mercoledì - 22 febbraio 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica

gino e ciccio on the road

Catania, i ‘tabelloni’ spenti delle fermate d’autobus ma non è un disservizio…

Disservizi? Macchè! Credendo per errore di fare un servizio giornalistico per segnalare un problema ad un ‘tabellone’ elettronico dell’azienda municipale trasporti, scopro con somma soddisfazione di aver preso un abbaglio.

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Il tombino scoperto, la sedia rossa, se un disservizio è un’opera d’arte…

Installazioni architettoniche da togliere il fiato. Un tombino scoperto ed una simbolica sedia rossa rappresenta uno dei tanti esempi di grande sviluppo artistico di una Catania che stupisce se stessa.

0 condivisioni

gino e ciccio on the road

Capodanno, il discorso augurale del Presidente della Repubblica (catanese)

L’appello di fine anno fatto dal ‘Presidente dei presidenti’, l’uomo ‘re’ della Repubblica catanese. Ripreso dalle immagini di Ciccio, Gino si rivolge alla cittadinanza etnea.

0 condivisioni

gino e ciccio on the road

Gli auguri di Natale del Venerabile gran Maestro dell’ ‘Accia’ catanese…

Buon Natale. Tanti auguri a tutti i catanesi. In un clima di festa non poteva mancare l’omaggio, il saluto del Venerabile, del Gran Maestro dell’ ‘Accia’ catanese, Gino.

0 condivisioni

gino e ciccio on the road

La ‘tratta’ Stesicoro della metropolitana non apre, l’inauguratore si dispera…

Inauguratore infuriato. Convinto che fosse il giorno giusto, con tanto di fascia al seguito, si aspettava la tanto agognata inaugurazione di un tratto importante di metropolitana. E invece niente…

0 condivisioni

Gino e ciccio on the road

Se una ‘Rotonda sul mare’ non è solo una bella canzone….

Nuovi progetti crescono. Dopo i ‘Ponti’ (per ogni uso ed esigenza), ecco la singolarissima ‘Rotonda sul mare’

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Catania e l’importanza del ‘Vuoto’ inaugurato…

Catania viva, Catania accesa. La città etnea continua a stupire se stessa e i suoi cittadini a suon di inaugurazioni. Oggi è il turno del ‘Vuoto’. Il vuoto visto e rivisto, il vuoto ‘ritrovato’, il ‘vuoto’ come simbolo del niente.

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Se l’inaugurazione ed il ‘bisogno’ vanno a ‘braccetto’….

All’interno di un notissimo e nuovissimo polo commerciale, il ‘nostro inauguratore’ ha detto presente alla nuova sconvolgente creazione che ha molto a che fare con l’intimità.

0 condivisioni

noi ci ridiamo sopra

regione siciliana

La fantasia al potere in Sicilia, ecco il programma del prossimo governo regionale

La politica nazionale e siciliana ha certamente bisogno di idee e dobbiamo riconoscere che un programma di governo attuabile non si vede da troppo tempo. Abbiamo deciso di fare un esercizio autentico.

0 condivisioni

gino e ciccio on the road

Referendum alle porte, il ‘Fronte del Forse’ avanza (?) sempre più…

Referendum. Ci siamo quasi. Tra il Sì e il No si fa sempre più ‘largo’ il fronte del forse. Dopo la prima apparizione durante la festa nazionale del Pd alla Villa Bellini di Catania, il leader maximo del fronte del forse è riapparso…

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Tempo di Teatro, tempo di rassegne grazie al…Tso

Tempo di teatro. Tempo di rassegne. Con un grande, immenso colpo di fortuna ho avuto la possibilità di incontare davanti il Taetaro Massimo Bellini di Catania un grande regista, il regista del Tso.

0 condivisioni

la satira politica graffiante di zia peppina

cavalieri apocalisse

I candidati presidente come i cavalieri dell’apocalisse, sono quattro ma tutti senza volto

Centrodestra, Centrosinistra, 5 stelle e un candidato indipendente sfideranno Rosario Crocetta. Tanti candidati ‘senza volto ne simbolo’ si affacciano sulla platea ma sembra che nessuno voglia vincere davvero mentre in tanti vorrebbero la più comoda presidenza dell’Assemblea

0 condivisioni

gino e ciccio on the road

Un Ponte è per tutti, un Ponte è per sempre…

Per la prima volta nella storia, una telecamera (lo smartphone di Ciccio) riesce ad entrare nello studio, il grande studio, del notissimo Ingegnere Gino A. che sta progettando una vera e propria grande novità: un Ponte per ogni esigenza. Esattamente.

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Quando l’ammissione all’università ‘passa’ da una partita a basket…

Università, tempo di iscrizioni. Così a Catania, l’uomo delle inaugurazioni è tornato. Spacciandosi per quello che non è, Gino è stato ripizzicato da Ciccio che lo ha puntualmente ripreso.

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Basta polpette di ‘mucco’! Parte da Catania la campagna anti ‘polpettismo’…

Come in una ideale classica iniziativa di stampo radicale, di ‘pannelliana memoria, Gino, ripreso da Ciccio, ha dato vita al primo appuntamento di protesta tanto silenziosa quanto chiara. Armati della solita ironia, dalla pescheria catanese, parte così il primo NO. Basta alle polpette di mucco…

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Auto in seconda e terza fila? Mal costume mezzo gaudio…

I due hanno voluto difendere dai continui attacchi quotidiani quegli automobilisti che lasciano per pochi o tanti minuti (se non ore, ma in fondo che ci fa?) la propria macchina in seconda o magari terza fila.

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Metti un casello agli Archi della Marina…

A Catania, in piena zona ‘Archi della Marina’, Gino, ripreso da un esterrefatto Ciccio, ha pensato bene di organizzarsi e ‘mettere su’ un ‘pedaggio’.

0 condivisioni

insufficiente la figuraccia della sicilia a expo milano?

crocetta expo

Una Expo Sicilia nel 2017 a Taormina, l’ultima idea di Crocetta insieme al G7

Una Expo Sicilia a Taormina in occasione del G7. Non è bastata la cattiva figura fatta a Milano per la Sicilia a gestione Rosario Crocetta

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Giro di vite alle slot machine? Caccia al potenziale ludopatico…

I due ‘prodi’ si sono trovati davanti a un tabacchi nel centro di Catania, animando un dibattito, un alterco, uno scontro assolutamente reale ed attuale, davanti ad una tematica scottante per il nostro paese…

0 condivisioni

Gino e Ciccio on the road

Catania è viva. La tazzina ‘ambidestra’ e la sua inaugurazione…

Gino, uomo ufficiale addetto proprio alle inaugurazioni (scelto o nominato da chi non si sa) ‘pizzicato’ dalla telecamera di Ciccio, è stato ripreso durante l’ideale ‘taglio del nastro’ (che poi non c’e’ stato) della rivoluzionaria e funzionalissima tazzina di terza generazione.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.