domenica - 20 agosto 2017

 
#pd#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#angelino alfano#oroscopo blogsicilia

Archivio

e' accaduto a Catania

Piazza Lanza grande

Non si rassegna alla fine della storia, minaccia e picchia la compagna: va in carcere

Il 69enne non rassegnandosi per la fine del rapporto ha iniziato a molestare, minacciare ed in alcuni casi anche ad aggredire l’ex picchiandola.

0 condivisioni

Dopo una lite per futili motivi

Pistola

Tenta di uccidere il figlio con un colpo di pistola: arrestato 80enne catanese

I carabinieri di Catania hanno arrestato un uomo di 80 anni che ha sparato un colpo di pistola contro il figlio dopo una lite per futili motivi

0 condivisioni

Dai carabinieri della compagnia di Fontanarossa

carabinieri

Spaccia droga nonostante i domiciliari: arrestato 19enne catanese

I carabinieri di Catania hanno arrestato un giovane 19enne che vendeva droga nonostante fosse agli arresti domiciliari.

0 condivisioni

catanese arrestato per tentata estorsione e percosse

carabinieri

Mesi di minacce e violenze ai genitori: alla morte del padre malato di Sla, ‘pretende’ dalla madre i soldi dell’eredità

E’ quanto ricostruito dai carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Catania che hanno arrestato in flagranza un catanese di 23 anni.

0 condivisioni

la vittima denuncia tutto ai carabinieri e lo fa arrestare

martello cc mascalucia

Pizzaiolo di Misterbianco arrestato per stalking, perseguita l’ex e la trascina sull’asfalto afferrandola per i capelli: voleva ‘punirla’

Un pizzaiolo di 22 anni residente a Belsito, quartiere periferico di Misterbianco, è ritenuto responsabile di atti persecutori e percosse.

0 condivisioni

Nel quartiere di San Cristoforo

IMG-20170418-WA0001

Spacciava droga davanti al portone della sua abitazione, arrestato 27enne catanese

Un catanese di 27 anni è stato arrestato dai carabinieri nel quartiere di San Cristoforo con l’accusa di detenzione di droga ai fini dello spaccio

0 condivisioni

due arresti a catania

MG_0185

Fanno i bagordi a Pasquetta, fidanzati finiscono ai domiciliari: insultano e aggrediscono i carabinieri

Hanno trascorso il giorno di Pasquetta nella zona della Plaia, ma a fine giornata forse un po’ alticci hanno esagerato e dopo avere infastidito alcuni clienti di un bar, se la sono presa anche con i carabinieri.

0 condivisioni

triste storia di violenza a mascalucia

carabinieri

Un operaio a moglie e figlia: ‘Sento le voci che mi dicono che vi debbo ammazzare…’, arrestato

Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale sono i reati contestati dalla Procura di Catania all’uomo, 43 anni.

0 condivisioni

Arrestato un giovane di Scordia

stalker arrestati a Palermo

Stalker distratto insegue la sua ex, ma finisce in mano ai carabinieri

I carabinieri di Catania hanno arrestato un giovane di Scordia accusato di stalker nei confronti dell’ex fidanzata che, peraltro, aveva tradito.

0 condivisioni

operazione antimafia dei carabinieri

Le estorsioni del clan Toscano-Mazzaglia all’imprenditore di Biancavilla: 6 arresti (VIDEO)

Le indagini sono state avviate grazie alla collaborazione un imprenditore di Biancavilla costretto da diversi anni a pagare  somme di denaro a titolo di “protezione”.

0 condivisioni

due arresti e una denuncia a pedara

tanica-di-benzina

‘Mi compri la benzina?’: aiuta passante in difficoltà e resta vittima di ricatti ed estorsioni

Scosso e impaurito, un ragazzo di Pedara si è presentato ai carabinieri per denunciare quanto stava subendo: da alcuni giorni era vittima di atti intimidatori da parte di tre giovani che pretendevano denaro.

0 condivisioni

alcuni ricercati si costituiscono, altri sono stati arrestati

Operazione Orfeo CT

Mafia, chiuso il cerchio sul ‘clan di Picanello’

Sfuggite alla cattura nell’ambito dell’operazione antimafia ‘Orfeo’ contro il clan di Picanello, sei persone ricercate sono state assicurate alla giustizia: alcuni sono stati arrestati, altri si sono costituiti.

0 condivisioni

13 arresti nel blitz antimafia: i nomi

Operazione Orfeo CT

Catania, operazione Orfeo: tra gli indagati anche cancelliere ‘infedele’

Sono 22 gli indagati nell’ambito dell’inchiesta ‘Orfeo’ a Catania. Tra cui una persona accusata di aver ricevuto da un cancelliere della Procura notizie segrete sulle indagini in corso.

 

0 condivisioni

catania: sequestrate droga, armi e munizioni

piazza dante

Insospettabile ‘custodisce’ 150 mila euro di marijuana a San Cristoforo

Centocinquantamila euro di droga. Nascosta in un deposito apparentemente abbandonato. E un giovane catanese in manette ritenuto il ‘custode’.

0 condivisioni

presi di mira i distributori automatici

IMG-20170119-WA0003

Tentato furto all’istituto Gemmellaro di Catania, arrestati due ventenni (FOTO)

Due giovani di 20 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Catania per aver tentato di derubare i distributori automatici dell’istituto Gemmellaro.

0 condivisioni

nel quartiere san giovanni galermo

IMG-20170113-WA0000

‘Erba’ e cocaina nascoste nel vano ascensore: due arresti a Catania

Due pusher arrestati dai carabinieri a Catania. In via Ustica nel quartiere di San Giovanni Galermo stavano confezionando 15 dosi di marijuana.

0 condivisioni

l'uomo ha Picchiato e violentato la convivente

wpid-auto-carabinieri-300x225

Vittima denuncia le violenze subite e le botte: un arresto a Catania

Un catanese di 45 anni è stato arrestato in flagranza per lesioni personali aggravate, violenza privata, atti persecutori aggravati e violenza sessuale aggravata.

0 condivisioni

al vaglio degli investigatori la posizione di un uomo

IMG_3999

Rissa finita nel sangue a Catania, rumeno ucciso fuori dalla discoteca: continuano le indagini (FOTO)

Continuano le indagini dei carabinieri di Catania dopo la rissa avvenuta in un locale della Stazione finita nel sangue: al vaglio degli investigatori c’è la posizione di un uomo di 40 anni.

0 condivisioni

un arresto a palagonia

image1

‘Nonnino’ va a spasso con la pistola

Fermato per un normale controllo stradale, aveva in auto una pistola Beretta calibro 7.65 con tanto di caricatore e cartucce.

0 condivisioni

ai domiciliari catanese di 20 anni

carabinieri-gazzella

Chiama il 112 e fa arrestare il convivente violento: maltrattamenti durati due anni

Ha avuto paura e ha chiamato il 112 per denunciare le violenze fisiche subite da mesi. Dopo due anni di convivenza ha fatto arrestare l’uomo che diceva di amarla che però continuava a minacciarla, ad insultarla e ad aggredirla. Un catanese di 20 anni è stato arrestato in flagranza dai carabinieri della Stazione di Piazza

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.