sabato - 25 marzo 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica

Titolari della società Gespi Srl di Augusta

tribunale di catania

Rifiuti, inchiesta ‘Piramide’: Gip revoca misura cautelare per i fratelli Amara

Il Gip del Tribunale di Catania, Giuliana Sammartino, ha revocato la misura cautelare gli arresti domiciliari ai fratelli Giuseppe e Giovanni Amara, titolari della società Gespi Srl, ed ha liberato contestualmente le quote sequestrate della società, che si occupa di smaltimento tramite termodistruzione di rifiuti portuali e terrestri. L’azienda di Augusta era finita nell’inchiesta denominata

0 condivisioni

Fenomeno tipico della primavera

nebbia al porto di catania

Catania avvolta dalla nebbia che arriva dal mare: ecco il ‘caligo’ genovese (FOTO)

Una nebbia avvolgente ha colpito Catania: si tratta del fenomeno che i genovesi chiamano caligo, la nebbia che arriva dal mare.

0 condivisioni

Ventura: "Una partita importante e difficile"

Palermo pronta a spingere la nazionale ai mondiali: gli azzurri sfidano l’Albania (VIDEO)

Domani allo stadio Barbera di Palermo la nazionale italiana giocherà contro l’Albania, sfida valida per le qualificazioni ai prossimi mondiali.

0 condivisioni

L'amministratore delegato del Catania analizza il momento

Lo Monaco 22 marzo

Pietro Lo Monaco: “Il Catania gioca due campionati: quello del campo e quello dei conti”

Conferenza stampa fiume dell’ad del Catania Pietro Lo Monaco che fa il punto su questioni sportive e questioni prettamente finanziarie.

0 condivisioni

Nel quartiere catanese di Cibali

Piazza Bonadies Catania

Lavori di manuntezione in piazza Bonadies: ecco che ‘spunta’ il fiume Longane (FOTO)

Il consigliere della IV municipalità di Catania,Erio Buceti, denuncia lo stato dei lavori in piazza Bonadies,cantiere allagato dalle acque del fiume Longane.

0 condivisioni

intervista al consigliere comunale di 'Grande Catania'

“Autonomia alle municipalità”, la ricetta di Sebastiano Anastasi per la periferia catanese

Intervista al consigliere comunale di Catania, Sebastiano Anastasi. Un politico che ha fatto la gavetta passando per le circoscrizioni e la presidenza di municipalità, prima di approdare a Palazzo degli Elefanti.

0 condivisioni

Al friuli finisce 4 a 1 per bianconeri

Posavec

Il Palermo segna, ma poi crolla: l’Udinese travolge i rosanero

Ancora una sconfitta per i rosanero: al Friuli l’Udinese vince 4 a 1 in rimonta, secondo tempo da dimenticare per la squadra di Lopez

0 condivisioni

Rossazzurri sconfitti 2 a 1 dalla Paganese

Ctpagani

Il Catania cade anche a Pagani: terza sconfitta consecutiva e playoff a rischio

Terza sconfitta consecutiva per il Catania che perde 2 a 1 in casa della Paganese e, in classifica, esce dalla zona playoff.

0 condivisioni

Aretusei ad un punto dal quinto posto

Akragas-Matera

LegaPro, sorride la Sicilia: tris di vittorie per Siracusa, Messina e Akragas

Giornata positiva per le siciliane: vittorie casalinghe per Messina e Akragas contro Taranto e Matera; successo esterno, ad Andria, per il Siracusa.

0 condivisioni

Derby di A2 al Telimar Palermo

TIRO BOLOGNA

Pallanuoto, la cenere dell’Etna ferma le formazioni catanesi: rinviate diverse partite

Diverse partite dei campionati maschili e femminili di pallanuoto rinviate per la chiusura dell’aeroporto di Catania a causa della cenere vulcanica.

0 condivisioni

Dopo il completamento delle procedure per il 'Patto per Catania'

Antonella Liotta

Comune Catania: Antonella Liotta si dimette da direttore generale, ma resta segretario

Confermate le dimissioni di Antonella Liotta da direttore generale del comune di Catania, la Liotta rimane segretario generale.

0 condivisioni

L'intervista al consigliere comunale di maggioranza

Niccolò Notarbartolo (PD): “Relazione disonesta. Dopo Bianco non un soggetto, ma un progetto”

Intervista al consigliere comunale del Pd, Niccolò Notarbartolo, che critica e non poco la relazione presentata in aula dal sindaco Enzo Bianco.

0 condivisioni

dal settore giovanile alla panchina

orazio russo

Catania, ‘la soluzione’ è già in casa: Orazio Russo nuovo vice-allenatore

Dopo la conferma di Pulvirenti, il Catania ha scelto Orazio Russo come vice allenatore. Russo arriva dal settore giovanile rossazzurro.

0 condivisioni

incontro in prefettura dall'esito negativo

bus amt grande

Caos Amt, un’altra settimana poi cominceranno gli scioperi

Situazione grottesca all’Amt di Catania ancora senza un Cda. I lavoratori chiedono che la gestione sia affidata a un collegio sindacale.

0 condivisioni

nonostante la sconfitta di Lecce

giovanni pulvirenti

Il coraggio delle scelte: Lo Monaco conferma Pulvirenti per il resto della stagione

Pietro Lo Monaco ha deciso di confermare Giovanni Pulvirenti sulla panchina della prima squadra fino a fine stagione, domenica sfida a Pagani.

0 condivisioni

su raidue a 'quelli che il calcio'

Baccaglini spopola sulla tv nazionale, tra baci rubati e parodie (VIDEO)

Il nuovo presidente del Palermo ha catturato l’attenzione mediatica: numerose interviste e già la prima imitazione a Quelli che il calcio.

0 condivisioni

al barbera 3 a 0 per i giallorossi

stadio-barbera-300x300

Neanche Baccaglini fa il ‘miracolo’: un buon Palermo si arrende alla più forte Roma

Sconfitta casalinga del Palermo che al Barbera perde 3 a 0 contro la Roma di Spalletti. In tribuna il nuovo presidente rosanero Baccaglini

0 condivisioni

pareggio del messina a caserta

sr

LegaPro, il Siracusa non si ferma più: l’Akragas rialza la testa

Due vittorie e un pareggio per le altre siciliane di LegaPro: Siracusa-Fondi 1-0; Taranto-Akragas 0-2; Casertana-Messina 0-0

0 condivisioni

al via del mare 1 a 0 per i salentini

Cattura1

Il Catania nemmeno ci prova: a Lecce solo confusione, distrazione e poca grinta

Seconda sconfitta consecutiva per il Catania che cade 1 a 0 sul campo del Lecce: partita anonima della formazione rossazzurra.

0 condivisioni

Il segratario regionale del cimo Riccardo Spampinato

Aggressioni negli ospedali, i medici: “Non c’è più rispetto, serve un presidio delle forze dell’ordine” (VIDEO)

Dopo le nuove aggressioni a medici e infermieri negli ospedali siciliani, parla il segretario regionale del Cimo, il sindacato dei medici, Riccardo Spampinato e chiede un cambio culturale.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.