mercoledì - 22 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

e' accaduto a Santa Venerina

Aggredito perché spasso con il cane nel parco nonostante divieto: tre denunce

Tre persone sono state denunciate dalla polizia perché ritenute gli autori di un’aggressione, avvenuta a Santa Venerina, in provincia di Catania, ai danni di un uomo perché stava portando a spasso il proprio cane.

0 condivisioni

il reato contestato è furto ed estorsione

“Dammi 500 euro o il cane muore”, il caso a Caltagirone: due arresti

“O ci dai 500 euro o il cane muore”. Singolare sequestro con riscatto a Caltagirone dove sono stati arrestati dai carabinieri un  pregiudicato di 50 anni e la compagna 40enne, entrambi di Caltagirone.

0 condivisioni

e' accaduto a Catania

Abbandona il cane legandolo ad un palo della segnaletica: denunciata

I poliziotti sono intervenuti, salvando l’animale da morte certa, grazie alla segnalazione di alcuni cittadini. La donna deve rispondere di maltrattamento di animali.

0 condivisioni

Sordo e cieco

Pino, dall’immondizia alle mille coccole

Trovato in un cumulo di rifiuti nel quartiere ZEN di Palermo. Pino, questo il nome del cagnolino, è ora accolto dai volontari che si stanno prodigando per lui. Un cane anziano al quale, ancor di più, bisognerà fornire la serenità che merita.

0 condivisioni

Trovato allo ZEN

Senza denti, anziano e sporco, gettato nella spazzatura di Palermo

Un  cagnolino di quelli cosiddetti da compagnia, gettato nell’immondizia di Palermo. E’ stato trovato dai volontari che si stanno ora prodigando per lui.

0 condivisioni

Ferite al collo

Il pointer a scossa elettrica, intervento dell’Arma dei Carabinieri

Un cane con ferite da collare elettrico. L’intervento, maturato in provincia di Alessandria, portava al sequestro del cane, ma la successiva perquisizione domiciliare, rilevava nuove sorprese

0 condivisioni

Stiamo facendo passi indietro

Cane imbavagliato e torturato, la denuncia della Lega Difesa del Cane

Un nuovo caso di uccisione di animali, denunciato dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane. Un cane che sarebbe stato torturato in provincia di Lecce, che ha suscitato l’indignazione generale.

0 condivisioni

Cagnolina sequestrata

Cuccioli per elemosina, l’OIPA: non date soldi a chi sfrutta gli animali

Intervento delle Guardie Zoofile dell’OIPA in un quartiere della Roma “bene”. In strada una mendicante che chiedeva l’elemosina utilizzando un cucciolo di cane. Un comportamento, quest’ultimo, vietato ormai da diversi anni dell’apposito Regolamento Comunale.

0 condivisioni

Da eliminare perchè "inutile"

Il cane da caccia non serve più, lasciato morire di fame e tumori

Intervento del Seprona, la specialità della Guardia Civil spagnola, in una fattoria della provincia di Granada. Un cane dogo argentino, senza acqua e cibo. Affetto da tumori sarebbe stato messo da parte perchè non più utile all’attività venatoria.

0 condivisioni

Duello finale

Il cagnolino eroe, difende la sua famiglia dal Cobra reale, ma soccombe al morso

Un tentativo di difesa concluso con la morte di entrambi gli animali. Entrambi, infatti, si sono sentiti a rischio ed hanno lottato fino alla morte. Un cagnolino, infatti, ha ucciso con un morso alla testa un Cobra reale, ma il serpente, istanti prima lo aveva a sua volta morso.

0 condivisioni

Versate le prime 150 euro

Pastore tedesco seviziato, arriva la taglia tipo far west

Una taglia per chi aiuterà a rintracciare il responsabile delle sevizie subite da un cane pastore tedesco. Succede in provincia di Lecce, dove il povero animale è stato imbavagliato e seviziato fino a spezzargli la coda. L’Assessore Andrea Guido, del Comune di Lecce, istituisce una “taglia”

0 condivisioni

300 punti di sutura

Pastore tedesco senza più coscia, colpa dei lavori agricoli

Intervento dei volontari agrigentini dell’associazione Aronne che hanno provveduto a salvare una femmina di pastore tedesco vittima delle lame di una trebbiatrice. L’animale presenta l’asportazione di gran parte del muscolo femorale.

0 condivisioni

Criminali che devono pagare

Cuccioli bruciati vivi, l’orrore della Lega Nazionale per la Difesa del Cane

Una intera cucciolata di cane bruciata viva. Tutti morti tranne un cucciolo e la madre. Sul caso interviene la Lega Nazionale per la Difesa del Cane, che denuncia quanto successo.

0 condivisioni

Che difese legali vi sono

Nudo a letto con il suo cane .. non c’è una legge che lo vieti espressamente

Una notizia che ha fatto molto scalpore. Un uomo accusato di fare sesso con un cane. Sul caso si è evidenziata la mancanza, in Italia, di una norma specifica che vieti la cosiddetta zooerastia.

0 condivisioni

Cani malati

Tra gli orti, cucce non a norma e cani tra le feci

Ispezione del Comune di Roma in un’area dove ancora insistono orti urbani. Purtroppo ad essere  detenuti in condizioni non idonee, sarebbero stati alcuni cani.

0 condivisioni

Nella spiaggia di Capaci

Appare un cane essiccato, è in spiaggia e un po’ spaventa

Un cane mummificato apparso nel litorale tra Capaci e Carini. Nei luoghi si è recata l’ENPA di Carini che ha provveduto ad avvisare la Polizia Municipale.

0 condivisioni

Morte lunga e dolorosa

Battuta di caccia, ma i cani cadono nella trappola del bracconiere

Cani di cacciatori rimasti bloccati nei lacci disposti dai bracconieri. Succede in provincia di Brescia e a denunciare il tutto è la Polizia Provinciale.

0 condivisioni

Gravi ferite

Investita e non soccorsa, il Codice della Strada prevede il sanzionamento

Una cagnetta investita in strada a San Cataldo. La macchina, però, non si fermata così come invece previsto dal Codice della Strada. I volontari della LIDA stanno provvedendo alle cure.

0 condivisioni

Condivisione di responsabilità

CARA di Mineo, da domani riprendono le sterilizzazioni dei cani randagi

Nuovo intervento dell’ENPA di Catania presso la struttura del CARA di Mineo. L’associazione provvederà alla sterilizzazione di una seconda parte dei cani randagi presenti nel Centro. Nello scorso giugno erano già stati operati decine di cani.

0 condivisioni

C'è chi si oppone

Chiude il grande macello di cani, l’annuncio al mercato – VIDEO

Smette di funzionare il più grande mercato di carne di cane esistente in Sud Corea. Una decisione che sta suscitando qualche polemica ma che mantiene fede all’impegno preso lo scorso dicembre dalle autorità locali.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.