lunedì - 20 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Al capolinea di Piazza Alcalà

Aggressione ad autisti dell’Amt di Catania: arrestato 23enne

Un 23enne è stato arrestato dalla polizia di Catania: avrebbe aggredito due autisti dell’Amt di Catania al capolinea di Piazza Alcalà

0 condivisioni

Per adesso rimane l'unico indagato

Aggressione vigile a Catania, resta in carcere il 22enne accusato di tentato omicidio

Resta in carcere il 22enne accusato dell’aggressione ad un vigile urbano di Catania in via del Rotolo

0 condivisioni

Potrebbe essere fermato per violenza e tentato omicidio

Aggressione a Vigile Urbano a Catania: 20enne negli uffici della Squadra Mobile

Dopo l’aggressione ad un vigile urbano in via del Rotolo a Catania, un giovane di 20 anni si trova negli uffici della mobile di Catania e potrebbe essere fermato

0 condivisioni

Vittima picchiata per il modo di ballare

Aggressione all’esterno di discoteca nel catenese: locale chiuso per 7 giorni

Rimarrà chiusa per 7 giorni la discoteca dove qualche giorno fa, all’esterno, è stata aggredita una persona per il suo strano modo di ballare

0 condivisioni

Sabato 9 settembre alle 18

Aggressione a Vigile Urbano, Fratelli D’Italia organizza una fiaccolata in Via del Rotolo

Dopo l’aggressione ad un vigile urbano in via del Rotolo a Catania, Fratelli D’Italia ha organizzato una fiaccolata proprio nella zona in cui è avvenuta l’aggressione

0 condivisioni

è accaduto a palermo

Famiglia di romeni massacra di botte un giovane nigeriano per derubarlo: carabiniere libero dal servizio salva il malcapitato

Poliziotti e Carabinieri hanno evitato che i tra aggressori si allontanassero ed hanno consentito al nigeriano di essere ricoverato in ospedale dove si trova in osservazione. Indagini sono in corso per capire i motivi del pestaggio.

0 condivisioni

storia incredibile a Messina

Rubano le pizze e aggrediscono l’addetto alla consegna: arrestati 4 ragazzi tedeschi

Ha dell’incredibile quanto avvenuto a Messina dove un gruppo di tedeschi, fra cui una minorenne, hanno per due volte rapinato un addetto alla consegna di pizze. Nel secondo caso, però ad attenderli c’era anche la polizia che li ha arrestati.

0 condivisioni

e' accaduto a Catania

Picchia la moglie e si barrica in casa per evitare l’intervento dei carabinieri: arrestato

Picchia la moglie e poi si barrica in casa per evitare l’intervento dei carabinieri. E’ avvenuto a Catania dove i militari hanno arrestato un 54enne accusato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale.

0 condivisioni

L'aggressore si trova in carcere

Colpito alla testa nel corso di una lite, muore nel reparto di rianimazione

Un uomo di 60 anni è morto nel reparto di Rianimazione all’ospedale Civico di Palermo. Era stato colpito alla testa nel corso di una lite. L’aggressore si trova in carcere.

0 condivisioni

Turisti aggrediti e picchiati nei luoghi della movida, 2 aggressioni in 24 ore a Palermo

Nels econdo episodio di violenza protagonisti tre militari inglesi he avrebbero picchiato il proprietario di un pub intervenuto in difesa della sua fidanzata che stava alla cassa e che sarebbe stata oggetto di pesanti apprezzamenti

0 condivisioni

Indagano i carabinieri della compagnia di Bagheria

L’aggressione a Ficarazzi, in ospedale il marito intervenuto in soccorso della moglie

Un 35 enne è intervenuto in soccorso della moglie che aveva avuto un incidente con un uomo di 55 anni. Ne è nata una rissa finita nel sangue.

0 condivisioni

è stato rinchiuso nel carcere catanese Piazza Lanza

‘Trovo una pistola e vi sparo in testa’, così terrorizzava i vicini: arrestato

Tutto ha avuto inizio alla fine dell’anno scorso, quando l’uomo per vecchi dissidi di vicinato ha iniziato a prendere di mira i due e in un crescendo quasi maniacale a cominciato a pedinarli e minacciarli apertamente in pubblico.

0 condivisioni

ennesima aggressione nei pronto soccorso di Catania

Medico aggredito al Garibaldi: solidarietà e proposte dalle istituzioni catanesi

Solidarietà e vicinanza è stata espressa dalle istituzioni di Catania al medico aggredito ieri all’ospedale Garibaldi di Catania.

0 condivisioni

ennesima aggresione in un pronto soccorso

Un pugno a un medico dell’Ospedale Garibaldi di Catania: fermato 48enne

Un medico del pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi di Catania è stato aggredito da un uomo di 48 anni fermato dalla Polizia.

0 condivisioni

Indaga la polizia

Si apparta con una prostituta a Brancaccio, sorpreso picchiato e rapinato

Aveva fatto salire una donna alla stazione centrale di Palermo. Secondo quanto accertato nel corso delle indagini era una prostituta.

0 condivisioni

l'aggressione all'ospedale vittorio di catania

Picchiano il medico di turno: si era rifiutato di dare le generalità di una paziente coinvolta in un incidente

In cinque hanno aggredito il medico di turno all’ospedale Vittorio Emanuele di Catania. Uno di loro pretendeva di conoscere l’identità di una paziente ricoverata dopo un incidente stradale.

0 condivisioni

Al cane colpi alle zampe

Cani pericolosi, l’ultimo caso a Gela (CL). Quanto incide il comportamento dell’uomo

Nuovi casi di gravi aggressioni da parte di cani appartenenti a razze già più volte balzate nelle pagine di cronache. I consigli dell’UGDA, ma senza criminalizzare i cani

0 condivisioni

le forze dell'ordine stanno cercando l'aggressore

Serata di violenza e terrore a Palermo, fratelli picchiati nella zona di via Calderai(FOTO)

Su Facebook l’amaro sfogo del padre dei due ragazzi, che sono stati trasportati al pronto soccorso. Erano usciti per trascorrere una serata di divertimento e sono invece stati malmenati da uno sconosciuto.

0 condivisioni

arrestato dalla polizia un uomo di 43 anni

Aggredisce l’ex moglie al pronto soccorso del Vittorio Emanuele

Un uomo di 43 anni è stato arrestato dalla Polizia dopo aver aggredito, al pronto soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele di Catania, l’ex moglie.

0 condivisioni

trasportato in ospedale in codice giallo

aggressione via maqueda

Aggressione in via Maqueda, tunisino inseguito e malmenato

Indagini in corso per spiegare i motivi dell’aggressione. Numerose le ipotesi. La vittima è stata trasportata in ospedale in codice giallo

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.