martedì - 25 aprile 2017

 
#formazione professionale#avviso 8#incidente stradale#targa florio#gemma amendolia#oroscopo blogsicilia

Archivio

ars-palermo

Finanziaria bloccata, mancano di nuovo 580 milioni ma l’Ars si concede un ponte festivo: seduta rinviata al 26

Neanche un articolo della Finanziaria è stato ancora approvato e questa mattina la seduta è durata solo 20 minuti per mancanza del numero legale. Tutti a casa per il lungo pote del 25 aprile

0 condivisioni

il governatore cerca di racimolare fondi senza una proposta organica e risolutiva

ultimo appello

Disabili senza assistenza, ultimo appello ad Ars e governo: “Siete indegni, dimettetevi tutti!”

Ancora una volta offesi, nella loro dignità. Considerati un problema per il quale approntare soluzioni tampone. I disabili siciliani, riuniti nel comitato #siamohandicappatinocretini chiedono all’intera classe politica siciliana di avere “un barlume di dignità” e di dimettersi.

0 condivisioni

Con 46 voti a favore

Ignazio Tozzo

Ars designa Ignazio Tozzo alla Corte dei Conti

“Persona per bene e competente, siamo certi che Tozzo, una volta insediato, svolgerà per i prossimi cinque anni il ruolo assegnatogli dall’Assemblea regionale siciliana con serietà e compiutezza”, il commento di Marco Falcone, capogruppo di Forza Italia all’ARS.

0 condivisioni
palazzo-normanni-palermo

Ultime 24 ore di trattative, da domani sarà scontro d’aula sulla Finanziaria regionale

Inizia domani il difficile percorso della Finanziaria terreno di scontro in una maggioranza ormai a pezzi che pensa soprattutto alle elezioni e ha mollato da tempo il governatore

0 condivisioni
Antonio Fiumefreddo CT

Addio a Riscossione Sicilia, Fiumefreddo attacca: “Consumato un atto di prepotenza”

Violenta la reazione del chiacchierato amministratore delegato che parla di un atto minacciato e violentemente messo in pratica

0 condivisioni
Commissione bilancio Finanziaria 2017 (1)

Maggioranza in frantumi all’Ars ma manovra approvata alle 3 della notte: cancellata Riscossione Sicilia

Passa l’emendamento a firma Falcone che cancella l’agenzia regionale di Riscossione ma passano anche tagli ad Aran e il no alla fusione Cas-Anas, sì solo ai soldi per i disabili ma poi piove un maxi emendamento

0 condivisioni

Proposta approvata dal consiglio di Presidenza dell'Ars

Palermo Ars

Riduzione vitalizi, sistema unico in tutta Italia: ci prova l’Ars con un ddl voto

Il disegno di legge prevede che, a decorrere dal primo luglio 2017, l’assegno vitalizio o di reversibilità non possa superare i 5mila euro netti al mese, comprensivo anche di eventuali altri trattamenti pensionistici derivanti da funzioni pubbliche elettive.

0 condivisioni
maggioranza impantanata

Stop alle nomine in Sicilia, lo spoil system alla siciliana è legge approvata dal Parlamento

La norma targata M5S è stata approvata oggi dall’Ars e “può cancellare – si legge in una nota – con un tratto di penna tutte le nomine preelettorali confezionate dal governo Crocetta, in particolare quelle contestatissime delle ultime settimane.

0 condivisioni

al tavolo anche l'ex assessore miccichè e il presidente dell'Ars Ardizzone

centristi per l'Europa

Ultimo mese di tregua all’Ars, dopo la Finanziaria sarà resa dei conti

Non usa mezzi termini l’ex Ministro D’Alia e annuncia che subito dopo l’approvazione della Finanziaria “avvieremo un confronto con le altre forze politiche che sostengono l’attuale esecutivo a cominciare dal Partito democratico”

0 condivisioni

i deputati si dicono sconcertati dall'atteggiamento del presidente

Assemblea regionale

Maggioranza regionale in bilico, Sicilia Futura attacca le nomine di Crocetta e chiede un patto di fine legislatura

Lavoro, assistenza ai disabili, piano contro le povertà, stabilizzazione dei precari, sblocco della spesa, apertura dei cantieri, pubblicazione degli avvisi della formazione le richieste dei deputati di Sicilia Futura per gli ultimi mesi di legislatura

0 condivisioni

la replica del governatore dopo l'affondo del deputato di #Db

musumeci e crocetta

E’ già campagna elettorale, Crocetta: “Musumeci? L’ho già battuto, spero sia candidato…”

Crocetta replica a Musumeci che nel corso di un intervento in aula è tornato ad attaccare il governatore ed ha annunciato che lascerà la guida della commissione Antimafia per candidarsi alla presidenza.

0 condivisioni
Zona-Franca-Montana-Madonie-

Dalle Madonie ai Nebrodi, dai Monti Sicani all’Etna attendono le Zone Franche Montane: il compleanno dell’ennesima incompiuta dell’Ars

Le Zone Franche Montane dovevano essere una occasione di sviluppo, ma anche questa riforma è rimasta impantanata nelle pastoie di una burocrazia incapace. Il ddl 981 oggi compie 700 giorni di ‘nulla’

0 condivisioni

l'intervento del presidente Ardizzone in aula

Ardizzone

Regione, verso la proroga dell’esercizio provvisorio, Ardizzone: “No condizionamenti su Riscossione Sicilia”

Il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, a chiusura dei lavori parlamentari di questo pomeriggio e rinviandoli al 28 marzo, ha invitato il governo Crocetta a predisporre il disegno di legge per un ulteriore proroga.

0 condivisioni

le dimissioni il prossimo 26 marzo

Nello Musumeci

Musumeci si candida e lascia la presidenza dell’Antimafia: “Commissione sarebbe strumentalizzata”

Le dimissioni saranno ratificate il 26 marzo prossime, poiché il giorno successivo il leader di Diventerà Bellissima comincerà ufficialmente la sua campagna elettorale.

0 condivisioni

le considerazioni dopo la deludente audizione di ieri all'ars

cravatta

I disabili gravi e quella ‘etica della politica’ che non c’è: quando gli altri sono un problema e non una risorsa

Durante la lunghissima audizione un ragazzo disabile, sopraffatto dalla stanchezza, si è addormentato. Un altro si è sentito male ed ha dovuto abbandonare l’aula. Nessuno ha chiesto ai ragazzi se avessero bisogno di bere o andare al bagno. La denuncia: “Non ci siamo sentiti trattati da persone”.

0 condivisioni
fiumefreddo-ardizzone

Scontro totale Ardizzone-Fiumefreddo: tra i vertici di Riscossione e Ars volano stracci e veleni

Continua il braccio di ferro a distanza fra il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone, e l’amministratore di Riscossione Sicilia, Antonio Fiumefreddo.

0 condivisioni

dal sottosegretario dichiarazioni al veleno

Faraone rottama Crocetta e la legislatura: “Perde tempo in tv e usa collaboratori come manganellatori, basta” (VIDEO)

Fuoco incrociato sul governatore. Dopo le parole pronunciate ieri dagli esponenti della Sinistra Pd, anche il renziano Davide Faraone si scaglia contro il presidente della Regione.

0 condivisioni

parla l'esponente di diventerà bellissima

freeze musumeci

Musumeci: “Sempre pagato le tasse, già in pasto alla stampa per debito inesistente”

Il deputato regionale Nello Musumeci commenta la notizia della chiusura indagini da parte della Procura di Catania nei confronti di 9 funzionari di Riscossione Sicilia.

0 condivisioni

i deputati citati solo come beneficiari

riscossione-sicilia

Inchiesta ‘favori’ Riscossione Sicilia, indagati dirigenti e dipendenti: i nomi

Sono nove, tra dipendenti e dirigenti, gli indagati per concorso in abuso d’ufficio dalla Procura di Catania nell’inchiesta sull’ufficio provinciale etneo di Riscossione Sicilia.

0 condivisioni

stop alle nomine in sanità, stanziati 36 milioni per i disabili gravi

palazzo dei normanni

Via libera all’esercizio provvisorio ma stop alle nomine in sanità, l’Ars stanzia 36 milioni per i disabili gravi ma continua a litigare sui vitalizi

Intanto l’Ars querela Giletti e la Rai per la trasmissione di domencia sui vitalizi in cui è intervenuto il presidente della regione ma la conferenza dei capigruppo dice no a una seduta sull’argomento

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.