Archivio

il consiglio comunale ha approvato la fuoriuscita

Anche Acicatena è fuori
dall’Area Metropolitana di Catania

Aci-Catena-etna

Con 17 voti favorevoli, un consigliere astenuto e due assenti il consiglio comunale di Acicatena ha votato la delibera che prevede la fuoriuscita della cittadina etnea dall’Area della Città Metropolitana di Catania.

commenta
0 0

il sindaco maesano: "Le Aci tutti assieme"

Ultime ore catanesi per Aci Catena?
La decisione del Consiglio comunale

Aci-Catena-etna

Domani, seguendo l’iter burocratico previsto dalla riforma delle Province approvata dall’Ars, il Consiglio Comunale di Aci Catena si riunirà per decidere se lasciare o meno la Città metropolitana di Catania.

commenta
0 0

indagano i carabinieri

Agguato nella notte ad Acireale
Ucciso un uomo di 58 anni

carabinieri

Omicidio la notte scorsa ad Acireale, in provincia di Catania. Un uomo di 58 anni, Giovanni Sebastiano Rovito, è stato ucciso con diversi colpi di pistola calibro 7.65 che lo hanno raggiunto alla schiena, al torace e all’addome.

commenta
0 0

pronte quattro bozze per il consorzio delle aci

Città metropolitana Catania:
se ne va anche Acicatena

Aci-Catena-etna

Dopo un incontro con il sindaco di Acireale, Garozzo, il primo cittadino di Acicatena, Maesano ha confermato che entro pochissimi giorni inoltrerà al Consiglio comunale una delibera di Giunta con cui si chiede la fuoriuscita dalla Città metropolitana di Catania. Ecco come potrebbe essere il libero consorzio delle Aci in quattro ipotesi.

4
0 0

dopo l'abolizione delle province

Acireale prepara la valigia:
“Via da Città metropolitana Catania”

foto_sicilia_acireale_001

Il primo cittadino acese Garozzo a breve invierà al segretario generale la richiesta di redazione di una delibera di Giunta da sottoporre alla votazione del Consiglio comunale che sancisca la fuoriuscita di Acireale dalla Città metropolitana di Catania e, come da legge, l’ingresso nel libero consorzio dei comuni ex Provincia regionale.

commenta
0 0

Si è sparato con una pistola con la matricola cancellata

Delusione d’amore
Si uccide a 17 anni

adolescente

Un ragazzo di 17 anni si è ucciso con un colpo di pistola alla tempia in una frazione di Acireale, in provincia di Catania. A trovare il corpo, dentro la sua minicar, nei pressi del ristorante gestito dal padre, sono stati i suoi familiari.

commenta
0 0

stasera si replica ad acireale, domani a favara

Claudio Baglioni riabbraccia
la Sicilia: il successo di ConVoi

Un fuoriclasse della musica e del palcoscenico. Tre ore ininterrotte di emozioni in note con i quali il cantautore romano ripropone lo straordinario repertorio di una carriera iniziata 45 anni fa. Insieme a Claudio, come tutti lo chiamano, otto polistrumentisti e cinque vocalist accolti da un palco-cantiere su più livelli trasportato in giro per l’Italia da otto autoarticolati.

commenta
0 0

L'elenco ufficio per ufficio

Giudici di pace, ecco le sedi siciliane che saranno mantenute

Giudice di pace

Il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha firmato il decreto che dispone il mantenimento degli uffici del Giudice di Pace a seguito della recente riforma delle circoscrizioni giudiziarie. Sono state dunque accolte quasi integralmente le istanze formulate dagli enti locali che si impegnano a mantenere a loro cura e spese gli uffici giudiziari di prossimità nei loro territori.

commenta
0 0

come titolato sul sito nazionale calcioa5anteprima

Catania Calcio a 5:
il ‘Principe di Sicilia’

image

Quinti in classifica e felici. Il Catania Calcio a 5 di serie A/2, gusta ancora il buon sapore della vittoria dopo il successo nel derby in casa dell’Acireale. E ora, anche gli organi di informazione nazionali dello sport in questione, guardano con attenzione e simpatia alla società rossazzurra

commenta
0 0

In serie A/2 di futsal

Catania C5 da applausi, suo il derby ad Acireale per 4-1

image

Catania da applausi. I rossazzurri del calcio a 5 ‘portano a casa’ il derby contro l’Acireale. Un successo meritato per i ragazzi di mister Chillemi che si impongono in trasferta con un perentorio 4-1 e continuano, al quinto risultato utile consecutivo, a coltivare seriamente quel sogno playoff che potrebbe davvero concretizzarsi.

commenta
0 0

i dati della Cgil

Il lavoro non è donna in Sicilia
40 mila occupate in meno dal 2008

lavoro_femminile

Dal 2008 al 2013 le donne occupate sono passate in Sicilia da 496mila a 459mila, un calo del 7,3% soprattutto nei servizi, nel commercio, nell’industria. Il tasso di occupazione è passato da 29,1% a 27,1% a fronte di un calo percentuale in Italia inferiore al punto, da 47,2% a 46,5%.

commenta
0 0

Parla il presidente del club rossazzurro di calcio a 5

Marletta: “Vinca lo sport nel derby play off tra Acireale e Catania”

image

Domani pomeriggio ad Acireale andrà in scena l’atteso derby di ritorno di serie A/2 di calcio a 5 fra i granata ed il Catania c5 del presidente Antonio Marletta. E proprio quest’ultimo, parlando con BlogSicilia, spiega il momento  della squadra, facendo un bilancio stagionale e sui propositi societari che si legano con il ‘sociale’ considerando che la ‘casa’ del Catania c5, e’ il popolare e da tanti ribattezzato ‘difficile’ quartiere di Librino.

commenta
0 0

volontariato e festa della donna

8 marzo: le iniziative nel Catanese

mimosa

Un flashmob a Sant’Agata Li Battiati, una tavola rotonda ad Acireale e una performance teatrale ad Acicatena sono in programma per la Giornata internazionale della donna, nell’ambito delle iniziative sostenute dal Centro di Servizio per il Volontariato Etneo.

commenta
0 0

conferenza stampa nella nuova sede di corso sicilia 40

Catania, Megafono: “Quasi pronti
per le prossime amministrative”

caudo megafono

Per le prossime elezioni amministrative di maggio, il Megafono ha liste quasi ultimate e programmi di rivalutazione dei comuni dove si andrà al voto, alle battute finali. Lo ha annunciato Giuseppe Caudo, coordinatore provinciale del movimento

1
0 0

altro successo per i rossazzurri del futsal in serie A/2

Il Catania Calcio a 5 non si ferma più: 4-2 ai calabresi dell’Odissea 2000

image

Festa al Palanitta, 4-2 all’Odissea 2000, punti preziosi in classifica, quarto risultato utile consecutivo e idea playoff sempre più concreta. Potrebbe riassumersi così, il successo casalingo di ieri pomeriggio per un Catania Calcio a 5 che infiamma sempre i cuori dei tifosi rossazzurri di futsal

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design