lunedì - 20 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Terreni, casa e fabbricati sono finiti nel provvedimento eseguito dai carabinieri del Ros

Confiscati beni per 4 milioni di euro a marito e moglie coinvolti nell’operazione Mandamento

Il tribunale di Trapani ha disposto la confisca di una casa, 42 terreni e 3 fabbricati rurali.

0 condivisioni

Mafia, confiscati i beni all’imprenditore Vincenzo Salvatore Rapisarda

Coinvolto nell’operazione ‘En Plein’ del 2015, Rapisarda è ora destinatario di un provvedimento di confisca eseguito dalla Dia di Catania

0 condivisioni

Confiscati beni per 300 milioni di euro agli eredi del ‘re delle cave’

Si tratta di ben 2300 particelle catastali di immobili e terrenmi, 29 conti correnti bancari e tanto altro derivanet dalle attività di saòlvatpore Buttita morto nel 2008

0 condivisioni

Confisca Gdf Roma

Gestione appalti opere pubbliche, confiscati beni per 170 milioni ad imprenditore

Si tratta di Pietro Tindaro Mollica, 56 anni – attivo nel settore degli appalti di opere pubbliche su scala nazionale, accusato di reati fallimentari e di trasferimento fraudolento di valori.

0 condivisioni

Confiscati dalla Dia i beni dell’imprenditore Francesco Pasqua (FOTO)

Era stato arrestato nel 2014 nell’ambito dell’operazione ‘Prato Verde’ e accusato di essere un componente del gruppo ‘Carateddu’ del Clan Cappello

0 condivisioni

L'imprenditore Salvatore Angelo

Mafia, confiscati beni per 7 milioni ad imprenditore settore eolico vicino al boss Messina Denaro

Angelo era stato arrestato nel 2012 con altri presunti mafiosi di Salemi e Castelvetrano ed era stato poi condannato a 8 anni per mafia.

0 condivisioni

Quattro aziende, immobili e 68 terreni confiscati nel Nisseno, apparterrebbero ai boss di Sutera e Montedoro

L’operazione è stata eseguita dalla Dia di Caltanissetta dopo che il tribunale locale aveva accolto la richiesta di confisca avanzata proprio dal direttore della Dia

0 condivisioni

Mafia, confiscate dalla Dia 4 aziende e 60 terreni a due indagati nel Nisseno

Il provvedimento colpisce gli imprenditori Alberto Cammarata, 47 anni, di Gela, e di Giovanni Privitera, 61 anni, di Vallelunga Pratameno.

0 condivisioni

Confisca ottenuta dalla dda di Palermo

Mafia, confiscati beni per 450 milioni a “re” distribuzione detersivi Ferdico

Ferdico fu processato per concorso in associazione mafiosa e riciclaggio, ma venne assolto. L’assoluzione, però, non gli ha evitato le misure di prevenzione. Il tribunale gli ha imposto la misura personale della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

0 condivisioni

Il controvalore è di oltre un milione di euro

Mafia, confermata in Cassazione confisca beni per l’imprenditore Diego Guarneri

Nonostante l’assoluzione il patrimonio di Guarneri costituito da terreni, aziende agricole ed immobili resta confiscato. Gran parte dei beni sono stati affidati alla cooperativa sociale “Lavoro & non solo” costituita a Canicattì federata a Libera.

0 condivisioni

Confiscato l’impero della grande distribuzione fra Palermo e Trapani, vale 200 milioni di euro

Si tratta di sei società riconducibili a Giuseppe Sammaritano che in passato ha patteggiato una condanna per favoreggiamento a cosa Nostra per non aver confermato di aver pagato il pizzo

0 condivisioni

nel 2009 fu indagato anche il fratello

Omicidio trapani

Nuova confisca beni nel Trapanese
Colpito patrimonio di Coppola

Considerato vicino a Vincenzo Virga e Matteo Messina Denaro, Coppola si è visto sottrarre terreni, case, magazzini, una azienda agricola e denaro investito per un valore complessivo di circa 32 milioni di euro

0 condivisioni

valgono 1 milione e 300 mila euro

Edilizia, un panificio e due agenzie scommesse confiscate a Palermo

Sarebbero beni acquisiti illecitamente dal presunto uomo d’onore di Tommaso Natale Giuseppe provenzano già arrestato dalla Guardia di Finanza

0 condivisioni

operazione della dia di agrigento

Mafia, confiscati i beni al boss di Montallegro Damiano Marrella

La Dia di Agrigento è risalita a immobili e investimenti in fondi comuni intestati a terze persone ma che sarebbero riconducibili a Damiano Marrella condannato a 8 anni per mafia

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.