domenica - 22 gennaio 2017

 
#formazione professionale#rosario crocetta#strage berlino#capodanno#oroscopo blogsicilia

Scenari preoccupanti anche per l'Italia

global warming

Clima, 2016 da record, mai così caldo

I nuovi dati sul clima gettano nuove ombre sul futuro del nostro pianeta. Secondo il WWF gli scenari preoccupanti sarebbero pure per il nostro paese e per questo sono ormai inderogabili scelte fondamentali.

0 condivisioni

I consigli dell'AIDAA

sovrappeso

Cani e gatti obesi, ecco cosa fare

Cani e gatti in sovrappeso. Abitudini alimentari sbagliate o vita sedentaria. Un  problema che, secondo l’associazione AIDAA, riguarderebbe ben sette milioni tra cani e gatti.

0 condivisioni

L'opposizione del WWF

lupo wwf

Lupi da uccidere, per il Governo potrebbe essere

Potrebbero riprendere in Italia gli abbattimenti dei lupi qualora venisse approvvato il Piano dei gestione della specie voluto dal precedente Governo ed ora arrivato all’esame della Conferenza Stato Regione. Il WWF, con un suo decalogo, spiega come l’evenutale uccisione dei lupi rischierebbe addirittura di peggiorare le problematiche di gestione della specie.

0 condivisioni

Uomini e animali allo sbaraglio

cani forestale

L’Italia che crolla sotto la neve, l’impegno di volontari e Forze dell’Ordine per salvare uomini e animali

Numerosi interventi dei volontari e delle Forze dell’Ordine, nelle aree terremotate dell’Italia centrale sommerse dalla neve. In molti casi gli aiuti hanno riguardato anche gli animali, spesso trovati al limite della sopravvivenza. Purtroppo molte località sono ancora isolate.

 

0 condivisioni

Appeso al ponte

cane nero

Cane impiccato sul ponte, l’appello dell’ENPA di Catania

Un cagnolino di circa cinque mesi di vita, appeso ad un ponte nei pressi di Paternò. Un fatto molto grave  che è costato la vita al povero animale. L’ENPA rivolge un appello per la collaborazione.

0 condivisioni

Abbandono crudele

gatto

Ferma la macchina e getta i gatti nel fiume

Un nuovo caso di abbandono di animali occorso questa volta a Nocera Inferiore. Alcuni gattini, al chiuso di uno scatolone, sarebbero stati gettati nel fiume.

0 condivisioni

Morti cinque dei sette cani

occhi cane

Avvelenati i cani del Segretario PSI di Priolo

Uccisi probabilmente dal veleno. Si tratta di cinque cani appartenenti alla famigli del Segretario cittadino del PSI Christian Bosco. I fatti sono avvenuti a Priolo.

0 condivisioni

Plauso ENPA alla Polizia di Stato

bovini

Animali e coltelli, scoperta struttura per la macellazione

Intervento della Polizia di Stato di Acireale che, nella giornata di mercoledì, è intervenuta in una struttura che sia pensa fosse adibita alla macellazione clandestina. Sul caso è intervenuta l’ENPA che ha rivolto il suo plauso alla Polizia

0 condivisioni

Danni da pesca

gabbino lenza

Gabbiano appeso all’albero, un “ricordo” di un pescatore indisciplinato

Una rete impropria, quella costituita dalle lenze attorcigliate in un albero della diga di Santa Rosalia. Un Gabbiano, una volta posato nei rami, è rimasto intrappolato perdendo la vita.

0 condivisioni

Intervento Carabinieri ed Eital

chihuahua

Il “miracolo” di Napoli: cani meticci malati diventano chihuahua

Sequestro di animali in due differenti operazioni condotte dai Carabinieri di Napoli in collaborazione con gli esperti dell’associazione Eital. Si trattava di cani ed avifauna protetta.

0 condivisioni

Crolli e tanta neve

albergo 2 vigili del fuoco

Dramma di neve e di fango, uomini e animali sotto le macerie

Notizie drammatiche che pervengono dalle aree dell’Italia centrale ieri colpite da tre forti scosse di terremoto. Si teme molto per le persone che potrebbero essere rimaste bloccata in un albero sommerso da una slavina. Numerose le stalle crollate.

0 condivisioni

L'utilità di segnalare

cani recinto

Mamma e cuccioli trovate tra immondizia e feci, cercano ora adozione

Ancora un allontanamento di cani, giunti ora sulla soglia dell’adozione, a seguito di una ispezione presso un locale definito inidoneo. Ad intervenire le Guardie Zoofile dell’OIPA e la Polizia Locale.

0 condivisioni

Con gli stivaloni nel fiume

trofei

Crani e mummie, la sorpresa del cacciatore a mollo nel fiume

Intervento dei Forestali della Provincia di Trento che hanno provveduto a sequestrare trofei di caccia ed animali imbalsamati.

0 condivisioni

Intervento della Protezione Animali

cane enpa

Finestrino in frantumi per salvare il Pastore tedesco

Un cane pastore tedesco chiuso all’interno di un’automobile nel centro di Catania. Ad intervenire l’ENPA, alla quale era pervenuta la segnalazione, la Polizia Municipale ed i Vigili del Fuoco.

0 condivisioni

L'appello: usare gli elicotteri

neve bovino

Tre nuove forti scosse e la neve, i soccorsi anche per gli animali

Emergenze continue quelle che stanno vivendo le regioni del centro Italia sommerse dalla neve e da stamani, tra Rieti e l’Aquila, da nuovi forte scosse di terremoto.

0 condivisioni

Traffici di specie protette

scaglie pangolino

10.000 animali ridotti in scaglie, il maxi sequestro per la medicina tradizionale

Un sequestro per il quale è difficile trovare dei precenti. Si tratta di ben cinque tonnellate di scaglie di Pangolino, pari probabilmente a 10.000 animali. Due cittadini cinesi sono stati fermati.

0 condivisioni

Tecniche sconsigliate

abbruciature

Riccio “abbruciato”, l’allarme degli ambientalisti

Un riccio rimasto vittima di una abbruciatura. Si tratta di una tecnica colturale che si esegue bruciando i residui vegetali. Purtroppo, anche per altri interventi, si prospettano danni alla fauna selvatica.

0 condivisioni

Aquila in libertà

aquila reale

Aquila reale nello zaino ed Imperiale con il gps

Due ritrovamenti, avvenuti in zone molto diverse del nostro paese. Un’Aquila reale, recuperata nella provincia di Trento, ed un’Aquila imperiale in provincia di Palrmo. Entrambi gli animali avevano riportato eventi invalidanti ma grazie alle cure dei Centri di Recupero le cose sembrano andare per il meglio.

0 condivisioni

Avvelenamenti frequenti

cane rg

Cani avvelenati, forse sviluppi nelle indagini

Potrebbero esserci novità in merito alla morte di alcuni cani che si pensa sia avvenuta per avvelenamento. A darne comunicazione è l’OIPA di Ragusa.

0 condivisioni

Un muro di neve

rifugio cane

Rifugio di cani bloccato dalla neve, l’allarme lanciato dai social network

Sembra ancora una volta avere un riscontro l’allarme lanciato nelle scorse ore dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane: le Autorità hanno preventivato i soccorsi agli animali in occasione della nuova emergenza neve? A Chieti un rifugio di cani è rimasto con la strada bloccata.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.