mercoledì - 22 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo
Musumeci conferenza stampa

Elezioni Sicilia, un solo grido (o quasi) : fate l’amore e non fate la guerra

Peace & love è il nuovo mood della politica siciliana. Fino a qualche mese fa era un “tutti contro tutti”, con chi si insultava a destra e chi a sinistra. Ora che la paura fa 70 (e non più 90 visto che proprio 70 saranno i prossimi deputati regionali), anche i più acerrimi nemici si

0 condivisioni
Musumeci, Armao, Lagalla

Ecco Il ‘trio Meraviglia’ di Berlusconi, a sinistra ancora dubbi su Micari

Raggiunto l’accordo a tre nel centrodestra torna invece a salire la tensione a sinistra dove i candidati rischiano di essere almeno 4 e anche Micari non è più certo

0 condivisioni

La montagna ha partorito il topolino: Orlando su Micari Presidente della Regione

La scelta Micari come candidato alla Presidenza della Regione siciliana per il raggruppamento di centro sinistra orientato da Leoluca Orlando lascia interdetto chi ha osservato, ammirandolo, il modo in cui negli ultimi mesi il sempre verde Sindaco di Palermo si è mosso per prendere in mano le sorti del Centro Sinistra siciliano.

0 condivisioni

il commento

poltrona tipo

E’ la politica dell’Aggiungi un posto a tavola, sembra commedia e invece è tragedia

“Aggiungi un posto a tavola”. E’ il titolo della famosa commedia di Garinei e Giovannini dei primi anni 70  ma potrebbe essere il grido di battaglia della  classe politica siciliana presente in Assemblea Regionale in questi giorni di agosto. Con un blitz i deputati di opposizione (con la quasi silente reazione della maggioranza)  hanno ripristinato

0 condivisioni

c'è chi può e chi non può

La Favorita dei limiti di velocità e del sesso a pagamento a tutte le ore

A Blogsicilia sono arrivate  diverse segnalazioni di recente, tra il tono di denuncia e l’esasperata ironia, per comunicare un certo dissenso, da parte degli utenti quotidiani del principale parco cittadino, circa l’ipocrisia legalitaria connessa ai limiti di velocità imposti per gli autoveicoli all’interno del parco e l’assenza  di controlli e repressione, sempre negli stessi luoghi, verso

0 condivisioni

io giorno dopo la retrocessione

Campionato finito, adesso attendiamo la fine dell’era Zamparini

E’ finita così come  in tanti avevano previsto. Nessuno sconto all’Empoli che retrocede in serie B insieme ai rosanero. Il Palermo già retrocesso in serie B  ha salutato i suoi, pochi, tifosi presenti allo stadio con una vittoria. Mentre da qualche parte questo suona come la vittoria del senso sportivo più autentico, del principio di

0 condivisioni

le commemorazioni in diretta Tv da palermo

Il 23 maggio di Fabio Fazio e C. esplosione di emozioni in una prima serata da servizio pubblico

Uno spettacolo della memoria straordinario quello messo in scena in occasione delle celebrazioni del 25simo anniversario dell’uccisione di Falcone e Borsellino ed andato in onda in prima serata sugli schermi di rai 1 il giorno 23 maggio.

0 condivisioni

La Sicilia al tempo delle elezioni: piccola storia di un fallimento politico lungo 20 anni

Bilancio di un governo che si prepara a lanciare i bandi comunitari sotto elezioni e di una classe politica interamente da riformare

0 condivisioni

Elezioni comunali a Palermo, la politica del “chi afferra un turco è suo”

Si pensava, alla fine dello scorso anno, che entro gennaio 2017 il quadro dei concorrenti alla poltrona di sindaco sarebbe stato chiaro e completo invece a febbraio è ancora tutto da definire

0 condivisioni

graduatoria avviso 8 il giorno dopo

Bruno-Marziano

Quel Marziano che promette, programma e non gestisce la formazione professionale

Ecco il quadro generale sul quale nasce la nuova  formazione professionale in sicilia sotto le insegne di Marziano, Crocetta & C.

0 condivisioni

le regole del bonus retrocessione

40 mln di motivi per il cui il Palermo potrebbe retrocedere in serie B e rimanerci

La proprietà potrebbe aver deciso di perseguire i suoi legittimi fini imprenditoriali anche a costo di una dolorosa (per i tifosi e la collettività) retrocessione.

0 condivisioni

cronache dell'ateneo

Così il ‘magnifico’ Micari sta cambiando l’università di Palermo

È un rettore determinato Fabrizio Micari. Deciso a segnare il terreno universitario con la sua azione anche se forse un po’ troppo attento a marcare il perimetro di quello che appartiene a lui ed alle sue decisioni e non al suo predecessore.

0 condivisioni

centinaia di milioni di euro di soldi pubblici

Quei corsi di formazione non li controlla nessuno, storia dell’OIF e dei rendiconti mancati

La questione sarebbe enorme, milionaria e degna di approfondimenti ulteriori. Ma a chi importa approfondire? Anche nelle più consuete trattative commerciali lo sconto 20% è una pratica diffusa.

0 condivisioni

arriva la graduatoria dell'avviso 8

Formazione Professionale: Marziano trova i soldi, è già campagna elettorale

Altri 31 milioni per la formazione professionale in Sicilia e la convocazione, da parte dell’Assessore Marziano, di tutte le parti politiche per condividere i prossimi sviluppi ed i correttivi che il governo regionale desidera portare al  piano che dovrebbe partire ormai a Gennaio.

0 condivisioni

partiti fuori dai giochi, al momento

Comunali di Palermo: i racconti di Orlando e l’ascolto di Ferrandelli

Battaglia a distanza fra gli unici due candidati sindaco noti che si punzecchiano a distanza e raccontano ciascuno una realtà diversa nella quale, però, in pochi ci riconosciamo

0 condivisioni

in pubblicazione a breve la graduatoria definitiva

Ecco la nuova formazione targata Marziano, arriva la graduatoria definitiva dell’Avviso 8

Tutto pronto per la graduatoria fenitivia dopo le oltre 800 osservazioni piovute. Ma intanto l’assessorato usa lo strumento dell’accreditamento per tagliare fuori molti enti

0 condivisioni

il futuro del parco a Palermo

E’ la Favorita del sesso a pagamento ma non se ne accorge nessuno

i chiediamo cosa ne pensi di questa vicenda il sindaco in carica, se ne pensa qualcosa. Ci chiediamo cosa ne pensi il prossimo sindaco candidato o candidabile che sia.

0 condivisioni

futuro nero più che rosa

Roberto De Zerbi nuovo allenatore del Palermo

De Zerbi in confusione, il Palermo affonda. Prossima tappa Cagliari.

Ai tifosi rosanero non resta che sperare, in questa fase, che De Zerbi resti in sella ancora ritrovando il bandolo della matassa che ci aveva fatto apprezzare un Palermo operaio e le sue buone intenzioni.

0 condivisioni

lunedì dibattito sulla proposta di sperimetazione

Mercato ortofrutticolo di Palermo, ecco perchè dovrebbe aprire di giorno

La proposta sarà discussa lunedì a Palermo e prevede un periodo di sperimentazione. Dove è stata provata l’apertura diurna, ovvero Roma e Bologna, ha portato vantaggi in sicurezza e incremento degli affari

0 condivisioni

riflessioni di mezza estate

scala dei turchi

Il turismo in Sicilia vola, la ricchezza si ferma e la politica va in vacanza

C’è il pienone in tutte le località della Sicilia e tutto in questo settore sembra volgere per il meglio in una estate in cui le temperature non sono state quasi mai torride.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.