domenica - 19 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Ricerca

Hai cercato: "impianto gas"

è stato realizzato nel nisseno

La Sicilia giacimento di energia verde: apre nuovo impianto di biogas

Aprirà sabato prossimo a Caltanissetta il terzo impianto in Sicilia di digestione anaerobica, si tratta di un esempio concreto di economia circolare. A Catania, venerdì, convegno sul biogas.

0 condivisioni

Si rompe un tubo del gas in via Cordova, sette impiegati del call center al pronto soccorso

Fuga di gas questa mattina in via Cordova a Palermo. E’ stato evacuato il call center Alicos. Sono sette gli impiegati del call center che sono rimasti intossicati sono finiti al pronto soccorso.

0 condivisioni

Rinviata la partita dei bianconeri contro il Catanzaro

Serie C, la Leonzio senza stadio giocherà a Catania? L’Akragas emigra a Siracusa

Problemi di impianti per Sicula Leonzio e Akragas nel campionato di Serie C: agrigentini emigrati a Siracusa, lentinesi senza una casa

0 condivisioni

Ricoverati nelle camere iperbariche di Siracusa e Catania

Esalazioni di gas in una stanza d’albergo a Ragusa: grave una coppia di sposi

Una coppia di sposi versa in gravi condizioni dopo essere stata intossicata dalle esalazioni di gas in un albergo di Ragusa

0 condivisioni

messa in sicurezza la zona della rottura dei tubi

Si rompe un tubo del gas a Vicari, forniture sospese fino a domani

Il guasto dovuto alal rottura di una conduttura avvenuto ieri mattina, sarà riparato entro al giornata di domani

0 condivisioni

operazione della Guardia di Finanza

Gas in bombole con marchi ‘bugiardi’, sequestrato a Carini uno dei più grandi stabilimenti siciliani

Gli impianti confiscati alla mafia nel 2011 erano stati affittati ad una impresa di Napoli. Ora tornano sotto sequestro per frode in commercio

0 condivisioni

L'allarme lanciato da alcuni condomini

Perdita di gas in appartamento zona Libertà, intervento tecnici Amg evita grave incidente

I proprietari dell’appartamento non si erano resi conto della situazione in quanto accaniti fumatori. Gli operai hanno quindi provveduto a chiudere in via precauzionale il contatore, in attesa che i proprietari provvedano ai lavori necessari.

0 condivisioni

LE SEGNALAZIONI DEI CATANESI

Pioggia e disagi: dai ‘laghi’ di Viale De Gasperi alla ‘fontana-tombino’ di Vulcania (FOTO)

Nella zona di Viale Alcide De Gasperi a causa delle forti piogge spesso si formano grandi pozzanghere: “Qui per muoversi, più che le macchine, servono le barche; e non si tratta di una esagerazione”.

0 condivisioni

dopo l'impegno del presidente crocetta

Discarica, bonifica vecchio impianto e chiusura Valanghe d’inverno: i sindaci Di Guardo e Carrà ottimisti

‘Respirano’ i sindaci di Misterbianco e di Motta Sant’Anastasia Nino Di Guardo e Anastasio Carrà: il miraggio della chiusura della discarica Valanghe d’inverno sta per diventare realtà. La Regione non rinnoverà l’Aia.

0 condivisioni

è accaduto a gela

Riempivano bombole di gas
in un distributore, denunciati

L’illecita attività di imbottigliamento di bombole di G.P.L. per uso domestico con G.P.L. per autotrazione è espressamente vietato per i connessi alti rischi di incendi ed esplosioni.

0 condivisioni

riduzione dei costi e dell'inquinamento

Nuovo impianto di rifornimento metano per i bus Amat

I lavori prevedono la dismissione del vecchio impianto e la realizzazione di una nuova infrastruttura in grado di comprimere fino a 1480 metri cubi/ora di metano per autotrazione con la possibilità di rifornire 4 autobus contemporaneamente.

0 condivisioni

agrigento la città con i consumi minori

Bollette del gas in Sicilia
A Messina le più care

A Messina SosTariffe.it rileva i consumi medi più alti in regione: 1331,26 m³. A questa città dunque appartiene la bolletta media più salata della Sicilia, con 1135,60 Euro all'anno.

0 condivisioni

consiglieri comunali gelesi ricevuti dall'ex premier

Vertenza Eni Gela, Berlusconi
si impegna a riattivare l’impianto

Primo atto ufficiale di Forza Italia sarà la presentazione di due interrogazioni parlamentari, alla Camera e al Senato, rivolte al governo, “oltremodo colpevole – fanno sapere da Forza Italia – di una gestione superficiale di una vertenza di enorme importanza”.

0 condivisioni

Morte Riina, Maria Falcone: “Non gioisco ma non perdono, porta con se i segreti d’Italia”

Resta il rimpianto per tutti i segreti che porta con se non avendo mai mostrato segnali di pentimento ne religioso ed umano ne dal punto di vista giudiziario

0 condivisioni

Riina è morto ma a Corleone la notizia si comunica a bassa voce

Ma i più giovani si mostrano quasi sollevati: “Forse finalmente ci leveremo di dosso l’appellattivo di capitale della mafia”

0 condivisioni

Venticinque condanne in appello per boss e gregari della mafia di Bagheria, nomi e pene inflitte

La Corte d’Appello di Palermo ha confermato l’impianto accusatorio e 25 condanne inflitte aipresunti boss e gregari della mfia di Bagheria

0 condivisioni

Nasce ‘Articolo 14. Beni culturali a statuto speciale”. Undici idee/proposte per lo sviluppo della Sicilia

La Sicilia può veramente vivere dei suoi beni culturali ma deve saperli proteggere, difendere, utilizzare. undici idee/proposte per il prossimo presidente della Regione

0 condivisioni

Lettera del patron Leonardi ai tifosi

Serie C, in attesa dell’Angelino Nobile la Leonzio giocherà al Massimino di Catania

Risolto il problema stadio per la Sicula Leonzio che, in attesa dei lavori all’Angelino Nobile, giocherà allo stadio Massimino di Catania.

0 condivisioni

Bruciata la foto di Falcone e Borsellino, non fu intimidazione: la polizia accerta che è stato un senza tetto

la Polizia ha ricostruito quanto accaduto la notte del 7 luglio attraverso le telecamere del circondario che hanno ripreso le fasi del piccolo incendio causatod a uns enza tetto

0 condivisioni

forse una ritorsione contro le forze dell'ordine che stanno smantellando il traffico di droga

Indagini per risalire ai vandali dello Zen che hanno ‘decapitato’ la statua di Falcone: le telecamere di videosorveglianza non erano in funzione (FOTO e VIDEO)

Gli agenti stanno cercando di rintracciare i vandali che hanno staccato la testa e una parte del busto alla statua del magistrato ucciso dalla mafia 25 anni fa che si trova all’esterno dell’edificio, e l’hanno utilizzata come ariete per sfondare il vetro superiore della porta d’ingresso della scuola.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.