martedì - 12 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Il ministro degli esteri a '1/2h in più"

Alfano sul voto in Sicilia: “Amarezza, le liste pulite non sono state premiate”

Il ministro degli Esteri ospite di Lucia Annunziata a RaiTre parla delle ultime elezioni regionali in Sicilia e dei cosiddetti impresentabili

0 condivisioni

Ap scivola a destra in blocco per evitare la scissione, Lorenzin: “Lavoriamo all’unità e sceglieremo tutti insieme”

Anche il inistro della salute esclude la scissione di Alternativa popolare ma per evitarla il partito potrebbe andare a destra. Deciderà la direzione nazionale lunedì

0 condivisioni

L’addio di Alfano segna il ‘liberi tutti’, La Via verso il centro destra, Castiglione a sinistra: ormai inevitabile la spaccatura di Ap

La scelta di Angelino Alfano di fare un passo indietro e non ricandidarsi, salutata da tutti come grandemente generosa, non basta a tenere insieme il partito

0 condivisioni

l'opinione della senatrice simona vicari

Le elezioni e “la grande sceneggiata della richiesta osservatori Osce”

“Insomma, abbiamo assistito come al solito, una grande sceneggiata che ha fatto solo del male all’immagine internazionale della Sicilia, rappresentata da Cancelleri alla stregua di una protodemocrazia di chissà quale paese sperduto”.

0 condivisioni

Ap frena sulle alleanze, per Simona Vicari ‘Dirigenza non ha ancora deciso’

La senatrice di Alternativa Popolare precisa che sulle alleanze e sulle candidature alle regionali ne Alfano ne il gruppo dirigente locale hannoa ncora sciolto la riserva

0 condivisioni

Ha partecipato a un incontro di Alternativa popolare

Il ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin, a Catania: “Aggressioni ai medici? Episodi inamissibili” (FOTO)

Il ministro della Sanità, Beatrice Lorenzin, a Catania ha parlato delle recenti aggressioni ai medici ma anche della salute della sanità siciliana

0 condivisioni

Risultato eccezionale per i rappresentanti di Alternativa Popolare

“La vittoria di Orlando anche grazie ai voti di Alfano”, Marcello Gualdani, senatore di Ap

“Con la conclusione dello spoglio elettorale di Palermo si è determinata un’importante vittoria di Leoluca Orlando, confermando così che Alternativa popolare ha avuto ragione a puntare su di lui”.

0 condivisioni

Il commento del capogruppo D'Asero

Finanziaria, Alternativa Popolare: “Manovra di rigore, ora interverremo seriamente sul Collegato”

“Una Finanziaria di rigore, in tutti i sensi. Perché è stata necessariamente magra, scarna, dopo quattro mesi in cui la Sicilia è stata costretta all’esercizio provvisorio” dice Alternativa Popolare, attraverso Nino D’Asero, suo capogruppo all’Ars.

0 condivisioni

Percorso condiviso con i leader Angelino Alfano e Gianpiero D'Alia

Alternativa Popolare e Centristi per la Sicilia: “insieme per il futuro dell’Isola”

“È il progetto, disegnato per il futuro del Paese – sottolinea- , che abbiamo già condiviso con i leader nazionali, Angelino Alfano e Gianpiero D’Alia, riproiettandolo sul domani della nostra Isola, perché essa arrivi finalmente a occupare il posto di eccellenza che naturalmente le compete”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.