domenica - 25 febbraio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

a partire da oggi

La Commissione Antimafia a Palermo nel XXV anniversario della strage di via D’Amelio, tutte le iniziative in programma

La tradizionale fiaccolata si terrà il 19 luglio alle 20.30 con partenza da piazza Vittorio Veneto. La fiaccolata attraverserà via Libertà, via Autonomia Siciliana e arriverà in via D’Amelio dove verrà deposto un tricolore e intonato l’inno nazionale.

0 condivisioni

molti i carteggi densi di amaro isolamento

‘Parole di verità’: gli scritti inediti di Paolo Borsellino: lo speciale nel nuovo numero di Antimafia Duemila

Dall’esclusiva riflessione sulla “deontologia del magistrato” alle lettere amare dell’“l’estate dei veleni” nel 1988. E poi gli appunti preparati per qualche conferenza, il dolore per la morte di Falcone tre giorni dopo la strage, su alcuni fogli di block-notes.

0 condivisioni

domani al palab

25 anni dopo via D’Amelio appuntamento di civiltà con Salvatore Borsellino e le Agende Rosse

Nel corso della serata, agli interventi di Salvatore Borsellino e delle Agende rosse, si alterneranno le esibizioni musicali dei Taligalè, ovvero Claudio Fiscelli, Giulio Lembo al basso, Vincenzo Castello alla batteria, Tony Ribaudo alla chitarra, Maria Ilenia Castello alla seconda voce e Corrado Nitto al pianoforte.

0 condivisioni

gli appuntamenti organizzati dalla questura

Strage di via D’Amelio, per le commemorazioni a Palermo Don Ciotti e il Capo della Polizia Gabrielli

La Questura di Palermo ricorderà le vittime del vile attentato con una Celebrazione Eucaristica, officiata da Don Luigi Ciotti, alle ore 18 presso la Cattedrale di Palermo. Alle ore 19.30, si svolgerà presso il chiostro della Questura, l’ultimo degli incontri tematici dal titolo “Palermo, città normale”.

0 condivisioni

la cerimonia di piantumazione il 19 luglio

“Non possiamo dimenticare i nostri colleghi”: i poliziotti donano sei alberi al Giardino della Memoria ‘Quarto Savona 15’

“Non possiamo e non vogliamo dimenticare i nostri colleghi – aggiunge Antonino Alletto, segretario generale nazionale di MP – e riempire quel giardino di alberi e piante è il nostro desiderio. I loro nomi sui quei fusti diventeranno l’emblema della lotta alla mafia e l’affermazione dei principi di libertà, legalità e giustizia”.

0 condivisioni

due eventi speciali a segesta e palermo

Memoria e legalità, l’Associazione nazionale Magistrati ricorda le vittime di via D’Amelio

Il 20 luglio presso l’aula magna dell’Istituto Nautico “Gioieni – Trabia” di Palermo, avrà luogo la presentazione di un murale su una parete dell’edificio scolastico, dedicato alle figure di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino ed ispirato al celebre scatto fotografico di Tony Gentile.

0 condivisioni

la cerimonia domani

Il Comune di Palermo intitola una via allo scrittore Michele Pantaleone

Sarà ricordato attraverso letture dei brani dei suoi libri, ma anche grazie alla testimonianza di chi lo conobbe Michele Pantaleone, lo scrittore di Villalba amato e odiato per la sua chiara presa di posizione contro la mafia.

0 condivisioni

sono stati srotolati ieri dai palchi del teatro massimo

Le “parole rubate” di Falcone e Borsellino: come 25 anni fa i lenzuoli bianchi della rivolta civile (FOTO)

Applausi, ovazioni, occhi commossi ieri sera per “Le parole rubate”, lo spettacolo dedicato ai misteri dietro le stragi del 1992 e andato in scena al Teatro Massimo di Palermo in occasione del venticinquennale dell’attentato di Capaci.

0 condivisioni

Ci sarà il capo della polizia Franco Gabrielli

25simo anniversario della Strage di Capaci, evento alla Questura in memoria delle vittime

Nell’ambito delle celebrazioni in occasione del 25esimo anniversario della strage di Capaci, la Polizia ha organizzato un evento in Questura, in piazza Vittoria, la domani sera a partire dalle 20.30.

0 condivisioni

in scena domani sera alle 20

I misteri dietro le stragi del ’92 protagonisti delle “Parole rubate” al Teatro Massimo

Un’opera d’inchiesta, civile, scritta dai giornalisti Gery Palazzotto e Salvo Palazzolo, interpretata da Ennio Fantastichini, con la regia di Giorgio Barberio Corsetti, le musiche di Marco Betta, l’Orchestra del Teatro Massimo diretta da Yoichi Sugiyama.

0 condivisioni

sull'auto viaggiavano gli agenti di scorta di falcone

Strage di Capaci, dopo 25 anni torna alla caserma Lungaro la ‘Quarto Savona Quindici’

L'auto resterà alla caserma Lungaro sino al 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, quando verrà trasferita nel giardino della memoria, dove finirono le vetture in seguito all'esplosione. L'arrivo della Quarto Savona Quindici alla caserma Lungaro è previsto per domani, domenica 21 maggio, alle 12.

0 condivisioni

in scena ennio fantastichini

Falcone, Borsellino e i depistaggi: al Teatro Massimo l’opera “Parole rubate” (FOTO)

Due oggetti in scena, simbolo dei più grandi misteri delle stragi del 1992: il computer di Giovanni Falcone, forse violato per trafugare i file più scottanti; la borsa vuota di Paolo Borsellino, priva dell’agenda rossa su cui il magistrato custodiva gli appunti più riservati.

0 condivisioni

Stamattina la commemorazione al casolare dove fu assassinato

39 anni fa la mafia uccideva Peppino Impastato, il fratello al corteo: “Ci mobiliteremo contro i diritti negati” (FOTO)

È iniziata con un presidio al casolare dove Peppino Impastato fu ucciso la giornata in ricordo dell’attivista Dp di Cinisi, assassinato il 9 maggio di 39 anni fa.

0 condivisioni

Il programma della commemorazione

39simo anniversario dell’omicidio di Peppino Impastato, le iniziative in ricordo del giornalista ucciso dalla mafia

Domani la commemorazione del 39simo anniversario della morte di Peppino Impastato, ucciso dalla mafia su ordine del boss Tano Badalamenti.

0 condivisioni

domani don ciotti celebrerà una messa a suffragio delle vittime

“Ancora un 1° maggio senza verità e giustizia”: la tristezza di sopravvissuti e familiari della Strage di Portella della Ginestra

Al termine della celebrazione liturgica la critica d’arte Marina Pizziolo presenterà l’opera pittorica realizzata dall’artista Ettore de Conciliis, in “Omaggio alle vittime di Portella della Ginestra, a Nicola Barbato e ai caduti del movimento contadino di Piana degli Albanesi

0 condivisioni

al cimitero Cimitero di Guerra del Commonwealth di Catania

Commemorati i soldati australiani e neozelandesi morti nello Sbarco in Sicilia (FOTO)

I numerosi caduti australiani e neozelandesi sono stati commemorati oggi al Cimitero di Guerra del Commonwealth di Catania. L’evento è organizzato dall’Istituto di Cultura Sicilia Australia (I.C.S.A.).

0 condivisioni

l'omicidio nel 1996 a Catania

Omicidio Ilardo, dopo 21 anni arriva la sentenza: quattro ergastoli per la morte dell’aspirante pentito

Ergastolo per i mandati e l’esecutore dell’omicidio di Gino Ilardo, assassinato a Catania in via Quintino Sella il 10 maggio del 1996.

0 condivisioni

il decreto di mons. Michele Pennisi

“Chi è mafioso non può fare il padrino”, l’arcidiocesi di Monreale ferma battesimi e cresime

Dura presa di posizione dell’arcivescovo di Monreale, mons. Michele Pennisi, che dopo avere sentito il Consiglio Presbiterale Diocesano ha emesso un decreto che vieta ai mafiosi di divenire padrini di cresima o battesimo.

0 condivisioni

L'incontro il 21 marzo a Palermo

Giornata della memoria delle vittima di mafia, studenti universitari invitano Di Matteo

Offrire alla cittadinanza un momento di riflessione su tutte le vittime di mafia in occasione della Giornata della Memoria e dell’Impegno a Palermo.

0 condivisioni

Domani a Villa Pajno

“Giorno del ricordo”, gli studenti di Palermo commemorano le vittime italiane delle foibe

Nel corso della cerimonia, gli alunni dell’Istituto “Stenio” illustreranno le iniziative promosse al termine di un percorso di ricerca e studio sui fatti storici che hanno riguardato sia l’esodo giuliano-dalmata che l’accoglienza di circa 2000 profughi presso l’ex Caserma “la Masa” di Termini Imerese.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.