martedì - 28 febbraio 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica

Ricerca

Hai cercato: "malasanità"

I fatti risalgono al 1981

medici

Malasanità, perse udito 35 anni fa arriva adesso la condanna al risarcimento per uno dei medici

La vicenda prende il via nel 1981 dopo la denuncia dei familiari. L’uomo si presenta all’ospedale Muscatello di Augusta dove gli viene diagnosticata un’orchiepididimite, da qui l’uso di antibiotici, una conseguente gastrite acute e problemi renali. Da qui il trasferimento in altri nosocomi tra cui il centro nefrologico di Reggio Calabria dove fu accertata la perdita dell’udito.

0 condivisioni

Presentata denuncia ai carabinieri

Ospedale Cervello

Quattro giorni in attesa di ricovero all’ospedale Cervello, muore: per i parenti sarebbe un caso di malasanità

Per i parenti è un caso di malasanità, tant’è che si sono presentati dai carabinieri per sporgere denuncia contro la morte del proprio caro.

0 condivisioni

l'indignazione dei siciliani sui social media

drenaggio-

Malasanità, drenaggi fatti con comuni bidoni. Reparti ospedalieri allo sbando

L’incredibile fotografia proveniente da un reparto dell’ospedale Umberto I che mostra drenaggi post operatori fatti con un qualsiasi bidone tutt’altro che sterile

0 condivisioni

La sentenza dei giudici della Corte d'appello

ospedale-dei-bambini

Malasanità, rimasta cieca dopo la nascita a Palermo: maxi risarcimento di 2 milioni

Quasi due milioni di euro, per la precisione un milione 967 mila 118,50 euro. È quanto dovranno pagare l’oculista Luciano Licandro e l’azienda Arnas Civico di Palermo a una ragazza e ai suoi genitori.

0 condivisioni

Nato a Enna il 23 aprile

ospedale-enna

Malasanità, neonato in coma
“Vittima di un errore di sistema”

Presunto caso di malasanità all'ospedale Umberto I di Enna. Il piccolo Saverio, nato tra il 22 e il 23 aprile arriva a Catania in condizioni gravissime. Indaga la procura di Enna dopo la denuncia dei genitori.

0 condivisioni

Ricoverato e dimesso tre volte a Modica

roberto cannnata

Presunto caso di malasanità
Inchiesta sulla morte di un 67enne

Presunto caso di malasanità a Modica, nel Ragusano. Un uomo è morto dopo essere stato ricoverato e dimesso per tre volte all’ospedale Maggiore.

0 condivisioni

Vullo (Pd) presenta un'iinterrogazione all’Ars

Asp Catania

Tanti casi di malasanità in Sicilia
ma le Asp sono senza assicurazione

“Nonostante l’alto numero di sospetti casi di malasanità in Sicilia, le aziende sanitarie dell’isola risultano essere senza alcuna copertura assicurativa”.

0 condivisioni

la sentenza della corte d'appello

tribunale di catania

Presunto caso di malasanità
Assolto medico catanese

La Prima sezione della Corte d’Appello  ha assolto, perché il fatto non sussiste, il dottore Sebastiano Percolla, accusato in qualità di medico di famiglia, di essere stato il responsabile della morte di un 19enne. In primo grado era stato condannato.

0 condivisioni

E' accaduto a Castevetrano nel Trapanese

ospedale di castelvetrano

Caso sospetto di malasanità
Muore 59enne operato all’anca

Sospetto caso di mala sanita’ in provincia di Trapani. A Castelvetrano in serata e’ scomparso Vincenzo Gancitano, di 59 anni originario di Mazara del Vallo. L’uomo era entrato in coma dopo aver subito un operazione all’anca all’ospedale Vittorio Emanuele II di Castelvetrano.

0 condivisioni

mentre da tremesi si aspettano i nuovi direttori generali

Operazione chirurgica

La malasanità abita ancora in Sicilia
Un caso su 3 avviene nell’isola

Tornano alla ribalta preoccupanti dati riportati a galla da nuovi casi di malasanità mentre da oltre tre mesi, ormai, si attende la nomina dei direttori generali delle 19 aziende ormai in regime di proroga da troppo tempo

0 condivisioni

L'interim affidato al commissario dell'Asp di Enna

asp agrigento

Malasanità all’Asp di Agrigento
Borsellino rimuove il commissario

Revocato l’incarico di commissario straordinario dell’Asp di Agrigento, a Salvatore Roberto Messina. L’assessore alla Salute, Lucia Borsellino, in raccordo col governatore Rosario Crocetta, ha deciso di adottare il provvedimento “per il venir meno del rapporto fiduciario la cui sussistenza costituisce il presupposto necessario per la continuità dell’incarico”. Una scelta che arriva a poche ore dalla

0 condivisioni

la denuncia del padre del ragazzino

dario colombo

Malasanità, dodicenne perde la vista
“Colpa di una iniezione sbagliata”

Un intervento chirurgico che dovrebbe preservare la vita di un 12 enne finisce per rovinargliela irrimediabilmente. I fatti che vi raccontiamo non sono accaduti in un superaffollato e fatiscente ospedale del Meridione – come si sarebbe tentati di pensare – ma in una struttura sanitaria all’avanguardia in Europa, ovvero l’Istituto nazionale dei tumori Regina Elena di Roma.

0 condivisioni

Malasanità, 12enne perde la vista per una iniezione sbagliata

Intervista di Veronica Femminino Riprese di Mara Ruggiero Montaggio di Paolo Ferraro

0 condivisioni

2 casi di malasanità di Palermo

Ha accusato un malore al petto, nel bel mezzo di un’operazione di routine, in day hospital al Policlinico di Palermo. Sentirsi male in ospedale non sarebbe il peggiore degli scenari, se non fosse che nessuna ambulanza era disposta a trasportare la donna d’urgenza al Pronto Soccorso. Attimi di paura per Emma Lo Jacono e i

0 condivisioni

Palermo, presentata una denuncia alla polizia

policlinico_palermo_ingresso

Muore a 51 anni al Policlinico
I parenti “Caso di malasanità”

I familiari di Giuseppe Rizzo di 51 anni, morto ieri pomeriggio nel reparto si Urologia del Policlinico di Palermo hanno presentato una denuncia alla polizia per quello che ritengono l’ennesimo caso di malasanità in Sicilia. Il racconto della figlia. L’impiegato dell’Amg gas lascia a moglie casalinga e tre figli di cui uno minorenne.

0 condivisioni

Giovanni Barone è in coma da 4 giorni. Aperta inchiesta

ospedale

Malasanità, presunto caso a Militello
Diagnosi di bronchite ma ha infarto

Un presunto caso di malasanità è stato denunciato a Militello, nel Catanese. I familiari di uomo di 60 anni, Giovanni Barone, originario del centro catanese ma residente nel nord d’Italia, da quattro giorni è in coma al reparto rianimazione dell’ospedale.

0 condivisioni

Provvedimenti tardivi e insufficienti

lucia_borsellino_N

Malasanità, fuoco amico sul governo
Attacchi da deputati Pd e 5 stelle

“La morte di Antonina Seminara è stato un femminicidio di Stato”. Parole pesanti quelle del Presidente della Regione che parlando del nuovo caso di malasanità denunciato lunedì scorso da BlogSicilia sembra quasi parlare da uomo dell’opposizione che non da capo del governo regionale. Antonina Seminara è morta nella notte fra domenica e lunedì scorsi durante

0 condivisioni

La morte di Nicosia un "femmicidio di Stato"

crocetta in sala gialla

Malasanità ed emergenza rifiuti
Tutte le ricette del Presidente

Sarà aperta a giorni la sesta vasca della discarica di Bellolampo a Palermo e l’impianto diventerà un fiore all’occhiello nel trattamento dei rifiuti. Conferenza stampa congiunta del presidente della Regione, Rosario Crocetta, del criticato assessore all’Energia Nicolò Marino e del dirigente generale del dipartimento rifiuti, Marco Lupo a Palazzo dei Normanni, per rivendicare la “titolarità” dei provvedimenti anti emergenza rifiuti che salveranno Palermo.

0 condivisioni

a catania

tribunale di catania

Malasanità, medico condannato
per omicidio colposo

Un anno e dieci mesi è la condanna inflitta dal tribunale di Catania al il medico imputato dell’omicidio colposo di Marco Moschetto, 19 anni,  morto nel febbraio 2010.

0 condivisioni

il report della commissione parlamentare nazionale

malasanità

La Sicilia al secondo posto
nella ‘black list’ della malasanità

Il rapporto della commissione parlamentare nazionale d’inchiesta sulla Sanità mette al secondo posto la Sicilia per i casi di malasanità. Sono 84 le morti sospette in tre anni.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.