venerdì - 28 aprile 2017

 
#formazione professionale#avviso 8#incidente stradale#targa florio#gemma amendolia#oroscopo blogsicilia

Archivio

inchiesta della dda di Catania

Tre gruppi si spartivano il business della droga a Siracusa: i nomi degli arrestati (VIDEO)

I tredici apparterrebbero a tre gruppi criminali e l’indagine avrebbe consentito agli investigatori di ricostruire l’attività sul territorio del clan “Bottario-Attanasio”. I nomi

0 condivisioni

davanti al gip si è avvalso della facoltà di non rispondere

Intercettazioni op Piramidi Ct

Inchiesta Piramidi: un anno di interdizione per il funzionario regionale Corradino

Interdizione per un anno dall’attività professionale legata alla sua attività di funzionario della Regione in servizio all’assessorato Infrastrutture e Mobilità.

0 condivisioni

antoci: "sono gli effetti scaturiti dal protocollo di legalità"

nebrodi cc

Mafia sui Nebrodi, allevatori e contadini costretti dai boss a cedere i terreni

Nove i fermi eseguiti dai carabinieri del Ros. Sono accusati di estorsione ed in particolare di avere violato cosiddetto ‘protocollo Antoci’ da parte dei clan.

0 condivisioni

dopo il fermo di Andrea Nizza e l'operazione contro il clan Cappello

carmelo zuccaro

La mafia catanese decimata dagli arresti? Zuccaro: “Parola d’ordine non abbassare la guardia”

Sanguina la mafia catanese, perché colpita ripetutamente in maniera sistematica dalle forze dell’ordine guidate dalla procura distrettuale. Parla il procuratore Carmelo Zuccaro.

0 condivisioni

operazione antimafia dei carabinieri di catania

Droga, estorsioni, rapine e movida: la sicurezza in discoteca era ‘affidata’ al clan Brunetto (VIDEO)

Arrestati capi e gregari affiliati al clan mafioso Brunetto operativo nella fascia jonica e pedemontana della provincia di Catania.

0 condivisioni

a condurla la squadra mobile di catania

Maxi operazione antidroga a Catania, mille chili di marijuana sequestrati e sei arresti (VIDEO)

La droga, per una tonnellata, era stipata dentro un camion. L’operazione è stata condotta dalla squadra mobile di catania coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo etneo

0 condivisioni

eseguite 17 ordinanze cautelari

Squadra Mobile Ragusa

Blitz anti-droga nel Ragusano: banda controllava traffico e spaccio

Le ordinanze di misura cautelare in carcere sono state disposte dalla Procura Distrettuale Antimafia di Catania dopo le indagini condotte dal commissariato di Modica e dalla squadra mobile di Ragusa.

0 condivisioni

arresti su disposizione dda catania

Moglie-fratello Trigila

Mafia, la moglie e il fratello del boss ergastolano Trigila gestivano il traffico di droga

La moglie e il fratello del boss siracusano Antonio Trigila, condannato all’ergastolo, sono stati arrestati con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, aggravata dalla finalità mafiosa.

 

0 condivisioni

Moscato: "Ero sereno, ma oggi lo sono ancora di più"

Giovanni Moscato VITTORIA

Inchiesta voto di scambio a Vittoria
Il neo sindaco interrogato da pm

Moscato si è presentato stamani in Procura a Catania ed è stato sentito dal sostituto procuratore Valentina Sincero, titolare del fascicolo in cui si ipotizza il reato di voto di scambio che vede indagate nove persone.

0 condivisioni

Con il coordinamento della Dda

Nave carica di hashish (5)

Catania, sedici scafisti fermati
per immigrazione clandestina

Le indagini della Polizia e della Guardia di finanza hanno permesso di individuare i presunti conduttori dei barconi partiti dalla Libia e diretti in Sicilia.

0 condivisioni

POLIZIA CONTRO VERTICI "STIDDA" VITTORIESE

polizia grande

Mafia, operazione ‘Reset’ a Vittoria
Polizia azzera clan e sequestra armi

Durante il corso dell’inchiesta, denominata ‘Reset’ e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura di Catania, la polizia di Stato ha anche sequestrato un arsenale.

0 condivisioni

gli atti dell'inchiesta della dda di catania

Ordinanza_arresti_vicerè

Gli affari del clan Laudani nelle discoteche di Catania e Taormina

Gli atti dell’inchiesta ‘Vicerè’. Le discoteche di Catania e di Taormina, storici luoghi della movida etnea e della Perla dello Jonio, controllate ‘dalla mafia’ e in particolare del clan Laudani.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.