Archivio

il sindaco: "aspettiamo di capirne le motivazioni"

Acireale beffata dal Governo: danni maltempo ‘no’ a stato di emergenza

danni maltempo acireale new

Niente soldi per Acireale dopo i danni causati dal maltempo lo scorso novembre. Al comune in provincia di Catania non è stato riconosciuto lo stato di emergenza dal Governo nazionale. Sulla questione è intervenuto il sindaco di Acireale, Roberto Barbagallo.

commenta
0 0

ieri la parata dei carri infiorati e allegorici

Acireale sold out per il Carnevale
A migliaia in città per Re Burlone

DSC_0709

Stavolta Re Burlone ha avuto la meglio su Giove Pluvio. Dopo i forfait dei giorni scorsi a causa del maltempo grande folla ieri ad Acireale per la sfilata del Più Bel Carnevale di Sicilia. Tra i coloratissimi coriandoli e le rose rosse di San Valentino una moltitudine di gente ha riempito le vie del circuito

commenta
0 0

sospesa la parata dei carri

La pioggia ferma Re Burlone
Nubifragio sul carnevale di Acireale

carnevale acireale 2015 folla

Annata sfortuna per il Più Bel Carnevale di Sicilia. Il maltempo guasta anche il giovedì grasso. Piove forte a metà del pomeriggio e i carri allegorici tornano nei loro box alla Cittadella del Carnevale senza regalare il loro meraviglioso spettacolo ai visitatori.

commenta
0 0

stasera il concerto di mario incudine

Carri, coriandoli e musica
Torna il Carnevale di Acireale

parata carri carnevale acireale

Il carnevale entra nel vivo e ad Acireale comincia una lunga maratona che si concluderà martedì notte. Oggi le otto gigantesche opere in cartapesta saranno in esposizione ed in esibizione nella parte alta del circuito del Carnevale, (corso Italia, piazza Indirizzo, corso Savoia e piazza Porta Gusmana), e stasera torneranno a sfilare lungo il circuito;

commenta
0 0

giovedì grasso si replica

Acireale: freddo non ferma le sfilate
La magia dei carri di cartapesta

carnevale-acireale-2015-carro-620x485

Tra piazza Duomo, corso Umberto, piazza Indirizzo, corso Italia e corso Savoia tante le esibizioni degli otto carri in concorso. Le maestose opere in cartapesta sono in state in esposizione negli slarghi lungo il circuito ed ogni mezzora magicamente hanno preso vita e si esibiscono sfoggiando effetti scenici e movimenti sorprendenti.

commenta
0 0

misure straordinarie per il 'Lavinaio-Platani'

Acireale corre ai ripari:
interventi sul torrente maledetto

Torrente-Anzalone-Acireale

Ad Acireale il sindaco Roberto Barbagallo ha ribadito la necessità di realizzare, entro i prossimi 15 giorni e assieme al Genio civile, il progetto esecutivo per la messa in sicurezza del tratto finale del Lavinaio – Platani, in zona Capo Mulini, con la demolizione delle opere abusive realizzate all’interno del letto del torrente.

commenta
0 0

il risultati del voto in sicilia

Ballottaggi, vince il centrosinistra
Bagheria passa al M5S

fascia-sindaco

Quindici giorni dopo il successo alle Europee il Pd conferma il buon momento anche al turno di ballottaggio. In Sicilia, nei centri in cui si è votato, i candidati del centrosinistra vincono 4 degli otto confronti aggiudicandosi: Caltanissetta, Monreale, Termini Imerese e Pachino.

commenta
0 0

batte lo sfidante scarantino

Il nuovo sindaco di San Cataldo
è Giampiero Modaffari

modaffari-500x331

Il nuovo sindaco di San Cataldo, nel Nisseno, è Giampiero Modaffari. E’ stato eletto con il 63,81% (6.679 voti), battendo al ballottaggio Giuseppe Scarantino, che ha raccolto 3.788 voti. Modaffari, 50 anni, è docente di Topografia e Costruzioni all’Istituto Agrario “Sen. A. Di Rocco” di Caltanissetta.

commenta
0 0

ha sconfitto lo sfidante torrente

A Mazara del Vallo Cristaldi
riconfermato sindaco

Nicola-Cristaldi

Il sindaco uscente di Mazara del Vallo (Tp) Nicolò Cristaldi (centrodestra), e’ stato riconfermato sindaco col 58,91 % delle preferenze pari a 12.604 voti. Il suo avversario Vito Torrente ha ottenuto il 41,09 %. Cristaldi è stato sostenuto da Liberi, Osservatorio Politico e Futuristi.

commenta
0 0

con oltre il 53% delle preferenze sconfigge moscato

Termini Imerese, Burrafato riconfermato sindaco

burrafato

Il sindaco di Termini Imerese è Salvatore Burrafato, riconfermato per il secondo mandato. Burrafato ha incassato 7.688 voti pari al 53,76% dei consensi. Sconfitto lo sfidante Agostino Moscato che si e’ fermato a 6.612 voti pari al 46,24% delle preferenze.

commenta
0 0

il candidato del pd vella sorpassato

Il sindaco di Bagheria è grillino
Cinque: “Grazie a Grillo e Casaleggio”

cinque

Lo spoglio non e’ ancora nemmeno a meta’, 24 sezioni su 55 secondo l’ultimo dato disponibile, ma a Bagheria (Palermo) il movimento 5 stelle sembra avviato a conquistare la vittoria. Il candidato grillino Patrizio Cinque sfiora il 70% (69,91% con 6.340 preferenze).

commenta
0 0

il candidato del pd incassa il 64,31% delle preferenze

Ballottaggio, a Caltanissetta
è sindaco Giovanni Ruvolo

ruvolo-redazione1

Il candidato sindaco di Caltanissetta del centrosinistra, Giovanni Ruvolo, ha battuto lo sfidante Michele Giarratana. L’esponente del centrosinistra, appoggiato da Udc, Pd e tre liste civiche, ha incassato il 64,31% delle preferenze pari a 14.471 voti.

commenta
0 0

il voto amministrativo in sicilia

Otto comuni siciliani al ballottaggio
Il Pd stravince, ma Bagheria è a 5 stelle

Spoglio in Sicilia

E’ iniziato lo spoglio negli otto comuni siciliani dove ieri e oggi si è votato per scegliere il sindaco al turno di ballottaggio.

commenta
0 0

Si sceglie anche il sindaco di Caltanissetta

Elezioni, otto ballottaggi in Sicilia
Urne aperte anche oggi fino alle 15

urne

Sono otto complessivamente i comuni siciliani che contano più di 15.000 abitanti dove i cittadini sceglieranno il loro sindacoNell’Isola si voterà sempre oggi, domenica, dalle 8 alle 22 e domani, lunedì dalle 7 alle 15.

commenta
0 0

unico capoluogo di provincia Caltanissetta

Ultimo giorno di campagna elettorale
Domenica 8 comuni al ballottaggio

elezioni_comunali

Ultimo giorno di campagna elettorale per le amministrazioni locali che non sono riuscite ad eleggere il sindaco nella tornata di due settimane fa. Scatta a mezzanotte, infatti, il silenzio pre-voto. Sono otto complessivamente i Comuni siciliani che contano più di 15.000 abitanti e in cui si voterà domenica per il ballottaggio per l’elezione del sindaco. L’unico capoluogo

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design ©