giovedì - 14 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Indaga la polizia

Entra con un coltello da macellaio e rapina il centro scommesse Gold Bet a Brancaccio

L’impiegato del centro scommesse Gold Bet in via Portella della Ginestra a Brancaccio se l’è visto arrivare come una furia.Erano le due di pomeriggio quando un uomo armato con un grosso coltello da macellaio lo ha minacciato. 

0 condivisioni

I soldi trovati anche negli slip

Abitazione a Brancaccio trasformata in market della droga, tre arresti della polizia

In casa trovata droga e circa 3500 euro. Alcuni soldi nascosti negli slip.

0 condivisioni

organizzata dai sindacati nazionali di categoria

“La Scuola è aperta a tutte e a tutti”, l’iniziativa arriva a Brancaccio

“L’obiettivo della manifestazione – spiegano i segretari provinciali di Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola e Snals Confsal, – Franca Giannola, Vito Cassata, Claudio Parasporto, e Gianni di Pisa – è sollecitare le istituzioni sulla necessità di un forte rilancio di attenzione e investimento sulla scuola pubblica, a partire dalla legge di bilancio”.

0 condivisioni

Denunciato il proprietario del cane, indagano i carabinieri

Bimbo aggredito da un pitbull in Corso dei Mille, oltre cinquanta punti di sutura

Tragedia sfiorata nei pressi di corso dei Mille, dove un bimbo di 4 anni, è stato aggredito da un pitbull. Il piccolo è stato soccorso e trasportato all’ospedale dei Bambini.

0 condivisioni

fitto calendario di iniziative dell'arcidiocesi in sua memoria

24 anni fa la mafia uccideva a Brancaccio Padre Puglisi, il sacerdote del cambiamento (VIDEO)

“Padre Pino Puglisi – ha detto papa Francesco – è stato un sacerdote esemplare, dedito specialmente alla pastorale giovanile. Educando i ragazzi secondo il Vangelo vissuto li sottraeva alla malavita e così questa ha cercato di sconfiggerlo uccidendolo. In realtà però è lui che ha vinto con Cristo risorto”.

0 condivisioni

Lo stop della Sovrintendenza ai Beni Culturali

Autorizzazione negata: il Castello di Maredolce rimane al buio per la “Festa di Luci” a Brancaccio in memoria di Padre Puglisi

Da qui l’appello ai cittadini da parte delle associazioni: “Vi chiediamo di recarci domani alle  21.00 tutti davanti il Castello di Maredolce dove vi verrà consegnata una fiaccola che terremo accesa per contrastare il buio dell’istituzione Soprintendenza Al BB CC AA ” concludono.

0 condivisioni

domani l'inaugurazione

Quaranta artisti omaggiano Padre Puglisi, la collettiva a Palermo

La collettiva, giunta alla ventesima tappa, è organizzata dalla pittrice Mariella Raimondo e vede quale direttore artistico Maurizio Lucchese, in arte Mauri Lucchese; dello staff e della fotografia sono responsabili, rispettivamente, Daniela Martino e Marco Torcivia.

0 condivisioni

Esce dal carcere estorsore del pizzo a Brancaccio, fuochi d’artificio per riabbracciarlo (FOTO) (VIDEO)

E’ tornato a casa, per finire di scontare una condanna per estorsione, e i familiari lo hanno accolto come merita. Con tanto di fuochi d’artificio per fare sapere a tutti la loro gioia.

0 condivisioni

Brancaccio denuncia i suoi estorsori, commercianti e imprenditori si presentano alla mobile

Dopo gli arresti del 19 luglio commercianti e imprenditori taglieggiati si presentano spontaneamente alla polizia e anche chi viene convocato conferma senza riserve

0 condivisioni

Colpo alla mafia di Brancaccio, 34 arresti, sequestrate 42 aziende per un valore di 60 milioni (FOTO E VIDEO)

L’operazione congiunta di Polizia e Guardia di Finanza ha permesso di ricostruire affari illeciti ed estorsioni ma anche risalire a tutte le imprese della cosca da Palermo alla Toscana

0 condivisioni

Colpo alla cosca di Brancaccio e al monopolio delle imprese di imballaggio, I NOMI, TUTTE LE FOTO E LE VIDEO INTERVISTE

Trasferiti dalla squadra mobile di Palermo al carcere gli arrestati nel quartiere Brancaccio nel corso dell’operazione congiunta Polizia Finanza

0 condivisioni

Indaga la squadra mobile e gli agenti del commissariato Brancaccio

Identificato il ragazzo pestato a Brancaccio, è un ragazzo di 16 anni: al Civico i parenti

E’ stato identificato il giovane pestato a sangue e abbandonato sotto ponte di via Giafar a Palermo. E’ un ragazzo di 16 anni a cui i medici hanno asportato la milza.

0 condivisioni

gli autori Giuseppe Carini e Gregorio Porcaro

Lettera a quattro mani al boss Giuseppe Graviano: “Don Puglisi amava la gente di Brancaccio”

Una lettera indirizzata al boss Giuseppe Graviano in seguito a quanto letto sulle sue affermazioni su padre Pino Puglisi, il parroco di Brancaccio che lui stesso ordinò di uccidere il 15 settembre 1993.

0 condivisioni

Lui del quartiere Brancaccio, Lei dello Zen

Bloccano due 13enni e li rapinano, arrestata una coppia di 17enni

La Polizia di Stato ha arrestato due diciassettenni accusati di rapina aggravata in concorso. Si tratta di una giovane coppia di fidanzati, entrambi di 17 anni, lui di ‘Brancaccio’ e lei dello ‘Zen’ .

0 condivisioni

Due rapinatori in azione

Autotrasportatore rapinato al Forum, due uomini gli puntano la pistola in faccia

Un autotrasportatore è stato rapinato nella rotonda del Forum a Brancaccio a Palermo.

0 condivisioni

nei panni del sacerdote l'attore paride benassai

Presentato in anteprima “L’ultimo sorriso”, il docufilm dedicato a Padre Pino Puglisi (FOTO)

Lo scopo della pellicola quello di mettere in evidenza, in una realtà di vita vissuta, le motivazioni spirituali che hanno guidato il sacerdote lungo la sua missione sino alla morte, mantenendo la ricostruzione fedele ai fatti storici e curandone minuziosamente i dettagli per giungere direttamente al cuore della gente.

0 condivisioni

l'anteprima il 13 maggio a palermo

“L’ultimo sorriso”, il docufilm su Padre Pino Puglisi: lettere e testimonianze per raccontare la sua vita spirituale

L’idea della docu-fiction è quella di raccontare la vita ed il martirio di Padre Pino Puglisi, 3P come veniva chiamato da molti, senza fermarsi agli anni vissuti dal prete a Brancaccio. Lo scopo è quello di mettere in evidenza le motivazioni spirituali che hanno guidato il sacerdote lungo la sua missione sino alla morte.

0 condivisioni

domenica, a partecipare bambini dai 7 ai 14 anni

Festa della mamma e dello sport a Brancaccio

Al centro dell’attenzione lo sport, la famiglia e la disabilità con i propri diritti, le proprie differenze da riconoscere e valorizzare. Così come la mamma abbraccia con amore i suoi figli lo sport aggrega, sviluppa relazioni sociali e di crescita congiunta nel rispetto reciproco.

0 condivisioni

presentazione dei progetti entro il 6 giugno

Pennellate di luce su Brancaccio per la rinascita: il concorso per giovani videomaker

A settembre i progetti selezionati saranno “installati” sui monumenti e votati attraverso una web app a disposizione del pubblico, che sceglierà Le quattro performance vincitrici.

0 condivisioni

I genitori hanno denunciato l'episodio ai carabinieri

Bulli a Brancaccio aggrediscono un ragazzino, lo picchiano e gli rompono la chitarra

Un ragazzino di 12 anni è stato accerchiato da sette bulli che l’hanno picchiato e rotto la chitarra con la quale l’alunno si esercitava nell’orchestra de coro di Brancaccio.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.