legalità

organizzato da salvatore borsellino e scorta civica

‘Rompiamo il silenzio’, corteo
a Roma per il pm Di Matteo

senatori idv 2 (1) (1)

Borsellino, fratello del giudice ucciso dalla mafia nella strage di via D’amelio nel 1992, dal palco di piazza Santi Apostoli ha aggiunto: “E’ pericoloso lasciare da solo Nino Di Matteo, come lo e’ stato per tutti i magistrati che prima di lui sono stati lasciati soli”.

commenta
0 0

il 14 novembre a palermo

Recitazione e legalità
alla Libreria del Mare

Reclame

Un altro significativo tassello collocato sulla lunga strada di solidarietà e legalità intrapresa sin dalla sua nascita da “M.R.N.”, gruppo nato per gioco su Facebook ma ormai una realtà sociale consolidata e da esempio per molti.

commenta
0 0

disponibili oltre un milione di copie

Presentati calendario storico
e agenda dell’Arma dei Carabinieri

forze dell'ordine

Nato nel 1928, dopo l’interruzione post-bellica dal 1945 al 1949, la pubblicazione del Calendario venne ripresa regolarmente nel 1950 e da allora è stata puntuale interprete, con le sue tavole, delle vicende dell’Arma e, attraverso di essa, della Storia d’Italia.

commenta
0 0

14 gli istituti coinvolti

Legalità, una mostra itinerante
su Pio La Torre nelle scuole siciliane

pio la torre

Il progetto si rivolge a circa 400 studenti tra i 16 e i 21 anni di 14 scuole siciliane e ad alcuni giovani dell’area penale esterna del centro diurno Malaspina di Palermo.

commenta
0 0

promossa dal centro pio la torre

Mafia e nuove generazioni
Indagine su 50mila universitari

mafia

L’indagine è parallela al tradizionale monitoraggio che il centro effettua da otto anni in oltre cento istituti superiori italiani e che è tuttora in corso.

commenta
0 0

Ventesima edizione della manifestazione a Pescara

Caterina Chinnici vince il premio Paolo Borsellino per la legalità

Premio Paolo Borsellino a Caterina Chinnici

 E’ stato assegnato a Caterina Chinnici il Premio nazionale “Paolo Borsellino” 2015 per la legalità, nell’ambito della ventesima edizione della manifestazione in corso a Pescara.

commenta
0 0

il comunicato dopo il caso saguto

Beni confiscati, Fondazione Borsellino: “Basta cattivi maestri”

paolo-borsellino

“Cogliamo l’occasione dei provvedimenti sin qui adottati per stigmatizzare il comportamento incoerente di coloro che, nel loro ruolo, non fanno corrispondere alle affermazioni e all’agire pubblico le loro condotte private”.

commenta
0 0

si trova all'aeroporto di boccadifalco

Palermo, nuova sede per gli elicotteri della Guardia di Finanza

sezione aerea

La sezione aerea Palermo ha nella base due elicotteri grazie ai quali si controlla costantemente il territorio per contrastare i traffici illeciti, in particolare in materia di stupefacenti, l’immigrazione clandestina e reati ambientali.

commenta
0 0

prosegue il presidio al tribunale di palermo

Magistrati minacciati, 633 giorni
di Scorta Civica: “Mai più stragi”

Scorta Civica non si ferma soltanto alla Sicilia: il 14 novembre gli attivisti raggiungeranno Roma per manifestare e chiedere al ministero della Giustizia maggiori tutele per i magistrati siciliani in pericolo e soprattutto per Di Matteo.

commenta
0 0

La proposta del direttore dell'Agenzia beni sequestrati

Beni della mafia siano case popolari
Idea di Postiglione: “Segnale legalità”

umberto postiglione

I beni tolti ai mafiosi trasformati in alloggi popolari. E’ questa l’idea del direttore dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione dei beni sequestrati e confiscati alla mafia.

commenta
0 0

per il contrasto alla corruzione

Pubblica amministrazione, protocollo d’intesa tra Fiamme gialle e Anac

guardia di finanza

Il protocollo definisce compiutamente gli ambiti operativi dell’attività di prevenzione della corruzione nella Pubblica Amministrazione che, su indicazione dell’Autorità, sarà svolta da personale del Nucleo Speciale Anticorruzione del Corpo.

commenta
0 0

Il progetto di Libera a San Giuseppe Jato

‘Chi semina racconta’, 100 ragazzi coltivano bene confiscato alla mafia

Giovani e donne a rischio marginalità che, grazie all’agricoltura sociale, potranno inserirsi nel mondo del lavoro e al tempo stesso essere protagonisti di un percorso di legalità, valorizzando un bene confiscato alla mafia a San Giuseppe Jato, il centro Di Matteo sottratto al boss Bernardo Brusca e intitolato alla memoria del piccolo Giuseppe.

commenta
0 0

previste limitazioni al traffico, ecco dove

Un film su Felicia Impastato
Palermo diventa set

Felicia_impastato

Ad interpretare mamma Felicia, morta nel 2004 a 88 anni, dopo aver lottato a lungo per far arrestare i responsabili della morte di suo figlio, sarà l’attrice pugliese Lunetta Savino.

commenta
0 0

parla il figlio roberto

27 anni fa l’omicidio del giudice Saetta “ucciso per vendetta dai boss”

giudice_saetta332

Il giudice Saetta venne ucciso insieme al figlio Stefano il 25 settembre 1988. Il figlio Roberto: “Mio padre seppe resistere alle pressioni di personaggi di primo piano della mafia, come Riina, Madonia e i fratelli Greco”.

commenta
0 0

presente anche il vice presidente della regione

25 anni fa l’omicidio del giudice Livatino, lunedì la commemorazione

rosario_livatino

“Sento vitale e imperituro il patrimonio umano e professionale che ci ha trasmesso. Livatino – afferma Mariella Lo Bello – vive negli insegnamenti e negli alti valori di giustizia e legalità che ci ha lasciato”.

commenta
0 0
insoliti s.r.l.s.