Ferrovia Palermo-Messina-Catania
La cambiale siciliana di Matteo Renzi

treno

L’impegno è solenne e attraversa la Sicilia. Una cambiale di fiducia da 5,2 miliardi di euro che Matteo Renzi ha staccato ieri dinnanzi agli italiani, ma soprattutto davanti ai siciliani. Perché “la tratta ferroviaria Pa

commenta
0 0

ad ottobre la valutazione sulle entrate tributarie

Regione, è già tempo di bilancio 2015
Agnello: “Prematuro parlare di tagli”

agnello intervista

Pronto il bozzone che è stato inviato a tutti  gli assessorati. Ci sarà tempo fino al 15 settembre per i conti sulle esigenze e le proposte normative. Ad ottobre l’analisi dell’andamento dell’entrare, poi il vero bilancio di previsione 2015 potrà vedere la luce

commenta
0 0

agenzia di comunicazione contro la regione

Formazione, ancora ricorsi
Esperti contro la short list

GIOVANNI DI STEFANO

una agenzia di comunicazione mette a disposizione i propri legali per un ricorso collettivo contro la selezione degli esperti di comunicazione della regione. e’ il quarto ricorso contro gli atti della Formazione professionale annunciato nell’ultimo mese

1
0 0

cisl scuola: "serve totale ristrutturazione dei servizi"

Formazione, sindacati al governo:
“Ci incontri prima di mercoledì”

Giovanni Migliore

“Chiediamo un incontro urgente agli assessori regionali al Lavoro e alla Formazione Bruno e Scilabra, entro mercoledì prima, cioè, che si riunisca nuovamente la Commissione regionale sul flop del Piano giovani, i lavoratori attendono risposte da troppo tempo”. A chiederlo è Giovanni Migliore Responsabile Formazione Cisl Scuola, che aggiunge: “Risulta essenziale infatti definire una serie

commenta
0 0

La richiesta di confindustria sorprende il vice ministro

Mafia, pene più severe per i boss
Bubbico: “legge già adeguata”

bubbico_catanzaro

L’inatteso botta e rispostam nel giorno dedicato a Libero Grassi. Confindustria chiede “a sorpresa” l’inasprimento delle pene per i mafiosi ma il Vice Ministro frena “non è un tema che si può trattare in maniera sbrigativa”

commenta
0 0

ricordato l'uomo che ha cambiato le coscienze

L’importanza di essere Libero
23 anni fa l’omicidio Grassi

Commemorazione Libero grassi 2014 (4)

Pina Maisano a BlogSicilia: “Tanto è cambiato. Oggi Libero non sarebbe più solo e questo, dopo 23 anni, è un grande conforto”. guarda

commenta
0 0

l'allarme lanciato dall'UNHCR

Sbarcati a Palermo 217 migranti
“Dalla Siria in arrivo altri 3 milioni”

sbarchi

Sono da poco giunti al porto di Palermo 221 migranti di nazionalità siriana, soccorsi nel Canale di Sicilia nell’ambito dell’operazione Mare nostrum. Tra loro ci sono 49 donne e 73 minori. Ad accoglierli oltre ai volontari della Caritas gli uomini delle forze dell’ordine, e operatori dell’Azienda sanitaria provinciale di Palermo. Sull’emergenza siriana l’UNHCR chiarisce che “è salito ad oltre

commenta
0 0

parla Chiara Di benedetto palermitana alla camera

Grande rischio ambientale a Palermo
Preoccupata lettera aperta 5 stelle

chiara-di-benedetto

Si rivolge a Orlando e Crocetta la parlamentare palermitana preoccupata da amianto, discariche e situazione ambientale che “rischiano di trasformare la città in un cimitero, di croci”

commenta
0 0

circa quattrocento persone raggirate

Crociere fantasma a Palermo,
la vacanza truffa durante la crisi

nave_crociera_msc_orchestra

Sarebbero dovuti partire verso una vacanza indimenticabile, invece sono rimasti a Palermo vittime di quella che sembra essere una truffa. E’ la disavventura che ha per protagonisti circa 400 palermitani che avevano prenotato una crociera con un  tour operator che proponeva crociere a prezzi particolarmente bassi e per varie destinazioni.

commenta
0 0

bollettino medico dell'ospedale garibaldi

Tragedia San Giovanni la Punta,
sciolta la prognosi per Marika

ospedale_garibaldi_catania

Un bollettino diramato dall’ospedale Garibaldi di Catania ha annunciato che i medici del reparto di rianimazione Catania hanno sciolto la prognosi per Marika, la 14enne accoltellata la scorsa settimana a San Giovanni la Punta dal padre che ha ucciso anche un altra figlia di 12 anni e poi tentato il suicidio.

commenta
0 0

Denunciate tre imprese 'fantasma'

Finti braccianti agricoli ad Agrigento
Truffa all’Inps per 400 mila euro

inps

La Guardia di Finanza di Agrigento ha scoperto tre diverse imprese agricole “fantasma” che avevano assunto 133 finti braccianti agricoli, percependo illecitamente dall’Inps contributi assistenziali per oltre 400mila euro. L’operazione delle Fiamme gialle, denominata “Gogol”, ha fatto luce sulle assunzioni fittizie effettuate da tre imprese di Canicattì, Palma di Montechiaro e Naro, in provincia di Agrigento, che hanno portato alla percezione

commenta
0 0

Ieri è stata eseguita l'autopsia

Medico muore al ‘Bucchieri La Ferla’
La Procura apre un’inchiesta

ospedale

La procura di Palermo ha aperto un’inchiesta sulla morte di Michele Bruno 66 anni medico di base morto al Buccheri La Ferla di Palermo.

commenta
0 0

i dati della società di gestione dell'aeroporto

Oltre 200mila passeggeri:
lo scalo di Comiso ‘vola’

Aeroporto civile di Comiso

Negli otto mesi del 2014 l’aeroporto di Comiso ha superato i 200mila passeggeri in transito, che, sommati ai 60mila dei pochi mesi di attività del 2013, anno dell’inaugurazione, danno un totale di oltre 260mila unità.

commenta
0 0

E' deceduto in ospedale

Schianto contro un muro
Muore scooterista a Palermo

incidente

Francesco Pirrotta, 29 anni, è morto la scorsa notte in un incidente stradale a Palermo in via Cipressi. L’incidente è avvenuto nei pressi di vicolo Zisa. GUARDA LA GALLERY

commenta
0 0

il bollettino del cas

Week-end da bollino rosso
Su autostrade previsti 500mila mezzi

autostrada

Anche per questo ultimo fine settimana di agosto è prevista una viabilità da bollino rosso nelle ore di punta della Messina-Palermo, della Messina-Catania e della Cassibile-Rosolini (tratta in esercizio della Siracusa-Gela). Lo segnala il Consorzio per le Autostrade Siciliane.

commenta
0 0

La vittima è la moglie dalla quale si sta separando

Canicattì, sospeso
consigliere comunale per stalking

stalking

Divieto di soggiorno della Procura della Repubblica e conseguente decreto di sospensione dalla carica da parte del prefetto di Agrigento per il consigliere comunale di Canicattì Raimondo Baldo Marocco.

commenta
0 0

lunedì nuova protesta a Palazzo delle aquile

Gesip, niente integrazioni salariali
L’ira della Uiltucs contro il Comune

gesip-palermo

Non arriveranno le integrazioni al reddito promesse per settembre a causa di un disguido tecnico/informatico. Lunedì protesta a Palazzo delle Aquile.

commenta
0 0

Si attendono le prefinali di giorno 11 e 12 settembre

Miss Italia 2014, quattro bellezze
siciliane in gara per l’ambito titolo

Miss Italia

Sono quattro le Miss siciliane che rientrano tra le sessanta finaliste che si contendono il titolo di Regina della bellezza italiana. Sono Clarissa Marchese 20 anni di Ribera, Maria Chiara Vinci 19 anni di Marsala, Deborah Messina 23 anni di Francofonte e Veronica Licciardello 21 anni di San Pietro Clarenza.

commenta
0 0

da spillo dal 2 al 16 settembre

Palermo, torna la musica sotto
le stelle con i “Jazz Dinner & Beer”

A.Presti

Ad aprire la nuova stagione, martedì 2 settembre alle 21.30, sarà il quartetto capitanato dal talentuoso trombettista Alessandro Presti vincitore quest’anno del Premio della critica e Premio del pubblico al prestigioso Concorso Internazionale per solisti jazz “Massimo Urbani”.

commenta
0 0

Makienok si è distinto per essere massone

Borriello non si avvicina al Palermo
Simon Makienok il nuovo attaccante

Schermata 08-2456899 alle 13.29.50

Makienok è un attaccante centrale  stazza più simile a Lafferty che ad Hernandez e più che per le imprese calcistiche si è distinto negli ultimi anni per avere utilizzato il simbolismo degli illuminati (massoneria) ogni volta che celebra una vittoria o festeggia un gol.

commenta
0 0

la conferenza stampa a torre del grifo

Il Catania si presenta,
ma da domani parlerà il campo

catania conf. stampa

Il Catania chiude il mercato e si presenta. A Torre del Grifo l’amministratore delegato Pablo Cosentino ha annunciato che gli arrivi degli argentini Escalante e Piermateri concludono le trattative della società rossazzurra che domani debutterà al Massimino contro il Lanciano cominciando la ricorsa alla Serie A.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design