giovedì - 14 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Nulla di fatto in direzione Ap, ancora ventiquattro ore per sciogliere il nodo delle alleanze ma la scissione sembra programmata

Nonostante tutti neghino si va verso due partiti, uno a guida Lupi che guarda a destra e un secondo a guida Lorenzin che guarda a sinistra

0 condivisioni

Ap e le prove tecniche di sopravvivenza senza Alfano, Lupi: “Lunedì la direzione deciderà la strada”

Il passo indietro di Alfano sarà sufficiente a tenere in vita Alternativa Popolare. Maurizio Lupi ci prova e sembra che in Sicilia possa trovare sponde per il dialogo

0 condivisioni

L’addio di Alfano segna il ‘liberi tutti’, La Via verso il centro destra, Castiglione a sinistra: ormai inevitabile la spaccatura di Ap

La scelta di Angelino Alfano di fare un passo indietro e non ricandidarsi, salutata da tutti come grandemente generosa, non basta a tenere insieme il partito

0 condivisioni

Ap a rischio implosione, Alfano: “Non mi candido alle prossime elezioni” e convoca i siciliani del partito a Roma

Il passo indietro sembra pensato per tentare di ricucire i rapporti interni e dare spazio a tutte le correnti a iniziare dai siciliani che scalpitano dopo la sconfitta del 5 novembre

0 condivisioni

2017 fuga da Alfano e da Ap, dopo il voto è l’ora della resa dei conti

Dalla Sicilia anche Simona Vicari critica la lettura ‘difensiva’ del dato fatta da angelino Alfano e le scelte sbagliate degli ultimi mesi

0 condivisioni

Addio all’Ars dal presidente uscente Ardizzone, Alfano ammette la sconfitta di Ap

Ap resta fuori dal parlamento, la sconfitta di Alfano, Ardizzone e D’Alia ma il ministro degli esteri sottolinea come ‘se fossero state elezioni nazionali avremmo superato lo sbarramento’

0 condivisioni

La campagna elettorale a Catania

Alfano in Sicilia per ultimi colpi campagna elettorale: “Elezioni siciliane non nazionali, Isola non strumentale ad altro” (FOTO)

“Noi pensiamo invece – ha aggiunto- che nulla c’è più importante per la Sicilia che essere considerata ciò che è, ossia la terra di milioni di cittadini che la amano e che non votano in funzione di esigenze nazionali ma in funzione di quello che è il bisogno reale di questa terra”.

0 condivisioni

l'intervento del ministro degli esteri

Conferenza Osce, Alfano da Palermo: “Nel Mediterraneo si gioca una partita globale per prosperità e sicurezza” (VIDEO)

Un richiamo alla “responsabilità e alla solidarietà”, considerandole le due parole chiavi per affrontare il fenomeno delle migrazioni: lo ha detto il ministro degli Esteri, Angelino Alfano.

0 condivisioni

Al via a Palermo l’incontro Osce sul Mediterraneo, Alfano: “Lanciamo gli Erasmus mediterranei, la cultura contro il terrorismo” (VIDEO)

Palermo torna per tre giorni capitale del Mediterraneo con gli incontri promossi dalla rete estera della Farnesina

0 condivisioni

Sabato all'hotel Excelsior, a Palermo

Elezioni regionali in Sicilia, sabato Ap presenta la sua lista

All’incontro, sarà presente il presidente nazionale di Ap, Angelino Alfano.

0 condivisioni

Le elezioni regionali in Sicilia

Alfano primo appuntamento a fianco di Micari, insieme per presentare il programma per le regionali

Il 9 settembre alle 11 all’hotel delle Palme

0 condivisioni

Niente dimissioni nè sospensione, il Rettore in campagna elettorale si mette in ferie

Primo incontro ufficiale del candidato con i partiti della coalizione e sabato l’investitura ufficiale da parte di Ap.

0 condivisioni

Ap perde pezzi ma tira avanti, sostegno a Micari. Ora è caccia ad altre alleanze

Chiuso l’accordo con Alfano, Micari a caccia di altre alleanze ma D’Alema lo stoppa. Il campo largo può fermarsi qui

0 condivisioni
Musumeci conferenza stampa

Elezioni Sicilia, un solo grido (o quasi) : fate l’amore e non fate la guerra

Peace & love è il nuovo mood della politica siciliana. Fino a qualche mese fa era un “tutti contro tutti”, con chi si insultava a destra e chi a sinistra. Ora che la paura fa 70 (e non più 90 visto che proprio 70 saranno i prossimi deputati regionali), anche i più acerrimi nemici si

0 condivisioni

Ancora la designazione non è arrivata

Il rettore Micari: “Serve un’investitura chiara da parte di Renzi e Alfano”

Micari aveva chiesto “una investitura chiara da parte di Renzi e di Alfano” che ancora non è arrivata.

0 condivisioni

L’abbraccio di Ap a Crocetta, adesso anche gli alfaniani vogliono le primarie

L'area di centro dello schieramento di sinistra, a sorpresa, sembra violer ricorrere alle primarie. Da Tabacci ai centristi passando per Alfano. E Ap rischia di spaccarsi e di vedere fuggire a destra parte del movimento

0 condivisioni

Ap frena sulle alleanze, per Simona Vicari ‘Dirigenza non ha ancora deciso’

La senatrice di Alternativa Popolare precisa che sulle alleanze e sulle candidature alle regionali ne Alfano ne il gruppo dirigente locale hannoa ncora sciolto la riserva

0 condivisioni

Nessun accordo chiuso ne a destra ne a sinistra, Alfano bacchetta tutti: “Lavoriamo sul programma”

Nessun accordo chiuso ne a destra ne a sinistra. Alfano gela le voci di una coalizione a sinistra ma bacchetta gli estremismi anche a destra

0 condivisioni

La ‘tentazione’ Nino Caleca per uscire dall’impasse, nuovi nomi si affacciano nell’agone delle candidature

Ap starebbe pensando anche ad altre possibilità che vanno da Caterina Chinnici all’amministraztore delegato di St Microelectronics Papa ma su caleca la convergenza dei partiti sarebbe quasi scontata

0 condivisioni

Regionali, il grande successo di Miccichè: addio al ticket, centro destra spaccato e quattro candidati d’area ai nastri di partenza

Forza Italia correrebbe con Armao, Fratelli d’Italia con Musumeci, Ap di Alfano probabilmente con Giovanni La Via e i Salviniani, a questo punto, presenterebbero il loro candidato

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.