sabato - 18 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Da caposervizi del Giornale di Sicilia a editore di Centonove, Enzo Basso e le accuse della Guardia di Finanza

Nomi, testata e ruoli delle persone coinvolte nell’inchieata della Guardia di Finanza di Messina intorno alle società che si sono avvicendate nella gestione di Centonove

0 condivisioni

Bancarotta, falso in bilancio e frode fiscale per non far fallire una importante testata giornalistica messinese, un arresto ai domiciliari e sei obblighi di firma

L’indagine della Guardia di Finanza avrebbe accertato la manomissione dei bilanci da parte del giornalista ed editore Enzo Basso, molto noto in Sicilia

0 condivisioni

Scoperto un sofisticato sistema di frode fiscale

Operazione Zero Tasse, la Guardia di Finanza arresta un commercialista e 4 imprenditori

Operazione “Zero Tasse”. Arrestati un commercialista e quattro imprenditori. Scoperta maxi frode fiscale ed un vasto giro di fatture false

0 condivisioni

operazione della guardia di finanza

Fatture false per 2 milioni di euro: denunciate 10 persone nell’Ennese

L’indagine ha preso le mosse dal monitoraggio dei flussi finanziari riconducibili a un romeno residente a Nicosia e titolare di un’attività di commercio all’ingrosso di computer e software con una società del Principato di Monaco.

0 condivisioni

denunciati nove imprenditori

Frode fiscale a Vittoria: fatture false e lavori mai fatti nelle aziende specializzate nel montaggio serre

Denunciate nove persone titolari di quattro aziende a Vittoria, in provincia di Ragusa, per reati fiscali.

0 condivisioni

i magistrati hanno aspettato che tornasse in italia per il 'sì'

Si sposa ma viene arrestato, aveva evaso il fisco per 70 milioni

I magistrati sono intervenuti la mattina dopo il matrimonio, prima che Cimieri partisse per il lussuoso viaggio di nozze programmato. In carcere sono finiti anche diversi invitati al banchetto.

0 condivisioni

un belga gestiva deposito 'finto' a favara

La frode fiscale della birra
Sedici fermi, truffa da 78 milioni

L’organizzazione avrebbe creato falsi depositi fiscali per gli alcolici simulando movimenti di prodotto inesistenti allo scopo di frodare il fisco su tasse e accise

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.