domenica - 19 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

"Una storia di mazzette e corruzione che lede gravemente i consumatori"

Mare Monstrum, Codacons parte civile “nell’interesse dei siciliani danneggiati”

Codacons annuncia che si costituirà parte civile nell’eventuale processo che seguirà all’indagine Mare Monstrum “nell’interesse dei cittadini siciliani”.

0 condivisioni

Al termine di una riunione della coalizone politica

Trapani, comitato elettorale non scarica Fazio nonostante l’arresto: “Resta nostro candidato a sindaco”

Così con una nota la coalizione politica che sostiene Fazio conferma la sua fiducia nel suo candidato nonostante l’arrestato nell’ambito dell’operazione della Procura di Palermo Mare Monstrum.

0 condivisioni

La portavoce in Sicilia Gabriella Giammanco replica al governatore

Inchiesta corruzione, Forza Italia: “Crocetta taccia e pensi al suo caso invece di tirare in ballo D’Alì”

“Ardito equilibrismo di Crocetta, indagato nell’inchiesta sul sistema di corruzione, che avrebbe favorito il monopolio sui trasporti marittimi di Ustica Lines”. Così Gabriella Giammanco, deputato e portavoce Forza Italia in Sicilia.

0 condivisioni

Le parole di Dorotea Piazza, dirigente regionale del settore Trasporti

Mare Monstrum, parla la dirigente che ha fatto aprire l’inchiesta: “Anni difficili, tanti muri di gomma trovati”

Dorotea Piazza dirigente regionale del Settore Trasporti ha presentato un esposto alla magistratura da cui è partita l’inchiesta Mare Monstrum.

0 condivisioni

Trema la politica da Palermo a Roma, nessuno esente: i mille misteri dell’inchiesta Mare Monstrum che coinvolge tutti

Ci sono deputati di destra, di sinistra e 5 stelle; uomini dei partiti politici tradizionali e della così detta antimafia e soprattutto contorni poco definiti e tante cose da chiarire nella vicenda partita dall’arresto di Morace e Fazio. Traballano anche le elezioni a Trapani.

0 condivisioni

il presidente: "Sono molto sereno. Se ci sarà invito a comparire, lieto di riferire"

Guai anche per Rosario Crocetta: il governatore è indagato nell’inchiesta sui trasporti marittimi

Ci sarebbe anche il governatore della Regione Siciliana tra gli indagati nell’inchiesta che ha coinvolto l’armatore Ettore Morace, l’ex sindaco di Trapani Mimmo Fazio.

0 condivisioni

Sequestrato il castello di Augusta
Indagato il presidente Crocetta

Sigilli al Castello Svevo di Augusta da parte dei carabinieri del nucleo per la tutela del patrimonio culturale di Siracusa. Indagati il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, dirigenti regionali e anche l’ex presidente Raffaele Lombardo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.