legalità

la 'speranza' dei consiglieri curia e grillo

Legalità, piazza Beppe Montana
e il riscatto del quartiere Galermo

Curia-Grillo-piazza-Montana

L’occasione data dall’inaugurazione del nuovo spazio a verde, con tanto di aiuole e campetto di calcio è stato un importante momento di incontro per gli abitanti del quartiere così come hanno sottolineato i consiglieri del gruppo ‘Uniti per la IV Municipalità’ Giovanni Curia e Davide Grillo.

commenta
0 0

il comune sciolto un anno fa per infiltrazioni mafiose

Antimafia, la Commissione regionale
in visita a Montelepre

montelepre

“Una sparuta minoranza non può mettere in cattiva luce l’immagine di una Comunità fatta da persone perbene”, ha commentato il presidente Nello Musumeci. “La legge che disciplina lo scioglimento dei Comuni per mafia va cambiata ed anche presto. Quì a Montelepre abbiamo verificato il lavoro intenso svolto in questo primo annodai commissari straordinari”.

commenta
0 0

serie di incontri con i liceali catanesi

Cosa Nostra, racket e omertà
Studenti del Cutelli e pm a confronto

Incontro al liceo Cutelli

Il sostituto procuratore della Repubblica, Andrea Ursino, è stato relatore d’eccezione per l’incontro “Cosa Nostra Catanese, Racket e Omertà”, organizzato al liceo classico ‘Mario Cutelli’ di Catania.

commenta
0 0

organizzata dalla cgil

Corleone ricorda Placido Rizzotto
Domani la commemorazione

placido rizzotto

Domani la Cgil ricorda Placido Rizzotto, il segretario della Camera del Lavoro di Corleone assassinato dalla mafia del feudo nel 1948. Una giornata di memoria e impegno, intitolata “Germogli di speranza”, per ricordare alle nuove generazioni l’eroe Rizzotto, che da partigiano ha combattuto contro il nazi-fascismo sui monti della Carnia, e da dirigente sindacale ha guidato i contadini corleonesi nella lotta per la terra.

commenta
0 0

a caltanissetta, ragusa e siracusa

La Commissione parlamentare Antimafia in Sicilia per audizioni

Rosy-Bindi

La Commissione Parlamentare Antimafia sarà da oggi in Sicilia fino a venerdì 6 marzo per proseguire le attività di approfondimento a Caltanissetta, Ragusa e Siracusa. Al centro della missione l’evoluzione della presenza di Cosa Nostra in questi territori.

commenta
0 0

l'uomo ha fatto arrestare i suoi estorsori

Intimidazioni a pasticcere Marsicano
Il caso alla Commissione antimafia

Gli imprenditori Valeria Grasso e Ignazio Cutrò sono andati a trovare Alessandro Marsicano che nei giorni scorsi, in preda ad uno scoramento seguito all’ultimo attentato intimidatorio, aveva manifestato la volontà di chiudere la sua attività di via Solarino a Palermo, nei pressi dell’Università. GUARDA LE IMMAGINI

commenta
0 0

domani alla cittadella universitaria di palermo

Beni confiscati alle mafie, il forum regionale a supporto dei Comuni

beniconfiscati_01

Nell’ambito degli interventi previsti dai Programmi europei 2007-2013, a sostegno dei territori dell’Obiettivo convergenza, il Dipartimento della Funzione Pubblica – Ufficio per la formazione del personale delle pubbliche amministrazioni – ha affidato a LIBERA Associazioni Nomi e Numeri contro le Mafie, da anni impegnata a livello nazionale nella diffusione della cultura della legalità e nella

commenta
0 0

a partecipare anche il gruppo rita atria

Magistrati minacciati, sit in
Agende Rosse al Tribunale di Trapani

agende-rosse-via-damelio

“Qui c’e’ una particolare difficolta’ nel leggere le cose -ha affermato il procuratore Marcello Viola- ed e’ particolare, ad esempio quando si parla di mafia, che tutto cio’ avvenga per coprire la latitanza di questa gente”.

commenta
0 0

parte domani da palermo il tour nazionale

“Il silenzio è dolo”, un brano
e una petizione contro le mafie

Si tratta di un progetto, e non solo di un brano musicale: “Il silenzio è dolo” è anche un video virale, una campagna su change,org contro tutte le mafie. Il cantautore emiliano Marco Ligabue, venuto a conoscenza della storia di Ismaele La Vardera presidente dell'associazione Verità scomode, decide di scrivere una canzone sulla tematica, che sarà parte del suo secondo album da solista.

commenta
0 0

dal 27 al 31 gennaio

La Carovana della legalità
fa tappa in 4 città siciliane

mafia

Farà tappa in Sicilia, dal 27 al 31 gennaio, la Carovana della legalità della Cgil. Il 27 si fermerà a Catania, il 28 a Ragusa, il 29 a Trapani e il 31 farà sosta a Palermo da dove ripartirà per concludere il suo percorso a Roma. Un viaggio iniziato il 27 ottobre da Milano, con tappe in tutta l’Italia.”Le tappe siciliane- dice Mimma Argurio, della segreteria della Cgil Sicilia- saranno dense di iniziative e incontri.

commenta
0 0

venne ucciso dalla mafia, l'inaugurazione lunedì prossimo

Siracusa, il Comune dedica un parco al cronista Mario Francese

mario francese

Il giardino “Mario Francese” riqualifica una vasta area attorno alla biglietteria del parco archeologico, un passaggio obbligato per i turisti italiani e stranieri. Sono state impiantate, oltre al prato, piu’ di 40 specie fra arbusti, piante erbacee perenni, stagionali, rampicanti, officinali e aromatiche. Inoltre, e’ in fase di completamento una vasca per le piante acquatiche.

commenta
0 0

il brano di marco ligabue, lello analfino e othelloman

“Il silenzio è dolo”, musica
e denuncia contro le mafie

Sullo sfondo, una terra che soffre più di tutte dell’equazione Sicilia=mafia, a causa di quelle poche migliaia di persone macchiate da una cultura mafiosa che da generazioni si declina, in senso più ampio, in altre forme di criminalità che trasformano l’equazione stessa in Italia=corruzione.

commenta
0 0

il 20 gennaio la manifestazione al tribunale di palermo

Scorta civica compie un anno

Scorta civica

Scorta civica, cartello di associazioni e liberi cittadini nato a Palermo il 20 gennaio 2014 su iniziativa di Salvatore Borsellino, al fine di offrire solidarietà e sostegno all’azione dei magistrati impegnati nel processo sulla presunta trattativa Stato-mafia e negli altri processi che si pongono l’obiettivo di far chiarezza sulle stragi degli anni ‘90, compie un anno.

commenta
0 0

a palermo

Regata della legalità, a bordo familiari vittime di mafia

regata

Circa una decina gli equipaggi di aspiranti marinai pronti a solcare le acque della costa palermitana, dandosi appuntamento alle 8.30 alla Cala, davanti la sede della LNI, per vivere un’esperienza veramente unica. Una singolare uscita in barca con la finalità di raccogliere fondi per il progetto “Lisca Bianca. Navigare nell’inclusione”.

commenta
0 0

domani il dibattito e la consegna del premio

“Il Vizio della Memoria”, a Palazzolo Acreide in ricordo di Pippo Fava

Giuseppe-Fava

Il Coordinamento Fava Palazzolo Acreide in collaborazione con La Fondazione Fava e Agire Solidale,
con il patrocinio dell’Associazione Antiracket Palazzolo, del Comune di Palazzolo e Assostampa Siracusa
presentano “Senza soluzione di continuità … IL VIZIO DELLA MEMORIA 1984/2015″.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©