venerdì - 21 luglio 2017

 
#strage di capaci#Mare Monstrum#g7#amministrative palermo#oroscopo blogsicilia

domani al giardino della memoria di ciaculli

Studentesse davanti ad una targa dedicata a Giovanni Falcone e alla moglie Francesca Morvillo, conservata all'interno del 'Giardino della memoria ' delle vittime di mafia, nel ventennale della strage di Capaci, 23 maggio 2012.
ANSA/MIKE PALAZZOTTO

Magistrati e cronisti iniziano il 2017 ricordando le vittime della mafia

L’iniziativa, organizzata dall’Unci e dall’Anm, è in programma alle 10 al Giardino della memoria di Ciaculli, il terreno confiscato alla mafia e gestito dal 2005 da Unione cronisti e associazione magistrati.

0 condivisioni

44 gli studenti in visita

visita studenti ars

Educazione alla legalità, studenti ricevuti dal presidente della commissione regionale Antimafia

“Il futuro è nelle loro mani – ha concluso Musumeci – ma la responsabilità è delle istituzioni e di quanti sono chiamati a formare le nuove generazioni ai valori di una società sana”.

0 condivisioni

avrà la durata di un anno

carcere

Reinserimento sociale condannati in “messa alla prova”: protocollo per la mediazione penale a Palermo

Le parti hanno convenuto che l’ avvio per la sperimentazione da parte dell’U.O. Mediazione Penale di percorsi mediativi per adulti beneficiari dell’istituto della messa alla prova in carico all’Uepe di Palermo.

0 condivisioni

disponibile un questionario on line

migrazioni

Percezione delle migrazioni, indagine promossa dalla Fondazione Falcone

Il sondaggio, elaborato dall’Università di Palermo e dall’Università di Valmiera (Lettonia) permetterà di cogliere e analizzare la percezione dei fenomeni migratori e dei migranti nella società europea, anche analizzando come i migranti possono essere vittime della criminalità organizzata o esserne coinvolti.

0 condivisioni

un presepe vivente allestito in un elicottero della polizia

Gli auguri di Natale del questore Longo: “Unire di più le forze contro il malaffare” (VIDEO)

Grande raccoglimento e anche qualche attimo di commozione stamane nei locali del IV Reparto Volo della Polizia di Stato, a Boccadifalco, dove il questore di Palermo Guido Longo ha incontrato tutte le forze di polizia per gli auguri di Natale.

0 condivisioni

uccisi dalla mafia nel 1982

pio la torre

Legalità, nel 2017 un francobollo dedicato a Pio La Torre e Rosario di Salvo

Il Ministero dello Sviluppo Economico, autorità emittente delle carte-valori postali dello Stato, emetterà nel 2017 un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “Il Senso civico” dedicato a Pio La Torre e Rosario Di Salvo.

0 condivisioni

Un corteo di Vespe ha raggiunto Largo degli Abeti per deporre una corona di fiori davanti la lapide

zucchetto

Libera e Vespa Club ricordano il sacrificio di Calogero Zucchetto

“Vogliamo tutti insieme rendere omaggio a un ‘Vespista’ caduto per liberare la nostra terra dalla mafia” dice Giovanni Pagano coordinatore di Libera Palermo.

0 condivisioni

il ministro dell'interno: "rafforziamo i doveri delle istituzioni"

alfano a palermo (2)

Infiltrazioni criminali negli appalti e minori stranieri non accompagnati, Alfano a Palermo firma protocolli (FOTO) (VIDEO)

Il ministro: “Firmiamo un protocollo che rafforza i doveri di una serie di istituzioni per evitare le infiltrazioni, sapendo che già la legge da' degli obblighi. Noi mettiamo dei doveri aggiuntivi rispetto a quelli previsti dalla legge”.

0 condivisioni

l'iniziativa promossa da libera oggi a palermo

calogero zucchetto

34 anni fa l’omicidio Zucchetto, corteo di vespe per ricordare l’agente ucciso dalla mafia

Ricordare l’agente di Polizia Calogero Zucchetto, ucciso dalla mafia 34 anni fa, con un corteo di “Vespe” che da piazza Castelnuovo, a Palermo, si muoverà fino a largo degli Abeti, in via Notarbartolo, per depositare una corona di fiori presso la lapide commemorativa.

0 condivisioni

presentazione delle proposte entro il 15 febbraio

beniconfiscati_01

Utilizzo beni confiscati, bando da 7 milioni per le regioni meridionali

Il Bando mette a disposizione complessivamente 7 milioni di euro ed è aperto a partnership composte da tre o più soggetti, almeno 2 dei quali appartenenti al mondo del terzo settore e del volontariato.

0 condivisioni

il monito: "l'impegno antimafia sia priorità politica"

pio la torre

Legalità e normativa antimafia, il decalogo del Centro Pio La Torre

Tra i punti in oggetto definire norme per colpire le mafie silenti, sommerse e gli operatori economici contigui; l’introduzione dell'aggravante della corruzione nel 416 bis.

0 condivisioni

la soddisfazione di coldiretti

restaurante la mafia

Ristoranti spagnoli “La Mafia”, l’Ue dichiara l’invalidità del marchio che danneggia l’Italia

Si un gruppo di quasi 40 ristoranti in tutta la Spagna con più di 400 dipendenti, che ha costruito la propria immagine sulle storie criminali italiane facendo mangiare i clienti sotto i murales dei gangsters più sanguinari (da Vito Cascio Ferro a Lucky Luciano, fino ad Al Capone).

0 condivisioni

sarà collocato in un luogo istituzionale

pio la torre

Un busto in bronzo di Pio La Torre, bando dell’Accademia di Belle Arti per gli studenti

L’Accademia delle Belle Arti di Palermo, accogliendo una proposta avanzata dal Centro Studi Pio La Torre, ha emesso un bando rivolto agli studenti dell’Accademia per la realizzazione di un busto in bronzo di Pio La Torre in previsione del 35° anniversario della sua uccisione per mano mafiosa.

0 condivisioni

continuano domani le celebrazioni all'università

giuseppe insalaco

Una targa per ricordare Giuseppe Insalaco, “il sindaco dei 100 giorni” ucciso nel 1988

Domani alle ore 16.30, presso la sede dell’Università degli Studi di via Pascoli 6 (aula C), si terrà ‘Un compleanno mai festeggiato’, un incontro in ricordo di Giuseppe Insalaco.

0 condivisioni

il centro pio la torre sui dati del ministero della giustizia

beniconfiscati_01

Beni sequestrati e confiscati ai mafiosi, un terzo è in Sicilia ma solo il 4% viene assegnato

La Sicilia detiene il primato con il 28,3% dei beni sequestrati e confiscati. Ed è Palermo il distretto giudiziario maggiormente interessato. I beni definitivamente assegnati sono solo 6.108, pari al 4% del totale dei beni censiti.

0 condivisioni

il bimbo palermitano aveva 11 anni

Claudio-Domino-2

Bambini vittime della criminalità, 30 anni fa la barbara uccisione di Claudio Domino

Claudio sarebbe stato freddato all’insaputa della mafia perché aveva visto all’opera degli spacciatori mentre confezionavano delle dosi di eroina. Un mistero lungo 30 anni perché in realtà la piena verità non è stata mai accertata.

0 condivisioni

la manifestazione "giù le mani dai bambini"

Locandina Claudio Domino

Memoria e ricordo a Palermo e Cinisi dei 108 bambini vittime di mafia

“Giù le mani dai bambini” è il titolo della manifestazione che avrà inizio alle 10 in via Claudio Domino, aperta dalla testimonianza delle scuole e accompagnata dal violino di Giorgia Passannante.

0 condivisioni

350 chili di biscotti prodotti ogni settimana

buonicuore

“Cotti in fragranza”, nasce un laboratorio di frollini al carcere Malaspina

Si chiamano “Buonicuore” e sono i buonissimi frollini prodotti da “Cotti in fragranza”, il laboratorio dolciario gestito dalla cooperativa sociale “Rigenerazioni Onlus” all’interno dell’Istituto penale per minorenni “Malaspina” di Palermo.

0 condivisioni

iniziativa volta al recupero e alla valorizzazione dei vigneti

vigneto verbumcaudo

La “Vendemmia della legalità” a Verbumcaudo, continua il recupero del fondo confiscato alla mafia

Si terrà domani mattina, alla presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura Antonello Cracolici, l’iniziativa La “Vendemmia della legalità”, presso Polizzi Generosa nel Fondo Verbumcaudo.

0 condivisioni

nel quartiere periferico di catania

4

Atti vandalici in piazza Beppe Montana, simbolo della legalità distrutta (FOTO)

Vandali in azione a San Giovanni Galermo. Danneggiati il murales di Beppe Montana e la targa in sua memoria. Sono stati anche divelti e rubati i tombini.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.