domenica - 25 febbraio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Le indagini della squadra mobile

Il video che incastra il presunto violentatore, ecco le fasi dello stupro ai danni di una inglese

Era il 13 maggio dello scorso quando la giovane inglese di 20 anni, da alcuni mesi a Palermo, stava tornando a casa in via Roma dopo aver trascorso la nottata con due cugine e la sorella.

0 condivisioni

Sorpreso a spacciare a Brancaccio, la polizia arresta un palermitano di 44 anni

La Polizia di Stato ha arrestato un palermitano di 44 anni accusato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

0 condivisioni

lo conferma l'ufficio filatelico dello stato di città del vaticano

Un francobollo per i 25 anni dalla morte di Padre Puglisi

Il francobollo è realizzato dall’artista Marco Ventura. Il valore facciale dell’emissione è di un euro, la tiratura massima di 360.000 serie complete.

0 condivisioni

presente alla cerimonia anche il fratello del parroco ucciso dalla mafia a brancaccio

Intitolata a Padre Puglisi una sala del carcere minorile Malaspina

“Per me i sacerdoti si dividono in due categorie: quelli che lo fanno per vocazione e quelli che lo fanno per mestiere. I primi saranno sempre un punto di riferimento e un esempio da seguire, per i secondi mio fratello sarà sempre una spina nel fianco”. Così Francesco Puglisi.

0 condivisioni

Si attende la decisione del giudice del Tribunale per i minorenni

Fuori pericolo la bimba che ha ingerito hashish, potrebbe tornare dai genitori

E’ fuori pericolo e presto lascerà la Rianimazione la bimba di 18 mesi che ieri ha ingerito dell’hashish mentre si trovava con i genitori.

0 condivisioni

I genitori di Brancaccio più volte segnalati come assuntori

Ha scambiato l’hashish per una caramella la bimba di 18 mesi ricoverata in rianimazione

La bimba ha scambiato quel pezzettino di hashish  che si trovava sul comodino per una caramella e l’ha messa in bocca.

0 condivisioni

il tragico delitto nel giugno 2015 a palermo

Uccise benzinaio per il prezzo del carburante, la Cassazione conferma condanna a 30 anni di reclusione

Di Fiore, dopo un diverbio sul prezzo della benzina, ha sparato al benzinaio alle spalle, usando una 7,65 che possedeva illegalmente dopo avere subito due rapine. “Ho saputo che era sposato e aveva due figli, sono distrutto”, aveva detto al suo avvocato Giuseppe Avarello.

0 condivisioni

la proiezione domani all'ex lavatoio

Dalle strade di Brancaccio a Tokyo con il film di Daniele Pitarresi

“Il film ha una forte valenza sociale- dice Giusy Scafidi, numero due dell’associazione- e la storia di Daniele lo dimostra. Grazie alla volontà ,all’impegno ed alla passione è possibile scrivere una storia diversa”.

0 condivisioni

Il processo

Mafia a Brancaccio, assolti in appello sorella e fratello boss Graviano

Secondo l’accusa, Giuseppe e Filippo Graviano, nonostante il 41 bis, avrebbero continuato comandare sul mandamento di Brancaccio, attraverso Nunzia, tornata in libertà dopo avere scontato una condanna per mafia. Nunzia si era trasferita a Roma, dove gestiva un bar.

0 condivisioni

Indaga la polizia

Entra con un coltello da macellaio e rapina il centro scommesse Gold Bet a Brancaccio

L’impiegato del centro scommesse Gold Bet in via Portella della Ginestra a Brancaccio se l’è visto arrivare come una furia.Erano le due di pomeriggio quando un uomo armato con un grosso coltello da macellaio lo ha minacciato. 

0 condivisioni

I soldi trovati anche negli slip

Abitazione a Brancaccio trasformata in market della droga, tre arresti della polizia

In casa trovata droga e circa 3500 euro. Alcuni soldi nascosti negli slip.

0 condivisioni

organizzata dai sindacati nazionali di categoria

“La Scuola è aperta a tutte e a tutti”, l’iniziativa arriva a Brancaccio

“L’obiettivo della manifestazione – spiegano i segretari provinciali di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals Confsal, – Franca Giannola, Vito Cassata, Claudio Parasporto, e Gianni di Pisa – è sollecitare le istituzioni sulla necessità di un forte rilancio di attenzione e investimento sulla scuola pubblica, a partire dalla legge di bilancio”.

0 condivisioni

Denunciato il proprietario del cane, indagano i carabinieri

Bimbo aggredito da un pitbull in Corso dei Mille, oltre cinquanta punti di sutura

Tragedia sfiorata nei pressi di corso dei Mille, dove un bimbo di 4 anni, è stato aggredito da un pitbull. Il piccolo è stato soccorso e trasportato all’ospedale dei Bambini.

0 condivisioni

fitto calendario di iniziative dell'arcidiocesi in sua memoria

24 anni fa la mafia uccideva a Brancaccio Padre Puglisi, il sacerdote del cambiamento (VIDEO)

“Padre Pino Puglisi – ha detto papa Francesco – è stato un sacerdote esemplare, dedito specialmente alla pastorale giovanile. Educando i ragazzi secondo il Vangelo vissuto li sottraeva alla malavita e così questa ha cercato di sconfiggerlo uccidendolo. In realtà però è lui che ha vinto con Cristo risorto”.

0 condivisioni

Lo stop della Sovrintendenza ai Beni Culturali

Autorizzazione negata: il Castello di Maredolce rimane al buio per la “Festa di Luci” a Brancaccio in memoria di Padre Puglisi

Da qui l’appello ai cittadini da parte delle associazioni: “Vi chiediamo di recarci domani alle  21.00 tutti davanti il Castello di Maredolce dove vi verrà consegnata una fiaccola che terremo accesa per contrastare il buio dell’istituzione Soprintendenza Al BB CC AA ” concludono.

0 condivisioni

domani l'inaugurazione

Quaranta artisti omaggiano Padre Puglisi, la collettiva a Palermo

La collettiva, giunta alla ventesima tappa, è organizzata dalla pittrice Mariella Raimondo e vede quale direttore artistico Maurizio Lucchese, in arte Mauri Lucchese; dello staff e della fotografia sono responsabili, rispettivamente, Daniela Martino e Marco Torcivia.

0 condivisioni

Esce dal carcere estorsore del pizzo a Brancaccio, fuochi d’artificio per riabbracciarlo (FOTO) (VIDEO)

E’ tornato a casa, per finire di scontare una condanna per estorsione, e i familiari lo hanno accolto come merita. Con tanto di fuochi d’artificio per fare sapere a tutti la loro gioia.

0 condivisioni

Brancaccio denuncia i suoi estorsori, commercianti e imprenditori si presentano alla mobile

Dopo gli arresti del 19 luglio commercianti e imprenditori taglieggiati si presentano spontaneamente alla polizia e anche chi viene convocato conferma senza riserve

0 condivisioni

Colpo alla mafia di Brancaccio, 34 arresti, sequestrate 42 aziende per un valore di 60 milioni (FOTO E VIDEO)

L’operazione congiunta di Polizia e Guardia di Finanza ha permesso di ricostruire affari illeciti ed estorsioni ma anche risalire a tutte le imprese della cosca da Palermo alla Toscana

0 condivisioni

Colpo alla cosca di Brancaccio e al monopolio delle imprese di imballaggio, I NOMI, TUTTE LE FOTO E LE VIDEO INTERVISTE

Trasferiti dalla squadra mobile di Palermo al carcere gli arrestati nel quartiere Brancaccio nel corso dell’operazione congiunta Polizia Finanza

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.