martedì - 26 settembre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#"Cous Cous Fest"#oroscopo blogsicilia
Sondaggio Pagnoncelli

Elezioni regionali, è allarme astensionismo al 61%. Per il sondaggio Ipsos è battaglia fra Musumeci e Cancelleri

Micari al 13%, Fava buon quarto ma al 10% nella stima di Pagnoncelli ma rilevante soprattutto il dato dell’astensionismo in crescita e la frammentazione del voto di protesta

0 condivisioni
Piepoli 23 sett

Fava ‘torna’ con le liste sotto il 5%, Micari a ridosso dei primi due, i nuovi dati di Piepoli cambiano ancora lo scenario

Cifre troppo diverse da un sondaggio all’altro, a rischio la credibilità dello strumento di indagine statistica e qualcuno adombra il sospetto che possa essere utilizzato per indirizzare il voto

0 condivisioni
sondaggio index metà settembre (3)

Musumeci stacca Cancelleri secondo mentre Fava raggiunge Micari, il sondaggio Index di metà settembre (SCHEDE)

Il sondaggio Index research per Piazza Pulita La7 conferma la battaglia fra Musumeci e Cancelleri ma riserva sorprese nella sfida Micari – Fava

0 condivisioni
crocetta 2

Saldi di fine stagione a Palazzo d’Orleans, c’è tempo fino a domani per la giunta Crocetta

Sarà pubblicato domani il decreto che indice i comizi elettorali e blocca tutte le attività ‘politiche’ della Regione. Corsa alle nomine della giunta Crocetta. Dirigenti, CdA, Iacp e un nuovo assessore

0 condivisioni
Fabrizio Micari

Balzo in avanti di Micari con le liste del centrosinistra, 5stelle secondi e centrodestra che insegue, il sondaggio riservato dem e la guerra dei numeri

Dopo la fuga di notizie sul sondaggio riservato in possesso al centrodestra, arrivano numeri anche da casa dem ma disegnano uno scenario regionale completamente diverso

0 condivisioni
scheda elettorale per le regionale 940

Fava in crescita, Micari stabile e forbice che si allarga fra Cancelleri e Musumeci: i sondaggi riservati in mano al centrodestra

Sondaggi riservati commissionati da Forza Italia confermano il Centrodestra avanti ma soprattutto stimano la coalizione di centrosinistra addirittura al di sotto del 20%

0 condivisioni
elezioni-sicilia-astensionismo1

Elezioni in Sicilia test nazionale o semplice voto locale? La fiducia a destra contro i distinguo di Renzi

Per la coalizione di centrodestra il voto siciliano è un test nazionale e l’avversario sono i 5 stelle non la sinistra. Da Taormina Renzi prende le distanze dopo l’esperienza del referendum e assegna solo valenza locale alle urne del 5 novembre

0 condivisioni
micari pd 940

Elezioni, il lancio di Micari nell’agone politico e oggi l’investitura da Matteo Renzi (FOTO E VIDEO)

Ieri l’incontro con i partiti ad eccezione del Megafono di Crocetta nella sede del Pd. Oggi a Taormina l’investitura ufficiale dal segretario nazionale Pd Matteo Renzi

0 condivisioni
renzi-alfano

Ap perde pezzi ma tira avanti, sostegno a Micari. Ora è caccia ad altre alleanze

Chiuso l’accordo con Alfano, Micari a caccia di altre alleanze ma D’Alema lo stoppa. Il campo largo può fermarsi qui

0 condivisioni
Crocetta-Orlando-940x300

Traballa l’ipotesi Micari nel centro sinistra, Crocetta pronto a trattare ma ‘mai se il candidato è di Orlando’

Fibrillazioni nel Pd con area dem e cracoliciani che tornano ad invocare l’unictà del centrosinistra. Il governatore uscente potrebbe fare un passo indietro ma non se il candidato è Micari

0 condivisioni
claudio-fava-620x427

Sinistra Italiana converge su Fava mentre nel Pd c’è chi vuole ripensarci su Micari

Renzi conferma Micari candidato civico che ‘gli è stato chiesto’ ma non scelto da lui e intanto i verdi attaccano: “cetrodestra in vantaggio per colpa della cattiva amministratizione”

0 condivisioni
foto_alfano11

L’abbraccio di Ap a Crocetta, adesso anche gli alfaniani vogliono le primarie

L'area di centro dello schieramento di sinistra, a sorpresa, sembra violer ricorrere alle primarie. Da Tabacci ai centristi passando per Alfano. E Ap rischia di spaccarsi e di vedere fuggire a destra parte del movimento

0 condivisioni
Graduation day (3)

Nasce la festa del Genio di Palermo, festino laico dedicato al nume della città (FOTO)

L’annuncio fatto dal sindaco Leoluca orlando al culmine della sfilata dei laureati per il graduation day. Per la prima volta a festa sarà organizzata a gennaio 2018 nell’anniversario dei moti del ’48

0 condivisioni
Matteo Renzi

Matteo Renzi mercoledì a Palermo per compattare un Pd spaccato

Ancora top secret i dettagli del pomeriggio palermitano del segretario del Pd, ufficialmente Renzi verrà a presentare il suo nuovo libro ‘Avanti’

0 condivisioni
Roberto Lagalla

Nessun accordo e nessun ticket, Roberto Lagalla ufficializza candidatura alla presidenza della regione

Il dado è tratto. La candidatura è stata ufficializzata durante una conferenza stampa questa mattina a Palermo

0 condivisioni
sala-delle-lapidi

Guerra aperta dentro Forza Italia, i Figuccia non ci stanno e…Sabrina scrive a Berlusconi

La neo eletta attacca il decano dei consiglieri di Forza Italia Rosario Tantillo accusandolo di ‘inciuci’ con la maggioranza dopo una capagna elettorale scorretta

0 condivisioni
sanita633-633x350

La sanità risparmia sulla pelle del tessuto produttivo siciliano, gare d’appalto scritte per escludere le piccole imprese locali

Confimprese contro la Centrale unica di Committenza. Felice: ” in Sicilia si continua a perseguire la logica dei “Lotti unici” con l’evidente obiettivo di escludere le micro e le piccole imprese”

0 condivisioni

intervista a MIchele Giarratana

Michele Giarratana

Il centrodestra perde tempo a scegliere il candidato, “Voterei Musumeci ma scelgo La Via”

Parla a BlogSicilia Michele Giarratana,  ingegnere, manager, ex uomo forte di AN in Sicilia

0 condivisioni
Si va casa per casa

Davide Faraone come Matteo Renzi, parte il viaggio verso la candidatura che ancora non c’è

Una iniziativa che sembra la copia esatta di quanto sta facendo renzi a livello nazionale per preparare la prpria candidatura ma in Sicilia, nel frattempo, sono saltate le primarie e come si sceglierà il candidato resta un mistero

0 condivisioni
Proclamazione Orlando

Leoluca Orlando proclamato sindaco per la quinta volta, stop agli assessori politici: malumori in attesa della nuova giunta comunale

Sono solo quattro gli assessoriv erso la riconferma ma non ci saranno èpolitici almeno fino alle regionali. Malumore soprattutto in casa sinistra italiana con gli uscenti Evola e Catania sugli scudi

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.