giovedì - 17 agosto 2017

 
#pd#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#angelino alfano#oroscopo blogsicilia

Archivio

è il primo sistema di regole integrato

firma decreto piano socio sanitario

Presentato il Piano socio-sanitario della Regione Siciliana (VIDEO)

“Il Piano mette al centro la persona. Col Piano socio-sanitario – spiega l’assessore alle Politiche sociali Carmencita Mangano – non avremo più un’assistenza frammentaria e disorganizzata, ma finalmente saremo guidati da una visione integrata tra sanità e sociale”.

0 condivisioni

l’iniziativa della onlus catanese vEyes si unisce alla campagna Yellow The World

etna cima

Due campioni paralimpici scalano l’Etna

I due, a piedi,  partendo da Piano Provenzana (quota 1.800 metri) raggiungeranno il cratere centrale dell’Etna (quota 3.300 metri circa), e naturalmente portando con loro qualcosa di giallo, il colore più riconoscibile per quanti accusano una disabilità visiva.

0 condivisioni

Sanità

firma protocollo d'intesa IRCCS OASI Comune Troina

La ricerca scientifica nel settore della disabilità, siglata intesa tra Oasi Maria SS. Troina e Università Catania

L’obiettivo è quello di realizzareiniziative formative universitarie e progetti di ricerca in collaborazione con i Dipartimenti di Scienza Biomediche e Biotecnologiche e quello di Chirurgia Generale e Specialità Medico-Chirugiche dell’Università di Catania.

0 condivisioni

ne dà notizia l'assessore mangano

disabili

Disabilità, arriva un decreto per uniformare la compartecipazione dei servizi socio-assistenziali

“Il tavolo di lavoro – dice l’assessore Mangano – presenterà proposte concrete che potranno essere inserite nella nota che la Regione dovrà preparare. Dopo 14 anni di stallo stiamo facendo ripartire un serio confronto sul costo della compartecipazione dei servizi socio-assistenziali”.

0 condivisioni

i distretti socio-sanitari dovranno stilare i piani individuali

disabili

‘Dopo di noi’, approvato il piano regionale: il ministero stanzia per la Sicilia 15 milioni di euro

Sarà anche possibile accedere ai finanziamenti per eliminare barriere architettoniche, per l’acquisto di attrezzature, macchinari o strumentazione a supporto della residenzialità nonché per la ristrutturazione di immobili che possano garantire l’autonomia alle persone con disabilità.

0 condivisioni

l'ex iena scrive su facebook

Crocetta Pif disabili

Disabili, Pif esulta (ma non troppo): “Arrivano primi assegni di cure, ma non abbiamo vinto”

“Annunciazione! Annunciazione! Ora pres. Crocetta pensiamo anche agli altri disabili e ci abitui a queste belle notizie! Facciamo diventare la Sicilia un posto ‘umano”. Così Pier Francesco Di Liberto, in arte Pif, sul proprio profilo Twitter, sulla notizia sui primi fondi arrivati ai disabili in Sicilia pubblicata dal gruppo Facebook “Siamo Handicappati No Cretini” che

0 condivisioni

chi vuole accorciare i tempi è costretto ad andare in ambulanza a trapani

borsa-medica-da-dottore

Invalidità civile e accompagnamento, nel Trapanese malati e disabili in attesa di visita domiciliare da 6 mesi

“E’ una situazione assurda dovuta alla carenza dei medici – dicono i sindacati – apprezziamo la volontà mostrata dalla direttrice nel cercare di superare il problema rivolgendo le richieste alla direzione nazionale dell’Istituto, ma bisogna fare presto”.

0 condivisioni
disabili

Finanziaria, Crocetta ‘Robin Hood’ toglie 34 milioni ai comuni per darli ai disabili: protesta dell’Anci

Per l’Anci Sicilia che rappresenta i comuni “preoccupa l’estemporaneità di queste proposte che pongono limiti alle attività dei comuni senza affrontare la complessitàd el problema dei servizi sociali”

0 condivisioni

Tre medaglie d’oro e una medaglia argento

DSC_8283

Campionato Italiano Judo Disabili, Sicilia terza classificata (FOTO)

Tre medaglie d’oro e una medaglia argento sono sufficienti alla società siciliana ASD Jppon Judo Special Boys per aggiudicarsi il terzo posto nella classifica generale di società e salire sul podio in occasione del 9° campionato Italiano di judo FISDIR.

0 condivisioni
disabili all'ars (3)

Disabili gravi, via libera in Commissione al ‘Piano Crocetta’ da 36 milioni

Assegni mensili a 2140 disabili riconosciuti gravissimi in attesa di un sistema di assistenza tutto da definire ma i rappresentantid ei disabili continuano a non considerare questo piano efficace

0 condivisioni

"Mancanza di responsabilità delle istituzioni siciliane"

assemblea disabilità 2

L’Assemblea regionale della Disabilità bacchetta il governo Crocetta e gli indica le cose da fare (FOTO)

E’ emersa la delusione per “la mancanza di responsabilità da parte delle istituzioni per non aver messo in campo azioni politiche e amministrative nell’ambito della disabilità”, al San Cataldo dove si è riunita l’Assemblea regionale della Disabilità.

0 condivisioni

tra promesse e cifre la confusione regna sovrana

protesta disabili (4)

Fondi per i disabili, la Sicilia non ha ancora rendicontato quelli ricevuti nel 2015: è ‘giallo’ sui 36 milioni

L'Ars ha stanziato 36 milioni per i disabili gravi ma non si capisce ancora se e soprattutto quando questi fondi saranno disponibili. Il Forum terzo Settore chiede chiarezza.

0 condivisioni

rispetto ai numeri dell'assessorato alla famiglia

Asp Catania

Disabili gravi, l’Asp Catania precisa: “Solo 295 casi invece di 637”

L’asp di Catania comunica che rispetto ai dati dell’assessorato regionale alla famiglia solo solo 295 i casi di disabiltà grave rispetto ai 637.

0 condivisioni

La goccia che ha fatto traboccare il vaso l'ultimo servizio del Le Iene

gianluca-micciche 940

Travolto dalle polemiche si dimette l’assessore Miccichè, Crocetta assume l’interim e avvia le consultazioni

“La vicenda dei fratelli Pellegrino, che mi ha profondamente addolorato  e turbato, ha assunto una dimensione mediatica che va al di la dei fatti e che consegna un’immagine deformata della mia persona” sottolinea.

0 condivisioni

Il mancato incontro dell'assessore con due disabili gravi,

gianluca-micciche

Bufera di polemiche sull’assessore Miccichè, Cancelleri “Mente sapendo di mentire”

“L’assessore – dice Giancarlo Cancelleri – dopo un’azione del genere doveva solo cospargersi il capo di cenere, chiedere scusa e dimettersi. Invece accampa scuse che non fanno che far crescere l’indignazione”.

0 condivisioni

Giovedì nella sede dei servizi sociali

disabili

Alfabetizzazione tecnologica per disabili, a Bagheria si inaugura Centro informazione ausili

Si tratta di un centro che contribuirà all’alfabetizzazione tecnologica delle persone disabili e che servirà a fornire un supporto professionale diversificato alle persone disabili, ai loro familiari e agli operatori.

0 condivisioni

Museo non accessibile ai disabili

gam-palermo

Alla Gam visite con i cappotti, guasta la caldaia: a rischio il patrimonio artistico

Disagi in questi giorni di grande freddo alla Galleria d’arte Moderna a Palermo. La caldaia è guasta da quattro mesi e la mancanza di riscaldamenti ha provocati disagi ai visitatori e ai lavoratori.

0 condivisioni

il giovane siciliano scelto tra i maggiori attivisti italiani sulle disabilità

Il percorso Unesco di Pompei accessibile ai disabili, e quello di Palermo? L’appello di Giovanni Cupidi (FOTO) (VIDEO)

Nella cittadina campana è stato inaugurato un percorso di visita facilitato che permette ai disabili di accedere all’area archeologica. A Palermo le cose stanno diversamente: ancora pochi scivoli ed elevatori per disabili nei beni monumentali tutelati.

0 condivisioni

l'impegno dell'aila, l'associazione italiana lotta abusi

barriere-architettoniche

Barriere architettoniche e sensoriali nel sistema dei trasporti di Palermo, audizione all’Ars

A partecipare all'audizione anche Trenitalia ed Rfi. Come specifica Ada Orsatti, presidente dell'Associazione italiana Lotta Abusi “le criticità non mancano ma i lavori al sistema di trasporto a Palermo sono ancora in corso, quindi bisogna trovare delle soluzioni”.

0 condivisioni

la denuncia del padre di un bimbo disabile di 7 anni

pass disabili

‘Vogliono fare cassa sui disabili’: la protesta contro la Ztl di Palermo

Le famiglie dei disabili possono iscrivere alla 'lista bianca' una sola vettura. Nel resto d'Italia non c'è limite. La denuncia: “Così ci costringono a pagare lo stesso”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.