Estorsioni e controllo sugli appalti a Corleone
Trema anche il mondo politico regionale

Totò Riina comanda ancora a Corleone. E’ quanto emerge dall’operazione Grande passo dei carabinieri che ha portato in manette 5 persone dedite a estorsione, danneggiamento, furto aggravato e soprattutto nella

commenta
0 0

Ritenuto il rappresentante del clan di Corleone

Il boss di Marco ebbe una denuncia per maltrattamento di animali

antonino di marco

Antonino Di Marco, fermato dai carabinieri con l’accusa di essere il rappresentante del clan di Corleone, incaricato di gestire gli affari della “famiglia” di Palazzo Adriano, nel 2013 venne denunciato per maltrattamento  di animali dalle guardie zoofile.

commenta
0 0

l'inchiesta riguarda l'elezione regionale del 2012

La mafia votò un deputato regionale
Dina: “Vi sbagliate, non sono io”

nino-dina

C’é la prova che la mafia corleonese intervenne nelle elezioni del 2012. Agueci lancia il sasso che fa tremare lo stagno della politica siciliana. immediata la reazione di Nino Dina: “presi solo 52 voti in quel comune”. Crocetta: “anche se penalmente irrilevante c’è un profilo politicamente importante”

commenta
0 0

la decisione del gup piergiorgio morosini

Crocetta a processo per diffamazione
La querela presentata da Musumeci

Rosario Crocetta

Al centro dell’inchiesta le dichiarazioni rese dal governatore durante la campagna elettorale in cui Crocetta, rappresentato in aula dall’avvocato Vincenzo Lo Re, e Musumeci erano candidati alla presidenza della Regione.

commenta
0 0

Falcone (FI):" Borsellino riferisca in Aula"

Caos nomine Sanità a Catania
L’opposizione va all’attacco

SICILIA: CROCETTA, HO ROTTO MURO GOMMA

Il capogruppo di Forza Italia all’Ars, Falcone, chiede all’assessore Borsellino di andare in Aula a riferire sulle accuse lanciate ieri dal deputato Pd, Di Giacom0, circa “indebite pressioni sui pareri richiesti per la nomini dei due manager della sanità”. In ballo le posizioni di direttore generale dell’ospedale Vittorio Emanuele – Policlinico e dell’ospedale Cannizzaro di Catania.

commenta
0 0

l'azione del centro diritti del cittadino

Omissis sui premi ai dipendenti
Il caso catanese da Cantone e al Tar

zammataro bonus comune

Un lunga lista di omissis con accanto le cifre dei bonus percepiti. Un esposto al procuratore dell’Authority anti-corruzione con una richiesta di audizione e anche un ricorso al Tar sull’atto pubblicato in luglio dal Comune che destina un premio di produzione ad alcuni dipendenti 

commenta
0 0

in corso le ricerche della guardia costiera

Tragedia del mare nel Trapanese: affonda peschereccio, un morto

guardia costiera

Tragedia del mare la notte scorsa a largo delle coste trapanesi dove un peschereccio composto da equipaggio mazarese è affondato durante una battuta di pesca in prossimità di Capo Feto. A bordo c’erano 5 persone e due di loro sono state soccorse in mattinata, mentre sono in corso le ricerche degli altri marinai.

commenta
0 0

gestivano il clan di randazzo

Mafia, operazione Trinacium:
preso il terzo dei fratelli Ragaglia

Michele Ragaglia

Era sfuggito all’operazione Trinacium portata a termine dai carabinieri che hanno scoperto un’associazione criminale che a Randazzo gestiva furti, estorsioni e sequestri di persona. E’ stato rintracciato a Melfi, in provincia di Potenza.

commenta
0 0

Nel frattempo è in corso una manifestazione

Dipendente di ente di formazione minaccia di buttarsi da un viadotto

tentato suicidio

Un dipendente di un ente di formazione minaccia di buttarsi dal viadotto in viale Regione Siciliana a Palermo.

commenta
0 0

stava bruciando arbusti secchi

Tragedia in una villa di Pantelleria
Donna carbonizzata nel giardino

incendio sterpaglie

E’ caduta in un fosso mentre stava bruciando delle sterpaglie morendo carbonizzata nel giardino della sua casa di villeggiatura a Pantelleria. La vittima è Anna Abis, 64 anni, originaria di Siracusa, ma residente a Palermo. La tragedia sarebbe accaduta sabato mattina, ma il corpo senza vita è stato trovato ieri pomeriggio dai carabinieri avvertiti da alcuni amici della donna, come riporta

commenta
0 0

Indagano i carabinieri

Incendio danneggia auto
dell’ex sindaco di Monreale

gullo

Un incendio la scorsa notte a Monreale in via Marconi ha danneggiato l’auto dell’ex sindaco di Monreale Salvatore Gullo.

commenta
0 0

L'episodio è avvenuto a fine agosto

Turista si lamenta del panino
e viene picchiato dal barista

polizia

A una turista, in un bar di Marina di Ragusa, viene servito un panino non proprio allettante con della lattuga marcia. Lei e il fidanzato lo fanno notare al cameriere e per tutta risposta il titolare del bar insulta la donna. Il fidanzato interviene per difenderla e viene picchiato dal barista spalleggiato da un cameriere.

commenta
0 0

Le ipotesi degli inquirenti

L’Anziana morta in Corso Calatafimi
era andata a gettare la spazzatura

scooter

La moto circolava in direzione della circonvallazione quando all’altezza del civico 193 èavvenuto l’impatto con l’anziana signora

commenta
0 0

4 sono stati tradotti in carcere

Falsi pensionati ad Agrigento
la carica dei medici sotto inchiesta

sedia a rotelle

Impietose le immagini che mettono a confronto i presunti invalidi a distanza di pochi giorni

commenta
0 0

Con Grasso, Boldrini, Mogherini, Alfano, Pinotti

Mediterraneo, Jihad e immigrazione
A Catania 100 rappresentanti Nato

liotru-e-municipio-catania

A Catania si riunirà l’assemblea parlamentare della Nato. Si parlerà di sicurezza nell’area mediterranea e mediorientale, dell’evoluzione del terrorismo jihadista, del fenomeno dell’immigrazione, delle crisi siriana, libica e mediorientale.

commenta
0 0

Operazione 'Mare nostrum'

Immigrazione, soccorsi 500 migranti nel Canale di Sicilia

mare nostrum

Circa 500 immigrati soccorsi nella notte nel Canale di Sicilia. Nave ‘Vega’ della Marina militare è intervenuto su un natante recuperando 240 immigrati, tra cui 15 donne e 14 minori.

commenta
0 0

controlli dei vigili urbani di palermo

Insetti e scarafaggi fra il cibo
Sequestrata rosticceria Ganci

unnamed

Per gravi carenze igienico sanitarie è stata sequestrata la rosticceria Ganci con annesso laboratorio, ubicata in via Ferdinando Ferri. L’operazione è stata eseguita dalla Polizia Municipale e dalla Polizia di Stato che sono rispettivamente intervenuti con gli agenti del Caep – controllo attività produttive – del Naf – nucleo antifrodi e del Commissariato “Libertà”. All’interno del

2
0 0

Il capannone sarebbe d'interesse dei Bellavia di CasaCrea

Chiude anche Hobby a Palermo
Ancora difficoltà per la famiglia Adile

hobby via aiace

Ancora una chiusura eccellente a Palermo con le famiglie dei dipendenti in crisi e senza lavoro. Questa volta tocca ad  Hobby, il negozio di arredamento etnico e mobili per l’esterno di Viale Aiace, a  Partanna Mondello, proprietà della famiglia Adile. Hobby chiude mentre aveva ancora in organico  8 dipendenti, fino a tre anni fa erano 

commenta
0 0

Società riconvocate a lunedì prossimo

BT ed Accenture, ancora incertezza per i 262 lavoratori di Palermo

Call Center

C’è ancora incertezza sul futuro lavorativo dei 262 dipendenti Accenture della sede di Palermo. Ieri si è svolto l’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico a Roma, dove i rappresentanti dei lavoratori e delle società interessate, è stata finalmente dichiarata da parte delle Società, la ferma volontà a garantire la continuità occupazionale per i Lavoratori e le Lavoratrici del sito siciliano.

commenta
0 0

l'annuncio di immmobiliare.it

Vendita della casa di Lucio Dalla
Ultimi giorni per le offerte

Dalla_Milo_sala7

Ultimi  sette giorni al termine fissato per presentare le offerte di acquisto per i beni di Lucio Dalla messi in asta dagli eredi. Sono in vendita all’incato, visionabili tramite Immobiliare.it, le due case bolognesi, e quella siciliana del grande cantautore. Nelle prime settimane, ogni giorno più di  1.000 utenti hanno visto la pagina dell’asta, il

commenta
0 0

Pubblicate sui social le versioni bizzarre di Barbie e Ken

Barbie e Ken tra sacro e blasfemo
E’ polemica per due artisti argentini

Pool-e-Marianela-Perelli

Arrivo direttamente dall’Argentina le strambe idee di due artisti di Rosario che pochi giorni fa hanno pubblicato sui social network le versioni bizzarre di Barbie e Ken nelle vesti di Maria Vergine e Gesù Cristo. Immagini che hanno scatenato inevitabilmente la polemica di tutto il paese. In particolare a suscitare scalpore quella che rappresenta la Defunta Correa.

commenta
0 0

oggi il catania in campo col crotone

Beppe Sannino cita Eduardo,
spera che la nottata passi in fretta

sannino

“Facciamo passare la nottata”. Sannino si affida alla più celebre battuta di Eduardo De Filippo per fotografare la situazione del suo Catania che stasera a Crotone cercherà di invertire la rotta. Formazione: dubbio in mediana, per il resto gli stessi del match di sabato scorso.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design