Scuola, ogni studente per il nuovo anno spenderà 950 euro: “Cifre sempre più proibitive, il Miur intervenga”

“Le conseguenze della povertà e del disagio sociale si ripercuotono con particolare intensità sui minori e assicurare il diritto allo studio dei ragazzi attraverso sostegni mirati è un’operazione di civiltà” commenta Emilio Viafora, presidente di Federconsumatori.