La coltura dell’arancia rossa di Sicilia messa in ginocchio dal virus Tristeza: “Necessarie risorse strutturali”

“Da alcuni anni le politiche di apertura della Comunità Europea, i cambi climatici e l’incremento del mercato del libero scambio delle merci nel Mediterraneo hanno esposto la la Sicilia a seri problemi per le coltivazioni di agrumi” aggiunge.