Compagni, avanti il gran partito (?)

Enrico_Berlinguer_+_Roberto_Benigni

Da un lato Raciti, custode dell'ortodossia di partito, dall'altro Crocetta, che non smette di dare picconate al Pd. In mezzo un'eredità storica sul punto di scomparire.

1 commento
0 0

Il commento

Il governo Crocetta è morto
Seppellitelo e andiamo al voto

Rosario Crocetta

Il fotogramma è impietoso: il presidente della Regione Rosario Crocetta che liquida l’abbandono del Pd  dalla sua maggioranza con una battuta riciclata “Fausto Raciti chi?”. Un presidente del consiglio nonché segretario nazionale del Partito democratico, carica che non si sogna nemmeno per un secondo di abbandonare, che prende tempo maldestramente davanti ai giornalisti per evitare

1
0 0

lo annuncia il deputato nino germanà

Ncd verso la sfiducia a Crocetta:
“Pd nel torpore e senza seguito”

sala d'Ercole

“La Sicilia sta vivendo una tra le pagine peggiori della sua storia politica e amministrativa, economica e sociale e il Partito Democratico non trova di meglio da fare che giocare con le parole e proporre dichiarazioni fumose e senza seguito concreto?”. Lo dichiara il deputato di Ncd Nino Germanà che annuncia la sfiducia a Crocetta.

commenta
0 0

il rapporto tra il premier e l'ìsola

Renzi e i suoi ‘viaggi in Sicilia’
Cosa resta del ‘passaggio’ di Matteo?

Renzi Brancaccio

In quattro mesi è riuscito a venire tre volte nell'isola e sappiamo già che, salvo inconvenienti, tornerà a novembre, dunque saranno 4 visite in sei mesi. Decisamente un record per un Presidente del Consiglio.

commenta
0 0

dopo la polemica sulla piscina "abusiva"

Sgarlata lascia Crocetta: “Ormai poca serenità per assessori del Pd”

Sgarlata

Mariarita Sgarlata ha rassegnato le proprie dimissioni da assessore regionale al Territorio.  A darne notizia è la stessa esponente dell’esecutivo Crocetta in una nota diffusa poco fa in cui fa riferimento alle polemiche sull’oramai famoso caso della piscina che ha poi innescato una serie di repliche fra cui quella dello stesso governatore che sarebbe stata determinante nella scelta compiuta dalla Sgarlata.

commenta
0 0

sale la tensione al palazzo di giustizia di palermo

Lettera intimidatoria al procuratore
Scarpinato recapitata nel suo ufficio

Roberto Scarpinato

Ad allarmare gli inquirenti sono in particolare i toni e i contenuti dell’anonimo che fa pensare piu’ a quelle “menti raffinatissime” di cui parlo’ Giovanni Falcone dopo il fallito attentato dell’Addaura, che a una matrice mafiosa. Chi scrive mostra di conoscere in modo approfondito abitudini e luoghi frequentati da Scarpinato.

commenta
0 0

indagini procura catania su barcone affondato a malta

La nave Fiorillo porta a Catania
169 migranti soccorsi in mare

Accoglienza migranti Catania

L’ultimo sbarco di migranti in ordine di tempo è quello di oggi sul Molo di Mezzogiorno del Porto di Catania. Poco dopo le 8.30, la nave d’altura Fiorillo della Guardia Costiera è arrivata con a bordo 169 immigrati soccorsi nel Canale di Sicilia. Intanto, sono in corso indagini della Procura di Catania sul barcone affondato a Malta.

commenta
0 0

Tra gli immigrati 14 donne

In arrivo a Porto Empedocle
103 migranti

sbarco a porto empedocle

E’ in arrivo alla banchina, Todaro a Porto Empedocle, la motovedetta CP 267 della Guardia costiera con a bordo 103 migranti recuperati ieri nel Canale di Sicilia

commenta
0 0

per il medico legale non necessaria l'autopsia

Tragedia nel mare di Terrasini
Muore sub palermitano

sub boa

Accade nel Palermitano. la vittima è un uomo originario di Isola delle Femmine ma residente in Germania tornato per le vacanze

commenta
0 0

La droga è stata trovata nel quartiere Zisa

Sequestrati 1,2 chili di marijuana
Arrestati 2 fratelli a Palermo

polizia

La Polizia ha arrestato ieri a Palermo due fratelli Gerardo e Giuseppe Romano, di 25 e 23 anni, e sequestrato 1,2 chili di marijuana in un condominio del quartiere Zisa, grazie anche all’ausilio dell’unità cinofila con il cane poliziotto Nemo.

commenta
0 0

E' agli arresti domiciliari

Perseguita una coppia di coniugi
Arrestato ambulante a Comiso

carabinieri

Un venditore ambulante di Niscemi, Filippo Rizzo, di 54 anni, è stato arrestato a Comiso dai carabinieri della compagnia di Vittoria perché da tempo avrebbe perseguitato una casalinga di Comiso e il marito.

commenta
0 0

Redatti falsi verbali

Gela, attenzione alle false multe
al Codice della strada

multe

A Gela circolano false multe al Codice della strada. Sono tre gli automobilisti che nella sola giornata di ieri si sono recati nella sede del comando dei vigili urbani, con verbali falsi.

commenta
0 0

venerdì il sit-in a palazzo d'orleans

Ansaldo Breda, operai annunciano mobilitazione: “Nessuna risposta”

AnsaldoBreda-di-Carini

“Abbiamo chiesto la convocazione di un tavolo al Ministero per lo Sviluppo economico con Finmeccanica e Ansaldobreda. In preparazione del tavolo dicono i segretari di Fiom, Fim e Uilm Francesco Piastra, Ludovico Guercio e Vincenzo Comella – ci attendiamo dal presidente Crocetta una riunione preparatoria presso la presidenza della Regione. La nostra lettera e' rimasta senza esito: nessuno ha risposto al nostro appello”.

commenta
0 0

contro la mancata erogazione degli stipendi di agosto

Call center 4U, domani un nuovo
sciopero e sit in dei lavoratori

Call Center Operator

I lavoratori del call center palermitano 4U torneranno domani ancora una volta in piazza, ritrovandosi per un’intera giornata davanti le sedi di 4U servizi Spa e 4U Srl a Palermo. Il motivo di questo scioperto di due ore indetto a fine turno da Slc-Cgil, Fistel-Cisl e Uilcom-Uil, è causata della totale incertezza in merito ai pagamenti degli stipendi di agosto.

commenta
0 0

la nota

A rischio i lavoratori ex Sportelli
Uil: “Diritto ad essere garantiti”

sportelli-multifunzionali 940

Il futuro dei 1.800 lavoratori degli ex Sportelli, cioè gli operatori che si occupano di avviare le pratiche ed i progetti di lavoro nei Centri per l’Impiego, è a rischio, la Uil: “Nel decreto nessuna clausula che li tutela”

commenta
0 0

nessuna notizia delle mensilità arretrate dei formatori

Formazione, Cisl Scuola:
”Adesso sarà mobilitazione”

protesta formazione

“Siamo pronti sin dai prossimi giorni a manifestare, lanceremo una mobilitazione dei lavoratori dell'intero comparto che non possono più sostenere l'attuale situazione di crisi profonda senza retribuzioni né prospettive di futuro”. A dichiararlo dopo l'ennesimo nulla di fatto all'incontro di ieri con l'assessore al Lavoro Bruno sulla vertenza della Formazione professionale, è Giovanni Migliore Segretario Responsabile Formazione per la Cisl Scuola.

commenta
0 0

chiesta a comune e regione apertura di tavolo tecnico

Orchestra Sinfonica Siciliana
Dipendenti senza stipendio da 4 mesi

teatro politeama

“Il Teatro Politeama deve puntare all’eccellenza, alla bellezza, a una qualità di culturale di grande respiro – dicono i sindacati – Per fare questo si deve partire da una rimodulazione dell’organizzazione del lavoro, valorizzando in modo polivalente le professionalità del settore tecnico, e favorendo forme di esodo incentivato”.

commenta
0 0

destinare parte della tassa di soggiorno per la fiction

Tv, Montalbano verso la Puglia? Ragusa è pronta a ‘tassarsi’

Il-commissario-Montalbano-5

Per evitare il peggio, i sindaci della provincia di Ragusa si riuniranno per definire una proposta unitaria da sottoporre alla casa produttrice, non trascurando l’ipotesi proposta del Comune di Ragusa di destinare parte della tassa di soggiorno alla realizzazione della fiction.

commenta
0 0

5 mila euro donati per la ripresa dell'attività

La ricetta anti crisi della Caritas:
sostegno al Birrificio Messina

slide3

Cinquemila euro, e’ questa la somma che quest’estate la Caritas diocesana ha devoluto al Birrificio Messina, scelto come “caso emblematico” di una compagine di persone che “stanno facendo tutto quello che possono per salvare posti di lavoro altrimenti persi e per creare nuova occupazione, auspicata e indispensabile, per i giovani”.

commenta
0 0

ha recentemente acquistato la 'Perla Jonica'

I ‘doni’ dello sceicco per arredare
i dormitori della Caritas di Catania

Caritas-Item-2

Materassi con reti ortopediche, cuscini, specchi, tavoli per mensa e complementi d’arredo sono stati donati dalla “Item” alla Caritas di Catania. Serviranno per i dormitori di imminente apertura, tra i quali, anche un appartamento per ragazze madri ricavato da un bene confiscato alla criminalità.

commenta
0 0

44 anni fa la mafia sequestrava e uccideva il giornalista

Palermo ricorda Mauro De Mauro

mauro de mauro

Dopo aver piantato ieri un albero dedicato al beato Giuseppe Puglisi, ucciso dalla mafia nel 1993, nel Giardino della Memoria di Ciaculli a Palermo, oggi è in programma un altro appuntamento dell'Unci nel capoluogo siciliano. Il cronista de L'Ora Mauro De Mauro, scomparso la sera del 16 settembre 1970 a Palermo, sarà ricordato dal gruppo siciliano dell'Unione cronisti in viale delle Magnolie.

commenta
0 0

La provincia si è mobilitata per clarissa marchese

Ribera attende Miss Italia
Cronaca della festa per Clarissa

Clarissa Marchese con Simona Ventura

Tutta Ribera e Sciacca si eranno mobilitati per sostenere la candidatura di Clarissa Marchese al concorso di Miss Italia 2014. A maggior ragione dopo la delusione maturata nella cittadina in provincia di Agrigento dopo che nell’edizione del 2013 la loro candidata era arrivata seconda cedendo la prima piazza alla messinese Giulia Arena. Le regole del

commenta
0 0

calendario ricco di iniziative e percorsi educativi

“Belìce/Epicentro della Memoria”
Le nuove attività didattiche

Belìce/EpiCentro

Con l'arrivo di settembre riprendono le attività didattiche di “Belìce/EpiCentro della Memoria Viva” e CRESM. Un programma ricco di iniziative,  percorsi educativi e di visite a tema, destinati alle scuole di diverso ordine e grado, composto da uno staff educativo di professionisti. Tra i percorsi di visita tematici si propongono gli itinerari per ricordare – o scoprire – i luoghi afflitti dal terremoto del '68.

commenta
0 0

in piazza duomo e università

Catania aderisce a ‘Puliamo il mondo’
la campagna di Legambiente

Torna la campagna Puliamo il Mondo di Legambiente

Il programma catanese si concentrerà nelle piazze Duomo e Università, con attività di sensibilizzazione al rispetto dell’ambiente e interventi di pulizia che vedranno la partecipazione degli alunni delle scuole cittadine, forniti di cappellini e pettorine distintive.

commenta
0 0

Iachini ha provato a vincere nel finale

Esordio in trasferta a testa alta
Le pagelle del Palermo a Verona

paolo dybala

Abbiamo visto una squadra sempre aggressiva, forse ancora un po inesperta, capace di esprimere, soprattutto in avanti, un tasso tecnico all’altezza della massima serie con la coppia Dybala Vasquez sempre a dare l’impressione di potere andare a segno con colpi, tiri ed assist di qualità.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design