mercoledì - 07 dicembre 2016

 
#referendum#geapress#oroscopo novembre#francavilla-Catania

Archivio

L'assessore designato da Calabrò si tira fuori

Accorintisindaco

Messina, ricorso elezione Accorinti
Versaci: “Non ci rivolgeremo al Cga”

L’avvocato Salvo Versaci, assessore designato della giunta Calabrò, annuncia che non sarà presentato alcun appello al Consiglio di Giustizia Amministrativo. Versaci è uno dei ricorrenti al Tar. Per lui e per i Democratici di riformisti la questione giuridica è finita con la decisione del Tar di Catania di rigettare tutti i ricorsi contro l’elezione di Renato Accorinti

0 condivisioni

Presentati dalla sconfitto Calabrò

BALLOTTAGGI: ACCORINTI (NO PONTE) VINCE A MESSINA

Messina, il Tar respinge i ricorsi
Accorinti sindaco fino al 2018

Il Tar di Catania ha rigettato le richieste presentate contro il risultato del primo turno delle amministrative di giugno, quando il candidato del centrosinistra Felice Calabrò perse per soli 59 voti, e Renato Accorinti resterà a Palazzo Zanca fino al 2018. “Ora abbiamo 5 anni per governare!” Questo il commento del sindaco pacifista nella sua

0 condivisioni

La candidatura voluta da Lupo non è piaciuta a tutti

Basilio-Ridolfo

Pd Messina, Ridolfo candidato unico
Ma spunta il grande escluso

Prima dell’accordo su Ridolfo erano due i candidati alla segreteria provinciale: Felice Calabrò, ex capogruppo del Pd e sfidante di Accorinti alle recenti comunali di Messina, e Giacomo D’Arrigo, vice presidente regionale delle associazioni renziane Big Bang.

0 condivisioni

Corsa contro il tempo per evitare il default

Accorinti sindaco

Messina, due ricorsi al Tar
contro la vittoria di Accorinti

Non è la prima volta che accade, era già successo per le sindacature di Giuseppe Buzzanca e Francantonio Genovese, entrambi decaduti in seguito a ricorsi presentati dai cittadini. Adesso tocca a Renato Accorinti, il neo sindaco di Messina, vincitore al ballottaggio contro Felice Calabrò, ricevere un ricorso al Tar contro la sua vittoria.

0 condivisioni

Il segretario regionale sarà coadiuvato da un comitato

pd-messina-assemblea

Pd Messina commissariato da Lupo
Sarà “reggente” fino al congresso

E' Giuseppe Lupo, segretario regionale del Pd, il nuovo “reggente” dei democratici messinesi. Un partito spaccato. Un'assemblea dove non sono mancati i momenti di tensione. Soddisfatti i renziani.

0 condivisioni

Intervista al neo sindaco

Renato Accorinti

La sfida di Renato Accorinti
per cambiare Messina

Anarchico, buddista, attivista no Ponte, pacifista. E una sequela di altri aggettivi. Campeggiano sui giornali nazionali da giorni, da quando Renato Accorinti, professore di educazione fisica alla scuola media Gallo di Messina da 28 anni, ha vinto la sfida delle sfide: vincere la corsa per la poltrona di primo cittadino nella città dello Stretto con

0 condivisioni

Dopo il ballottaggio, è resa dei conti fra i democratici

calabro-palano_quero

Messina, Calabrò “caccia” i renziani
Russo: “Non è lui che decide”

E’ resa dei conti nel Partito democratico di Messina. All’indomani del ballottaggio che ha incoronato Renato Accorinti nuovo sindaco di Messina, lo sfidante, Felice Calabrò “espelle” i renziani messinessi dal partito. “Non è lui che decide le espulsioni” – replica Russo.

0 condivisioni

Sconfitta la coalizione Pd-Udc-Megafono

Accorintisindaco

Messina, il ‘sindaco che non t’aspetti’
Accorinti: “Vittoria dell’utopia”

Il dato del comune di Messina, 250 sezioni su 254, certifica la vittoria di Renato Accorinti, il sindaco che non t'aspetti. Il coordinatore provinciale del Pd, Patrizio Marino annuncia le dimissioni. Ma dichiara già battaglia sula flotta comunale dei traghetti.

0 condivisioni

Sul sito del candidato del centrosinistra

accorinti-calabro1

Messina, Calabrò “certifica” lo svantaggio
Renato Accorinti è sindaco

Ore 17.06. Le sezioni scrutinate sono 234 su 254. Renato Accorinti è sindaco con il 52,59%. Il suo sfidante Felice Calabrò  è al 47,41%. Renato Accorinti è sindaco di Messina.

0 condivisioni

Ultimo giorno di campagna elettorale

accorinti-calabrò-600x300

Messina, Accorinti sfida Calabrò
‘Battute’ finali prima del ballottaggio

Ultimo giorno di campagna elettorale per il ballottaggio a Messina. I due sfidanti, Felice Calabrò e Renato Accorinti, si preparano per le ultime iniziative prima del silenzio elettorale. E non sono mancate le polemiche per la visita di Matteo Renzi.

0 condivisioni

Spiccano le sfide di Messina, Ragusa e Siracusa

urne

Ballottaggi, 16 Comuni al voto
in Sicilia il 23 e 24 giugno

Sedici ballottaggi in Sicilia il 23 e 24 giugno. Piccoli e grandi Comuni. Soprattutto, in palio ci sono tre capoluoghi di provincia. A Messina una manciata di voti, appena 59, ha impedito l’elezione al primo turno del candidato di centrosinistra e Udc Felice Calabrò fermatosi al 49,94%. A sfidarlo l’attivista No Ponte Renato Accorinti che parte dal 23,88%.

0 condivisioni

Caos nel Pd, Russo e Quero contro il loro leader

renziani-messina

Renzi a Messina per Calabrò
I renziani: “Sarà contestato”

Abbiamo promosso un appello pubblico contro la visita di Matteo Renzi“. Pericolosi bersaniani? No. I renziani di Messina. L’attacco arriva proprio dai sostenitori del sindaco di Firenze, in testa Francesco Palano Quero e Alessandro Russo.

0 condivisioni

Verso il ballottaggio del 23 e 24 giugno

calabrò-assessori

Calabrò presenta la squadra
“Insieme per il futuro di Messina”

Felice Calabrò si prepara per il ballottaggio presentando la sua squadra di assessori, di tecnici. Punterà sul dirigente scolastico Elvira D’Orazio, sul penalista Salvatore Versaci e sul cardiologo ed ex guardalinee internazionale Andrea Consolo.

0 condivisioni

Messina, verso il ballottaggio del 23 e 24 giugno

accorinti-assessori

Accorinti presenta la squadra
“Assessori di altissimo profilo”

Renato Accorinti, candidato sindaco della città di Messina, ha presentato la sua “squadra” in vista del ballottaggio contro Felice Calabrò. “Abbiamo scelto una squadra di figure di altissimo profilo, libere e competenti, in un’ottica profondamente differente dai sistemi che hanno retto la nostra città in tutti questi anni”.

0 condivisioni

Messina, conferenza stampa dopo le verifiche del voto

Felice Calabrò conf stampa

Felice Calabrò lavora al ballottaggio:
“Nessun ricorso contro il risultato”

Dal suo comitato elettorale dove già prima della conferma del ballottaggio era prevista la conferenza stampa di presentazione degli eventi per gli ultimi giorni di campagna elettorale, il candidato sindaco del centrosinistra “stoppato” per 59 voti (tale è stato il riconteggio effettuato con la verifica dei verbali nei plichi delle sezioni sotto contestazione in cui

0 condivisioni

Dal sito messinaora.it

ballottaggio grande

Messina, verifica all’ultimo voto
Confermato il ballottaggio

Ore 20.31: Si va verso la conferma del ballottaggio . E’ in corso al comune di Messina la seduta della commissione elettorale per la verifica delle operazioni di spoglio per il sindaco di Messina. Situazione ingarbugliata dalle contestazioni in diverse sezioni elettorali, in particolare alla 147 dove risultano solo 34 voti per i candidati sindaci

0 condivisioni

Contestazione ai verbali della sezione 147

ballottaggio grande

Messina, scomparsi 500 voti
Sindaco a rischio decadenza

Maledizione Messina: potrebbe accadere anche nel 2013 quello che è già per le sindacature di Giuseppe Buzzanca e Francantonio Genovese. Sindaci eletti e decaduti più o meno dopo due anni per ricorsi elettorali. Uno scenario che si profila anche per le amministrative 2013 a leggere quanto sta accadendo in queste ore a palazzo Zanca. Lì

0 condivisioni

A rischio il ballottaggio con Accorinti

Calabrò

Colpo di scena a Messina
Calabrò spera nella verifica

A tre giorni dalla chiusura dei seggi, a Messina resta incerto il risultato delle votazioni per il sindaco mentre proseguono nell’aula consiliare di Palazzo Zanca le operazioni di verifica da parte dell’ ufficio elettorale centrale, presieduto dal magistrato Giuseppe Bonfiglio. Sono state finora verificate 125 sezioni. Problemi alla sezione 147, alla scuola Boer, dove ci

0 condivisioni

Il giorno dopo lo spoglio, parla il candidato del Pd

confstampa Calabrò

Calabrò: “Genovese, D’Alia e Crocetta si impegnino per Messina”

Ha aspettato il giorno dopo l’ufficialità dei dati che lo hanno portato per una quarantina di voti mancanti al ballottaggio. Felice Calabrò che ieri aveva rilasciato una lunga dichiarazione attraverso un comunicato stampa, oggi si offre ai giornalisti e spiega le sue ragioni. Compreso quelle che l’hanno spinto ad evitare il ricorso per il riconteggio

0 condivisioni

Oggi l'incontro con il premier Letta

fotomontaggio

Le amministrative e il rimpasto
Tutte le mosse di Crocetta

Un punto di partenza ce l’ha: il risultato delle elezioni amministrative. All’incontro con il premier Letta in programma questa mattina a Roma, il governatore della Sicilia, Rosario Crocetta porta in dote una serie di risultati. Innanzitutto quelli del suo Megafono che ha portato a casa un aumento di circa 2 punti percentuali rispetto alle precedenti

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.