Il racconto da incubo dei sopravvissuti
“In 60 accoltellati e gettati in mare”

migranti

Una sessantina di persone sarebbero state accoltellate e gettate in mare. Lo raccontano i migranti che erano sul barcone soccorso il 19 luglio da una petroliera danese tra la Libia e Malta ai poliziotti che li hanno inte

commenta
0 0

il primo bilancio parlava di 30 morti

Sarebbero 180 le vittime del barcone naufragato al largo di Lampedusa

migranti

“Su quel barcone eravamo in 750, ci siamo salvati soltanto in 569, gli altri 181 sono morti, molti annegati quando ci siamo avvicinati al mercantile danese che ci stava aiutando. E tra loro c’erano molti bambini”, affermano i superstiti sbarcati a Messina.

commenta
0 0

a bordo della petroliera anche 5 cadaveri

In arrivo a Palermo 61 migranti
salvati ieri al largo di Tripoli

migranti-al-porto-di-palermo-3

Arriveranno alle 17.30 al porto di Palermo a bordo di una petroliera i 61 migranti e i 5 cadaveri recuperati ieri in mare a 50 miglia a nord da Tripoli. Sono di nazionalità senegalese, nigeriana e ghanese. Saranno ospitati nei centri della Caritas di Palermo. L'azienda sanitaria provinciale e la Croce Rossa hanno già predisposto il campo base per accogliere i migranti.

commenta
0 0

Sono accusati di omicidio plurimo

Migranti, strage nel Canale di Sicilia
Arrestati 5 presunti scafisti a Messina

Migranti-POLIZIA-cATANIA

Sono cinque gli extracomunitari arrestati dalla Squadra Mobile di Messina, accusati di omicidio plurimo. Gli uomini sarebbero responsabili della morte di decine di profughi giunti a Messina domenica scorsa.

commenta
0 0

E' un ventenne senegalese

Arrestato presunto scafista a Ragusa
Pilotava gommone con 103 migranti

Arrestato presunto scafista a Ragusa

Un ventenne senegalese è stato arrestato dalla polizia a Ragusa, con l’accusa di essere lo scafista che domenica scorsa ha consentito lo sbarco di un gruppo di immigrati a Pozzallo. Il ragazzo avrebbe condotto il gommone con a bordo 103 persone, sino a quando il natante non è stato soccorso dai mezzi navali impegnati nell’ambito del dispositivo “Mare

commenta
0 0

Dopo l'ok in commissione Ars

Finanziaria ter, Crocetta e Ardizzone:
“I tempi stringono, serve accordo”

ardizzone-crocetta-3

“E’ opportuno un raccordo, i tempi stringono e la manovra va approvata prima possibile, speriamo già entro domenica”. Dopo l’ok in commissione Bilancio all’Ars, il presidente Giovanni Ardizzone spinge verso l’approvazione il prima possibile del testo della manovra-ter, che sarà incardinato in aula tra domani e giovedì. Sui tempi, il governatore Crocetta, a margine dell’assemblea

commenta
0 0

era stato eletto con pds-mpa

Ars, Lo Sciuto passa a Ncd

giovanni-lo-sciuto

Il deputato regionale di Castelvetrano Giovanni Lo Sciuto ha aderito al gruppo del Ncd all’Ars che adesso conta sei rappresentanti. Ne dà notizia il capogruppo del partito di Alfano a Sala d’Ercole, Nino D’Asero che in una nota  rileva le capacità del politico trapanese.

commenta
0 0

Armao: " Incompatibile co Costituzione e Statuto"

Una petizione contro la rinuncia
al contenzioso con lo Stato

gaetano-armao5-470x342

La petizione portata a conoscenza del presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, chiede che il Parlamento siciliano approvi unordine del giorno che imponga al presidente della Regione a non proporre alcun atto formale di rinuncia ai ricorsi presentati,di non prendere in considerazione l’accordo concluso con il ministro dell’Economia.

commenta
0 0

Commissione si spacca, rinvio a lunedì prossimo

Csm ancora in standby sulla nomina a Procuratore di Palermo

csm

Durante la riunione straordinaria di questo pomeriggio, la Commissione si e’ spaccata (tre voti contro tre) in merito alla linea da seguire, nonostante dal Quirinale sia arrivata una lettera che ritiene prioritarie le pratiche  avviate per riempire i posti  ancora vacanti.

commenta
0 0

Assessore Vancheri: "Momento di ribalta internazionale"

Expo 2015 per promuovere la Sicilia
Siglato accordo con Unioncamere

expo 2015

Promuovere il sistema economico siciliano in vista dell’Expo 2015. E’ questo il fine del protocollo d’intesa siglato oggi a Palermo tra l’assessorato regionale alle Attività produttive e Unioncamere Sicilia.

commenta
0 0

I programmi di investimento riguardano anche la Sicilia

Renzi avvia progetti per occupazione
Nuovi 25mila posti di lavoro al Sud

Lavoro

Sono 36 i programmi di investimento approvati dal presidente del Consiglio Matteo Renzi per creare nuova occupazione. I progetti sono sotto la regia di Invitalia, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa. Gli investimenti previsti sono pari a 1,44 miliardi di euro: riguardano diversi settori strategici per lo sviluppo, in molti casi rappresentativi del made in Italy, fortemente

commenta
0 0

la denuncia dell'unione italiana ciechi e ipovedenti

In finanziaria 3,8 milioni per i ciechi: “A rischio le attività di sostegno”

braille

I ciechi della Sicilia protestano contro i tagli decisi nella finanziaria ter. Il presidente regionale dell'Unione italiana ciechi e ipovedenti Giuseppe Castronovo ha richiamato l'attenzione sulle ulteriori riduzioni dei fondi pubblici destinati alle attivita' dell'Unione, della stamperia regionale braille onlus e del Centro “Helen Keller”, scuola cani guida di Messina.

commenta
0 0

La proposta della federazione Cni-Fsi

Una legge per Infermieri di Famiglia
“Necessari per la sanità in Sicilia”

infermiere-a-domicilio

Avanzata una proposta di legge in Parlamento che mira a rendere l’Infermiere di Famiglia una realtà concreta. Una figura che sarebbe importante introdurre in particolare in Sicilia dove l’assistenza domiciliare infermieristica è tra le peggiori di Italia.

commenta
0 0

"Persa occasione di confronti sul Piano di investimenti"

L’Eni diserta il vertice all’Ars su Gela
Marziano: “Uno sgarbo istituzionale”

stabilimento eni gela

Il presidente della commissione Attività produttive dell’Assemblea regionale siciliana, Bruno Marziano, critica l’assenza di rappresentanti di Eni all’audizione prevista per stamattina per affrontare il caso della raffineria di Gela.

commenta
0 0

Momenti di tensione e traffico in tilt

Formazione in agitazione a Palermo Lavoratore minaccia il suicidio

protesta cefop formazione professionale

Uno di loro esasperato dalla situazione in cui versa l’intero settore, è anche salito su un ponte, minacciando il suicidio. Sul posto sono intervenuti la Polizia, insieme ai Carabinieri ed ai Vigili del fuoco.

commenta
0 0

Nel fascicolo sono confluite analisi dell'Arpa

Dieci pozzi idrici inquinati dall’Isab
di Priolo Gargallo: 5 indagati

isab

La Procura di Siracusa ha avviato alla fase conclusiva l’inchiesta sulla contaminazione da idrocarburi di nove pozzi privati e uno pubblico, denominato Cannizzo, che, secondo l’accusa, sarebbe avvenuta per una perdita da un serbatoio dello stabilimento allora Isab di Priolo Gargallo. Nel fascicolo sono confluite analisi dell’Arpa.

commenta
0 0

contrasto tra clan per droga ed estorsioni

Non solo vittima, ma anche complice:
collegati agguati di Mascali e Riposto

Chiuso il cerchio tentati omicidi Mascali e Riposto

Il doppio agguato si inserisce nel riassetto dei gruppi criminali dei Laudani e dei Santapaola in provincia di Catania: all’origine il contrasto per droga ed estorsioni.

commenta
0 0

arrestato dai carabinieri a catania

Festa con tentato stupro in campo nomadi: romeno in manette

carabinieri

I carabinieri di Librino, dopo la denuncia di una ragazza romena di 23 anni, hanno arrestato un suo connazionale di 29 anni, con la grave accusa di lesione personale e violenza sessuale.

1
0 0

La bimba morta a causa di un incidente stradale

L’ultimo saluto alla piccola Cloe
in camera mortuaria a Palermo

incidente

“Sembra una bambola addormentata in mezzo ai suoi peluche”, dice uno zio, uscendo dalla piccola cappella della camera mortuaria dell’ospedale Civico.

commenta
0 0

E' successo a Palermo la notte scorsa

Donna partorisce in casa con l’aiuto dei sanitari del 118

118

Una donna extracomunitaria ha partorito in casa grazie ad un lavoro di squadra del personale del 118: è successo a Palermo, la notte scorsa, poco dopo l’una e trenta, in seguito ad una richiesta di soccorso giunta alle Centrale operativa da un’abitazione in via Rocky Marciano, nel quartiere San Filippo Neri.

commenta
0 0

Conversazioni shock del capomafia in cella

Riina: Borsellino era intercettato
“Minchia come mi è riuscito”

totò riina

“Minchia come mi è riuscito”, “è troppo forte questa”. Sono solo alcuni dei commenti utilizzati dal boss Totò Riina in carcere a proposito della strage di via D’Amelio, nelle conversazioni shock intercettate in carcere.

commenta
0 0

Il pubblico ministero del processo di Palermo

Stato-mafia, Del Bene a Napolitano
“Dia esempio e venga a deporre”

giorgio_napolitano

“Il presidente Napolitano dovrebbe venire a testimoniare per un principio di civiltà”. Così il sostituto procuratore di Palermo Francesco Del Bene intervistato da Klaus Davi per il programma KlausCondicio su Youtube.

commenta
0 0

Giuseppe Grassonelli, ergastolano di Porto Empedocle

Le scuse del boss della Stidda
“Vi spiego perché scelsi la mafia”

grassonelli

L’ex killer di mafia di Porto Empedocle Giuseppe Grassonelli, condannato all’ergastolo, spiega in una lettera le ragioni della sua scelta sbagliata e chiede scusa. ” ma allo stesso tempo vi chiedo di riflettere su quelli che furono gli anni ’80″.

commenta
0 0

Notificati gli avvisi di fine indagini

Carte di credito false e contraffatte
Indagati 7 imprenditori a Marsala

carte di credito

Avrebbero utilizzato fraudolentemente carte di credito false o contraffatte. Con questa accuse sette persone, commercianti e imprenditori, sono indagati dalla Procura di Marsala.

commenta
0 0

Nel quartiere Oreto

Palermo, polizia sventa furto in appartamento: tre arresti

polizia

Gli agenti della polizia di Stato hanno sventato un furto in appartamento nel quartiere Oreto, a Palermo. In manette sono finiti Carlo Salvaggio, di 22 anni, Francesco Paolo Maniscalco, di 19 anni, e Antonino Russo, di 31 anni, tutti di Palermo.

commenta
0 0

Indagati l'attore e quattro professionisti

Abusivismo,concluse le indagini sulla piscina di Barbareschi a Filicudi

filicudi

I due impiegati regionali avrebbero rilasciato un parere favorevole sul mantenimento delle opere eseguite in difformita’ di autorizzazione paesaggistica, consistenti in opere pertinenziali di un edificio esistente quali il recupero e la trasformazione di una vecchia vasca irrigua, con le modifiche esterne e interne.

commenta
0 0

L'allarme di Federcoopesca-Confcooperative

Mucillagine e tonni rendono difficile la pesca in Sicilia

pescatori

Mucillagine e tonni rendono la vita difficile ai pescatori siciliani di pesce azzurro catturati con le ‘lampare’. Lo fa sapere la Federcoopesca-Confcooperative, spiegando che ad interferire sulle catture sono i tanti tonni che si nutrono abbondantemente di sarde, alici, alacce e la mucillagine presente lungo le coste tirreniche del palermitano e joniche tra Messina e Catania.

commenta
0 0

gran finale per il festival del centenario

L’Inda di Siracusa sbarca a Cipro
con due spettacoli a Nicosia e Pafos

cipro 1

L’Inda ha chiuso la stagione teatrale a Cipro con un successo internazionale che dimostra ancora una volta il valore degli istituti di cultura italiani. Una lunga e calorosa standing ovation ha concluso lo scorso fine settimana le due repliche finali di Coefore ed Eumenidi dell'Orestea eschilea nei teatri Makarios III di Nicosia e Odeon di Pafos.

commenta
0 0

la storica società di priolo in crisi

Basket, fine del mito Trogylos
Russo: “La Regione è insensibile”

basket

Ventotto anni in serie A1, due scudetti, un’Eurolega, la Coppa campioni del basket, e un grande lavoro a livello giovanile e sociale che ne hanno fatto il simbolo del basket femminile nel Sud Italia: la “Trogylos Priolo”, ha dovuto ammainare bandiera e rinunciare all’iscrizione al massimo campionato.

commenta
0 0

per l'argentino un contratto triennale

Ora è ufficiale:
Fabian Rinaudo è del Catania

rinaudo a catania

Con una nota pubblicata sul sito ufficiale, il Catania ha ufficializzato l’ingaggio di Fabian Rinaudo prelevato dallo Sporting Lisbona. Il centrocampista argentino ha sottoscritto un contratto triennale con la società etnea che sta preparando il torneo di Serie B.

commenta
0 0

il mercato dei rossazzurri

Peruzzi verso l’Arsenal,
ma il Catania ha già un ‘erede’

PERUZZI WEB

Pablo Cosentino è volato a Londra per andare a discutere l’affare Gino Peruzzi: il difensore piace all’Arsenal e per stessa ammissione dell’ad rossazzurro tenerlo sarebbe quasi un lusso.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design