mercoledì - 22 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Primo passo per il passaggio di consegne con Crocetta

Ore 9.44 Nello Musumeci é proclamato presidente della Regione (VIDEO E FOTO)

Con la proclamazione della Corte d’Appello di Palermo, Nello Musumeci è ufficialmente il nuovo presidente delle Regione Siciliana

0 condivisioni

E’ il giorno di Nello Musumeci, proclamazione e insediamento per il nuovo Presidente della Regione

Musumeci arriverà di buonora alla Corte d’Appello per ricevere l’investitura pubblica ed ufficiale poi andrà a prendere possesso di Palazzo d’Orleans

0 condivisioni

appuntamento sabato e domenica a trabia

Apre i battenti La Scuola Politica del Mezzogiorno

La scuola Politica del Mezzogiorno nasce dall’idea di un gruppo di persone,tra i quali studenti universitari,professionisti ed amministratori, i quali condividono la passione per la politica.

0 condivisioni

‘I vertici M5s sapevano di La Gaipa’, scoppia il caso ‘pentastellato’ in Sicilia

A sostenerlo il deputato del Pd Anzaldi che chiede di sapere se Di Maio, Di Battista e cancelleri abbiano pagato il conto quando soggiornarono dell’albergo dell’ex candidato arrestato per estorsione

0 condivisioni

Notizie dal parlamento siciliano

Nuova Ars con 70 deputati ai blocchi di partenza, insediamento fissato per l’11 dicembre

Nella stessa giornata di insediamento dei neo eletti deputati si procederà all’elezione del presidente dell’Assemblea regionale.

0 condivisioni

alle 11 il cambio di consegne con crocetta

Si insedierà sabato il nuovo governatore Musumeci

Sabato prossimo Nello Musumeci assumerà ufficialmente i poteri di presidente della Regione siciliana. Dopo la proclamazione in Corte d’Appello a Palermo, in programma alle 9.30, Musumeci si recherà a Palazzo d’Orleans per l’insediamento. Lì troverà Rosario Crocetta per la tradizionale cerimonia del cambio di consegne, prevista per le 11.

0 condivisioni

sarebbe stata ignorata la legge severino

Rischio annullamento elezioni, arrivano i primi ricorsi

L’appiglio dei non eletti starebbe nel fatto che la Regione ha fatto firmare dei moduli in cui si chiedeva, in tema di autocertificazione, di rispettare una legge del ’90 che non esiste più e che è superata dalla cosiddetta ”Severino”.

0 condivisioni

Scoppia il caso ex Province, il Tar impone alla Regione di versare subito il contributo di funzionamento

Il pronunciamento riguarda la ex provincia di enna ma il principio si estende chiaramente a tutti gli enti intermedi attualmente allo sbando

0 condivisioni

Seconda giornata di lavoro a Taormina

G7 pari opportunità, Boschi: “Entro il 2025 ridurre del 25% divario accesso al lavoro donne” (VIDEO)

Seconda giornata di lavoro al G7 pari opportunità di Taormina. Maria Elena Boschi ha parlato del divario di accesso al posto di lavoro delle donne

0 condivisioni

Tramonta l’ipotesi Massimo Russo, compare Maria Mattarella per la segreteria generale: Musumeci e i capricci di Forza Italia

In giunta la sanità non andrà a nessuno dei quattro pretendenti. Per la presidenza dell'Ars se ne parlerà solo dopo l'insedimaneto dell'esecutivo

0 condivisioni

Musumeci varca la soglia dell’Ars, accoglienza festosa da parte del personale

Intanto la Corte d’Appello potrebbe anticipare la proclamazione del Presidente eletto a venerdì 17 novembre che per la cabala non è certo di buon auspicio anche se dal tribunale comunicano che tutto resta fissato per sabato alle 9,30

0 condivisioni

Anno 2017

Città Metropolitana di Palermo, via libera al bilancio di previsione: si chiude in pareggio

Malgrado le oggettive difficoltà legate ai tagli e alla progressiva riduzione dei trasferimenti statali cui sono sottoposti gli enti di area vasta, viene chiuso in pareggio.

0 condivisioni

Elezioni regionali a rischio annullamento, la tesi shock di alcuni analisti

La mancata consegna da parte di alcuni candidati della documentazione aggiuntiva prevista dalla Legge Severino ma non dalla legge siciliana metterebbe a rischio la validità delle elezioni

0 condivisioni

la presentazione sabato al polo universitario

“Scegli Trapani”, nasce il progetto civico guidato dall’avvocato Salvatore D’Angelo

“Scegli Trapani è un gruppo civico nato con l’obiettivo di rendere protagonista il cittadino, attenzionando ogni idea. Si tratta di un progetto politico ben definito, con un programma che verrà scelto con le idee dei trapanesi”.

0 condivisioni

Il caso del giornalista Nuccio Molino

Ufficio stampa comune di Catania, il sindaco Bianco e altre 4 persone indagate per abuso d’ufficio

Il sindaco di Catania, Enzo Bianco,ed altre 4 persone sarebbero indagati per abuso d’ufficio in merito alla gestione dell’ufficio stampa del comune

0 condivisioni

Per il comune questione in dirittura d'arrivo

Palavolcan Acireale, la risposta dell’amministrazione alle accuse del M5S

L’amministrazione di Acireale risponde al M5S sulla questione della mancata riapertura del PalaVolcan

0 condivisioni

Accordo per fare la giunta cercasi, giornata di incontri con i segretari di partito

Trovato il metodo per dividere gli assessorati, arriva la furbata di Forza Italia, ma gli alleati non sono da meno. Botta e risposta su presidenza dell’Ars e conti che non tornano mai

0 condivisioni

Elezioni e impresentabili, Bindi: “Il nuovo problema è la politica dei prestanome”

La Commissione Antimafia ammette che sul fronte legale c’è davvero poco da fare e che i candidati presidente della Regione non avevano alcun problema ma lancia un’altra inattesa polemica

0 condivisioni

Fondi Ue, nuova bacchetta europea per la Sicilia, troppo ritardo nella programmazione 2014-2020

Iniziano le contestazioni anche sulla nuova programmazione. Sarà uno dei primi temi con i quali il nuovo governo dovrà confrontarsi

0 condivisioni

Il provvedimento del collegio dei probiviri

Fabrizio La Gaipa sospeso dal M5S ma le polemiche attorno al movimento non si placano

Lo rendono noto i probiviri Nunzia Catalfo, Riccardo Fraccaro e Paola Carinellimentre il Movimento con un pst su facebook ribadisce la propria diversità dagli altri partiti. “Non è stato eletto quindi non ci rappresenta”

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.