martedì - 25 aprile 2017

 
#formazione professionale#avviso 8#incidente stradale#targa florio#gemma amendolia#oroscopo blogsicilia

Archivio

lavori in corso per il festival dell'integrazione a tavola

Gabbani2

Il Cous Cous Fest compie 20 anni: Jarabe De Palo e Gabbani in concerto, tra i super ospiti lo chef Bastianich (FOTO)

Ecco le prime anticipazioni sul programma della prossima edizione che anche quest’anno offrirà ai suoi visitatori un ampio calendario di concerti di grande livello, tutti gratuiti, in piazza Santuario.

0 condivisioni

prodotto dalla 'Luca Napoli Managemant'

calendario napoli

‘Mens sana in corpore Sano’, un 2017 da ‘gustare’ con le bellezze siciliane

sabato 11 marzo sarà presentato il nuovo calendario della Luca Napoli Management, dedicato quest’anno alla cucina e al cibo

0 condivisioni

le nuove tendenze culinarie

potato salad with dandelion and camembert  on the summer background

Dai ‘vegani’ ai ‘crudisti’, fino agli ‘estremisti’…anche a tavola vincono le correnti

Catania e le sue tendenze: dalla moda dell’abbigliamento a quella i cucina: numerose le correnti di pensiero che hanno preso piede negli ultimi anni.

0 condivisioni

sabato il goloso appuntamento

slm

Il pistacchio di Bronte protagonista a Sanlorenzo Mercato

Grazie all’anteprima del Mercato, per tutti i golosi di pistacchio ci sarà dunque modo di anticipare la festa tra i banchi di Sanlorenzo, assaggiando ogni tipo di leccornia al pistacchio direttamente dai suoi produttori.

0 condivisioni

secondo la classifica di cronache di gusto

Locanda-del-Colonnello-2-700x467

Mangiare e bere bene, le migliori trattorie della Sicilia orientale

Una selezione delle migliori trattorie dove mangiare bene nella Sicilia orientale. Dalla carne, al pesce, passando per i prodotti dell’orto e le ricette della tradizione siciliana talvolta rivisitate in chiave moderna.

0 condivisioni

secondo la classifica di cronache di gusto

don ciccio

Mangiare e bere bene, le migliori trattorie della Sicilia occidentale

Una selezione delle migliori trattorie dove mangiare bene nella Sicilia occidentale. Dalla carne, al pesce, passando per i prodotti dell’orto e le ricette della tradizione siciliana talvolta rivisitate in chiave moderna.

0 condivisioni

al via la decima edizione dell'evento

DiVino Festival & Blues and Wine Festival

Musica, vino e buon cibo
C’è il “DiVino Festival” a Castelbuono

L’evento enogastronomico ospiterà in queste cinque serate anche la kermesse “Blues & Wine Soul Festival”, dedicato alla musica jazz e al vino.

0 condivisioni

Nino 'u Ballerino sarà ospite dell'evento

locandina Baucina

Street food e equitazione a Baucina
Al via il “Galà Equestre” (FOTO)

La prima edizione del “Galà Equestre Baucinese”, avrà come ospite d’eccezione, Nino ‘u Ballerino, che proporrà un degushow dedicato allo street food durante l’evento

0 condivisioni

la ricetta tutta made in sicily

arancino di pasqua

Sulle tavole dei siciliani ‘l’Arancino
di Pasqua’, come prepararlo

Grazie ad Arancinotto, il famoso stampo per arancini, brevettato e certificato e interamente made in Sicily, le casalinghe potranno cimentarsi nella preparazione di un arancino (o arancina) davvero speciale.

0 condivisioni

a Etnapolis

Seby Sorbello

Lezioni di ‘cioccolateria’
Le uova dello chef Seby Sorbello

Profumerà di delizioso cioccolato fuso, la galleria di Etnapolis. Di scena, per una eccezionale “cioccolateria” legata alla festa della primavera, saranno infatti gli chef pasticceri dell’Associazione Provinciale Cuochi Etnei.

0 condivisioni

l'iniziativa nel carcere catanese

Piero D'Agostino

Bicocca, detenuti a lezione di cucina con lo chef Pietro D’Agostino

Lezioni di cucina al carcere di Bicocca, lo chef Pietro D’Agostino “prof” dei detenuti. Un’iniziativa voluta dalla dirigente scolastica dell’Istituto alberghiero Daniela Di Piazza, resa possibile grazie alla disponibilità del direttore del penitenziario Giovanni Rizza e del team dell’area didattica, coordinato da Maurizio Battaglia.

0 condivisioni

l'eterna diatriba tra sicilia orientale ed occidentale

arancina

Si chiama arancina ed è ‘fimmina’
Lo dice l’Accademia della Crusca

Non c’è siciliano che non la apprezzi ed anche i turisti ne vanno ghiotti. Sul suo genere, maschile o femminile, i siciliani si sono sempre divisi dando vita ad una vera e propria guerra all’ultima vocale.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.