lunedì - 22 maggio 2017

 
#formazione professionale#avviso 8#incidente stradale#targa florio#gemma amendolia#oroscopo blogsicilia

Archivio

il governatore cerca di racimolare fondi senza una proposta organica e risolutiva

ultimo appello

Disabili senza assistenza, ultimo appello ad Ars e governo: “Siete indegni, dimettetevi tutti!”

Ancora una volta offesi, nella loro dignità. Considerati un problema per il quale approntare soluzioni tampone. I disabili siciliani, riuniti nel comitato #siamohandicappatinocretini chiedono all’intera classe politica siciliana di avere “un barlume di dignità” e di dimettersi.

0 condivisioni

numerose le adesioni da parte della società civile

disabili

Disabili in marcia dopo “le supercazzole contabili”: pronti alla manifestazione di mercoledì, ci saranno anche le carrozzine vuote

Sono stati stampati un centinaio di cartelli con la scritta “Io sto troppo male per essere qui”. Saranno genitori ed amici a portare in marcia, le carrozzine vuote di quei disabili gravissimi che non possono muoversi da casa. E che aspettano ancora l’assistenza H24.

0 condivisioni

dalla cattedrale di palermo raggiungeranno piazza indipendenza

protesta disabili (5)

Disabili senza assistenza “in marcia per la dignità”: nuova protesta il 12 aprile

I disabili spiegano: “Abbiamo assistito in questi ultimi mesi ad un confronto senza precedenti con le istituzioni. Sono venuti a galla anni ed anni di abbandono, mediocrità, silenzi, sotterfugi. Continuiamo ad assistere ad offese, inganni, prese in giro”.

0 condivisioni

dal 2013 scrivono a crocetta, che non gli ha mai risposto

maria intagliata (9)

Moglie e marito paraplegici senza assistenza e con figlia disabile: “Le nostre richieste di aiuto inascoltate, vorremmo solo un po’ di normalità”(FOTO)

Maria e Giovanni hanno 53 e 58 anni. Nel 2004 hanno aperto la prima casa-famiglia per disabili gravi della provincia di Palermo, che ha dovuto chiudere per mancanza di fondi. Adesso sono senza assistenza anche loro: è la figlia Sharon ad occuparsi di tutto e ad accudirli, mentre Karmen, affetta da cecità, epilessia e ritardo psicomotorio, è costretta a vivere lontana dalla famiglia, in una residenza sanitaria.

0 condivisioni

Il presidente della Commissione Bilancio: "In Procura possiamo andarci tutti"

*

Vinciullo contrattacca: “Ecco la mail con cui Crocetta annuncia assenza a seduta della Commissione sui disabili” (FOTO)

“In Procura possiamo andarci tutti”. Così il presidente della commissione Bilancio dell’Ars, Vincenzo Vinciullo, risponde al governatore Rosario Crocetta.

0 condivisioni

accuse ed insulti dopo la riunione della commissione bilancio di mercoledì

vinciullo-crocetta-siracusa-times

Disabili, è guerra Vinciullo-Crocetta: tra “ingiurie fecali” e “prove” il governatore minaccia di rivolgersi alla Procura (FOTO)

Crocetta su tutte le furie: “Non ho mai comunicato a Vinciullo di essere a Roma. O smentisce dicendo che si è sbagliato o sarò costretto a rivolgermi alla Procura”. E ancora: “Gli ho chiesto più volte di spostare l'audizione, non mi ha mai risposto né ricontattato”.

0 condivisioni

il presidente lo galbo ha fatto visita a giovanni cupidi

lo galbo

Disabili senza assistenza, l’Anci Sicilia Giovani: “Inaccettabile il disinteresse di Crocetta”

“Ciò che serve- afferma Lo Galbo – è sviluppare un progetto per monitorare l’operato dei comuni, affinché venga assicurato un livello minimo di garanzia e un coordinamento delle strategie adottate dai comuni a sostegno dei disabili”.

0 condivisioni

ad un mese dalla 'presa' di palazzo d'orleans nulla è cambiato

alessio e gianluca

Disabili senza assistenza, i fratelli Pellegrino fanno irruzione al convegno del Pd: “La politica continua a dare i numeri”

Nessuna soluzione trovata. Solo promesse e disabili gravissimi senza assistenza. Alessio e Gianluca Pellegrino si sono presentati al convegno del Pd sul ‘dopo di noi’ per lanciare un messaggio chiaro: “Siamo ancora senza assistenza e la politica continua a discutere e dare i numeri”.

0 condivisioni

dopo il deludente 'trattamento' ricevuto durante l'audizione all'ars

Disabili siciliani, l’appello a Papa Francesco di Giovanni Cupidi: “Richiami i politici ad agire con umanità” (VIDEO)

Dopo l’appello a Mattarella, che ha prontamente risposto, i disabili gravi siciliani senza assistenza si rivolgono a Papa Francesco. A lanciare l’appello è Giovanni Cupidi, lo statistico tetraplegico tra i più energici protagonisti del confronto/scontro con l’amministrazione regionale.

0 condivisioni

le sue condizioni di salute lo costringono a limitare le uscite

francesco

Disabili, durante l’audizione all’Ars Francesco si sente male: “Ho rischiato grosso, cosa ne sa chi ci governa?”

Il giovane: “Non parteciperò più attivamente ad eventi del genere, audizioni, assemblee, manifestazioni e quant'altro.
Ieri ho rischiato grosso”. E ancora: “Non voglio abbandonare la nave ma ho delle responsabilità nei confronti di mia madre (cardiopatica ed anziana) e mio fratello (ragazzo giovane e disoccupato)”.

0 condivisioni

incontro in VI commissione ma al piano terra, il palazzo è inaccessibile

Una tassa di scopo per finanziare l’assistenza ai disabili gravi, l’ultima proposta del Governatore (FOTO) (VIDEO)

E intanto Palazzo dei Normanni è un dedalo di barriere architettoniche come hanno documentato i ragazzi disabili con foto e video postati in rete, dopo il loro ingresso all’Ars che è stato una vera e propria impresa.

0 condivisioni

intanto il governatore Crocetta li attacca

“Siamo stanchi e trattati da stupidi”: l’appello dei disabili siciliani a Mattarella. Nuova protesta all’Ars (VIDEO)

I disabili siciliani non esitano a definirsi “vessati” da un sistema dal quale si sentono trattati “come stupidi, ai limiti della crudeltà”. Domani saranno con le loro carrozzine all’Ars, ma aspetteranno in portineria. Ribadiranno, e non importa se con un filo di voce, “siamohandicappatinocretini”.

0 condivisioni

lo chiede la cgil

protesta disabili (1)

Disabili senza assistenza: “Crocetta trovi soluzione concreta e definitiva”

La protesta dei disabili ha visto nei giorni scorsi scendere in campo il regista Pif, protagonista di uno scontro verbale col governatore Crocetta.

0 condivisioni

i manifestanti attendono di incontrare il governatore

pif

Pif telefona a Crocetta, il ‘cazziatone’ in diretta: “Dia l’assistenza ai disabili o si dimetta anche lei!” (VIDEO)

L'ormai ex assessore Miccichè i disabili che chiedono assistenza non li ha mai ricevuti, lo stesso sta facendo il governatore Crocetta. “Non c'è” dicono i suoi collaboratori: i manifestanti hanno occupato la Presidenza della Regione, insieme a loro anche il regista ed autore televisivo palermitano Pif.

0 condivisioni

Le dimissioni dell’assessore Miccichè non bastano, il video della protesta dei disabili gravi

Chiedono assistenza i disabili gravi siciliani. All’indomani della dimissioni dell’assessore Gianluca Miccichè scendono in piazza rifiutando l’idea di una assistenza a carico della Croce Rossa solo per i protasgonisti dei servi de Le iene e chiedono assistenza per tutti i 3600 siociliani in gravi condizioni. Dopo la protesta hanno occupato la Presidenza della Regione siciliana

0 condivisioni

ieri le dimissioni dell'assessore miccichè dopo la figuraccia con i fratelli pellegrino

“Siamo handicappati, non cretini!”, i disabili gravi siciliani occupano la presidenza della Regione (FOTO E VIDEO)

Dopo la bufera mediatica scaturita dai casi di Giovanni Cupidi e Alessio e Gianluca Pellegrino, lasciati alla porta dall’ormai ex assessore alle Politiche sociali Miccichè, Crocetta prende ancora tempo. I disabili gravi vogliono sapere quando verrà loro garantita l’assistenza H24. Ed hanno deciso di occupare la sala Alessi della presidenza.

0 condivisioni

non sapeva di essere ripreso da una telecamera, il servizio a le iene

miccichè-ai-disabili-aiutatemi-a-restare-assessore-1024x532

Disabili abbandonati, Miccichè e la vergogna in tv: “Aiutatemi a restare assessore” (VIDEO)

L’assessore non incontra mai i disabili che gli chiedono aiuto. O meglio, lo fa solo dopo quando scoppia il putiferio. Lo ha fatto con Giovanni Cupidi e con i fratelli Pellegrino. Che adesso, insieme ai disabili gravi siciliani, ne chiedono le dimissioni.

0 condivisioni

sono 3.682 i disabili gravi siciliani che necessitano di assistenza H24

gianluca-micciche

Disabili ‘abbandonati’, l’assessore Miccichè replica a Le Iene e si scusa: “Situazione incresciosa, non ci sono fondi…”

Mentre monta l’indignazione per il servizio mandato in onda ieri sera ed il M5S chiede le dimissioni di Miccichè, l’assessore respinge le accuse fornendo i dati: “Per assistere 24 ore al giorno i disabili siciliani gravissimi servirebbero 500 milioni”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.