venerdì - 19 gennaio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

il concerto il 14 gennaio a san mattia dei crociferi

Musica, la rassegna “Amare Chopin”: arriva il pianista russo Andrey Nesterenko

Pezzi brevi, talvolta addirittura brevissimi, ma di raro virtuosismo: Chopin aveva ventisei anni quando compose la seconda serie dei “12 Studi Op.25”, pubblicati poi nel 1837. Ancora oggi sono un bellissimo banco di prova per un pianista.

0 condivisioni

Manifestazione organizzata da Palermo Classica

La pianista cinese Reza Han il 6 gennaio a San Mattia ai Crociferi protagonista della rassegna “Amare Chopin”

Reza Han anticiperà il suo concerto di sabato prossimo, 6 gennaio, alle 21 alla chiesa di San Mattia ai Crociferi, con un incontro aperto al pubblico al Centro Cha (via Velasquez), domani (3 gennaio) alle 19,30.

0 condivisioni

Palermo Classica

La rassegna “Amare Chopin” ospita la pianista russa Sofia Vasheruk, protagonista nell’esecuzione di due Notturni

Il programma “Amare Chopin” si fermerà poi per le vacanze natalizie e riprenderà il 6 gennaio con l’atteso concerto della pianista cinese, naturalizzata americana, Reza Han reduce da uno straordinario (e inatteso) successo la scorsa estate.

0 condivisioni

La pianista di origini bulgare

Per la rassegna “Amare Chopin” l’interpretazione di Notturni e Polonaise di Nadejda Tzanova (FOTO)

Invece martedì 26 dicembre alle 21 toccherà ad un’altra vecchia conoscenza di Palermo Classica come la bionda Sofia Vasheruk, che si dedicherà ad un Notturno e due Ballade.

0 condivisioni

Amare Chopin, a Palermo il pianista giapponese Haruka Kuroiwa (FOTO)

Il concerto domenica 10 dicembre alle ore 19,15 nell’ex chiesa di San Mattia ai Crociferi per il ciclo Amare Chopin, l’intera produzione pianistica in 15 grandi concerti

0 condivisioni

il primo concerto sabato all'ex chiesa di s.mattia ai crociferi

“Amare Chopin”, l’intera produzione pianistica in 15 grandi concerti

Per la prima volta sarà eseguita, suddivisa in quindici grandi concerti, l’intera letteratura di Fryderyk Chopin per pianoforte: Notturni, Mazurke, Rondò, valse, Polonaise, ballate e Sonate, affidati a giovani promesse della musica, che si sono già fatte notare sui palcoscenici internazionali.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.