martedì - 24 ottobre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#oroscopo blogsicilia

Inaugurata dal primo cittadino

Nuovo spazio per gli animali, inaugurata area ‘sgambatura’ cani a Villa Sperlinga

“Grazie alle maestranze comunali – ha detto Orlando – oggi abbiamo un nuovo spazio che è per gli animali e il loro benessere, ma è anche luogo di socialità”.

0 condivisioni

Ottimi i risultati della nuova iniziativa

Lotta al randagismo, in piazza Ariosto applicati 33 microchip gratuiti

Nuova iniziativa per la lotta al randagismo del comune di Catania: in Piazza Ariosto sono stati applicati 38 microchip

0 condivisioni

Sembrerebbe una Caretta Caretta

Trovata da un sub, tartaruga ferita salvata nel mare di Mondello (FOTO)

La bestiola aveva il carapace danneggiato e un amo conficcato in bocca, che le è stato tolto immediatamente senza ferirla ulteriormente.

0 condivisioni

in azione carabinieri, guardia costiera e la popolazione

Il Villaggio Torre Faro si mobilita per salvare la tartaruga ferita dall’elica di una barca

E’ stata salvata grazie ad cittadina e all’intervento dei carabinieri e della Guardia Costiera la tartaruga marina “spiaggiata” nella zona limitrofa al Canale degli Inglesi del villaggio Torre Faro di Messina.

0 condivisioni

volontari soddisfatti, chiedono adesso il cimitero degli animali d'affezione

Una festa per gli amici a 4 zampe alla Favorita

L’Associazione Veronica Marina Pellitteri ONLUS è nata in seguito alla perdita di Veronica, una ragazza palermitana amante degli animali scomparsa in un incidente qualche anno fa, per portare avanti tutte le cause che le stavano a cuore.

0 condivisioni

a catania due denunce per maltrattamento di animali

Nel canile cani e gatti maltrattati: croccantini per terra e sporcizia ovunque (FOTO)

L’amministratore delegato del canile e i due veterinari responsabili della struttura sono stati denunciati per maltrattamento di animali.

0 condivisioni

Adottati 2 cuccioli

Lotta al randagismo a Catania: in piazza Palestro applicati 56 microchip

Buon risultato per la nuova iniziativa contro il randagismo a Catania, in Piazza Palermo: applicati 56 microchi e adottati due cuccioli.

0 condivisioni

Femmina adulta di verdesca

Sorpresa a Scoglitti: uno squalo di 2 metri e mezzo spiaggiato

Sulla spiaggia di Scoglitti, comune di Vittoria,  è stato trovato uno squalo di circa 242 cm. Esemplare femmina di Verdesca

0 condivisioni

Una tartaruga ferita sulla spiaggia di Villagrazia di Carini, soccorsa dal Wwf

L’animale si è spiaggiato nella giornata del primo maggio. E’ stato soccorso e curato e oggi tarsferito nel centro recupero fauna selvativa

0 condivisioni

spettacolo tra mare e natura

Delfini, tartarughe e capodogli nel mare delle Isole Eolie (FOTO)

Delfini, tartarughe e capodogli nel mare delle isole Eolie. Tra Panarea e Stromboli è stato anche visto un capodoglio di circa 9 metri.

0 condivisioni

il commento della deputata chiara di benedetto

Randagismo a Palermo e i problemi del canile: “Coinvolgere gli animalisti e impedire speculazioni di privati”

In un primo tempo gli addetti le hanno impedito l’ingresso. Poi, anche grazie all’intervento dei carabinieri, la parlamentare 5stelle ha potuto visitare le strutture.

0 condivisioni

La tensione si scarica

Canile municipale, il furgone che doveva trasferire i cani, lascia la struttura vuoto (VIDEO)

E’ andato via in tarda serata il furgone che doveva portare via alcuni cani del canile municipale di Palermo. La tensione si scarica ma l’attenzione resta alta.

0 condivisioni

Di molti nulla si viene a sapere

Lupi italici, finiscono pure sotto le ruote

Un lupo ucciso da un veicolo in transito. E’ stato trovato ormai morto in provincia di Matera. Secondo gli esperti su tratta del secondo animale in pochi mesi, ma la conta potrebbe essere più lunga.

0 condivisioni

Muro contro muro

Canile municipale, 48 ore di “follia”. Incontro tra Sindaco e Prefetto di Palermo (VIDEO)

Una polemica che sembra aumentare di ora in ora. Un muro contro muro sfociato in una situzione andata in stallo, tra tensioni e accuse continue, innanzi al cancello del canile municipale di via Tiro a Segno.  Oggetto del contendere il trasferimento dei cani per i prossimi lavori di ristrutturazione.

0 condivisioni

Tagliate le gomme ai furgoni del Canile di Palermo, Orlando: “Interessi criminali vogliono impedire il trasferfimento dei cani” (FOTO E VIDEO)

Ma le associazione animaliste denunciano a loro volta orlando che starebbe affidando gli animali ad una trafficante e picchettano il canile bloccandone i cancelli

0 condivisioni

Intervento delle Guardie OIPA

Liberato dal laccio, con 200 punti ed una tronchessa

Operato al collo per liberarlo dalla morsa di un laccio stretto fin da quando era cucciolo. Questo quanto capitato a “Guerriero”, cane randagio del casertano soccorso dalle Guardie OIPA. Duecento i punti di sutura.

0 condivisioni

Due sacchi pieni portati via

Ami e lenze killer, i volontari LIPU ripuliscono il litorale palermitano

Pulizia del litorale palermitano operata dai volontari della sede cittadina della LIPU. Ami, lenze ed altri arnesi utilizzati dai pescatori, abbandonati in terra. Un potenziale pericolo soprattutto per la fauna alata che in tali strumenti rischia di incontrare la morte.

0 condivisioni

Salvati dall'ENPA e dai Carabinieri

Agnelli in gabbietta, in attesa della Pasqua

Alcuni agnelli detenuti in gabbie che la Protezione Animali ha definito anguste e non in grado di assicurare il movimento adeguato. Le Guardie dell’associazione, intervenute in provincia di Salerno congiuntamente ai Carabinieri continueranno nei prossimi giorni i sopralluoghi.

0 condivisioni

Prelievi e vendita sono vietati

Per Palermo e Trapani, una tonnellata di “neonata”, tutto sotto sequestro

Un ingente quantitativo di novellame di pesce sequestrato dalla Guardia Costiera di Milazzo e dalla Polizia di Stato di Barcellona Pozzo di Gotto. Oltre una tonnellata di “neonata” che sarebbe stata diretta ai mercati di Palermo e Trapani.

0 condivisioni

Si distrugge il fondale

Martello e datteri di mare, per prelevarlo si distrugge il fondale

Cinquanta chilogrammi di dattero di mare, sequestrati dalla Guardia Costiera nel napoletano. Si tratta di un mollusco bivalvo dalla crescita lentissima e protetto dalla legge. Per prelevarlo viene distrutto il fondale roccioso.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.