martedì - 28 febbraio 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica

Archivio

Per Pasqua saranno 3,5 milioni

agnello

Pasqualino, l’agnello salvato dall’ENPA, non finirà nel piatto

Un prossimo componente di un piatto di Pasqua, se non fosse stato per l’ENPA di Catania ed Adrano che lo hanno tratto in salvo. Un agnello di nome “Pasqualino”, vivrà la Pasqua sereno.

0 condivisioni
polizia poiana

Scende in picchiata in autostrada, uccello rapace soccorso dalla Polizia

Un uccello rapace, probabilmente a caccia, finisce contro un camion in autostrada. Il camionista cerca di soccorrerlo allertando la Polizia Stradale

0 condivisioni

Vicini al punto di non ritorno

rinoceronte

Meno rinoceronti uccisi in Sudafrica, il WWF: è un dato parziale

Dati che riferiscono di una diminuizione complessiva di rinoceronti uccisi in Sudafrica. Sono quelli relativi al 2016 che, secondo il WWF, andrebbero meglio valutati per capire come i bracconieri riescono a spostare i loro interessi.

0 condivisioni
guardie oipa

Cani nutriti con zampe di gallina, tutti sequestrati

Intervento delle Guardie Zoofile dell’OIPA che, nella provincia di Roma, sono riuscite a fare scattare il sequestro preventivo per alcuni cani. Gli stessi sarebbero stati detenuti in condizioni inidonee per la loro natura.

0 condivisioni

Intervento dei Carabinieri Forestali

caprino morto

Il cimitero degli ovocaprini, due persone denunciate

Due diverse operazioni dei Carabinieri Forestali nei pressi del Parco Nazionale del Pollino. Nove ovocaprini seppelliti e, in altra circostanza, cani avvelenati.

0 condivisioni

Importate ed abbandonate

trachemys

Il mare restituisce tartarughe, esotiche e di acqua dolce

Ritrovamenti di tartarughe d’acqua dolce di origine esotica, lungo i litorali romagnoli. Animali acquistati e poi, una volta cresciuti, abbandonati lungo i corsi d’acqua. I temporali dei giorni scorsi le hanno spinte in mare.

0 condivisioni

Uso responsabile

bovini

Antibiotico resistenza, un problema sempre più pressante

Antibiotico resistenza, un problema che impensierisce sempre più e divenuto, negli ultimi tempi, argomento di discussione anche tra i non addetti ai lavori.

0 condivisioni

Iniziativa da ripetere

cani padronali

Obblighi di legge per chi possiede un cane, 200 microchip in sei ore

Buona risposta per la microchippatura dei cani, nel corso di una iniziativa tenutasi a Roma. In sei ore oltre 200 microchip inoculati ed altri 100 prenotati.

0 condivisioni

Permssso speciale per salvare i cuccioli

cuccioli treno

Cagna morta sui binari, per salvare i cuccioli interviene il Ministro dei Trasporti

Intervento diretto del Ministro dei Trasporti Israeliano che ha concesso il permesso per potere recuperare sette cuccioli di cani. I piccoli animali si trovavano, infatti, in un luogo particolarmente pericoloso a ridosso della linea ferrata. Erano accucciati accanto al corpo della madre morta.

0 condivisioni

Impaurito e senza forze

cane vigili del fuoco

Cane nella buca del “castorino”, arrivano i Vigili del Fuoco

Un cane caduto all’interno di una buca di castorino. E’ successo in provincia di Firenze e per riuscire ad estrarre il povero animale sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco.

0 condivisioni

Cinghiali da portare via

cinghiali 2

Uccisi giovani cinghiali, obiezione di coscienza per gli agenti venatori

Nuove possibili fucilazioni per i cinghiali in provincia di Savona. Lo afferma l’ENPA che invita gli agenti venatori abilitati a ricorrere all’obiezione di coscienza.

0 condivisioni

Mai più torture

bile

Orsi della bile, sempre meno

Diminuiscono in Vietnam gli orsi della bile. I poveri animali, costretti in piccole gabbie con un catetere nell’addome, servivano a produrre un prodotto farmaceutico in realtà sintetizzabile nei laboratori.

0 condivisioni

Destinato ad intrufolarsi tra la folla

isis cane

Il cane bomba impiegato a Mosul

Secondo una associazione Curda impegnata a Mosul nella difesa degli animali, l’Isis utilizzerebbe cani bomba. I poveri animali sarebbero destinati ad esplodere in zone particolarmente affollate.

0 condivisioni

Sequestrati nel bagagliaio

pulcini pappagallo

Uccelli di contrabbando, chiusi in borsa

Sequestro di fauna selvatica, avvenuto in Messico. Pulcini appartenenti a due diverse specie di uccelli trovati ben chiusi all’interno di un bagagliaio.

0 condivisioni

Moda anacronistica

oipa

Settimana della moda, in piazza contro le pellicce

Protesta scenografica a Milano contro l’uso delle pellicce. Ad inscenarla è stata l’OIPA che ha ricordato la morte di tanti animali per una moda definita “anacronistica”.

0 condivisioni

Lettera alla direzione ospedaliera

gheppio

Rapace morto penzola dal tetto dell’ospedale, intervento della LIPU

Ucceli morti penzoloni dal tetto dell’ospedale di Villa Sofia. E’ quanto afferma la LIPU dopo avere ricevuto una segnalazione da alcuni cittadini.

0 condivisioni

Andrà in adozione

cucciolo overdose

Cucciolo in overdose di eroina, salvato dalla polizia

Un caso incredibile, relativo ad un cane trovato dalla polizia Texana, in overdose di eroina. Mentre due persone venivano tratte in arresto, si provvedeva al trasporto del cucciolo in una clinica veterinaria.

0 condivisioni

Ripristino degli aiuti

orso mosul

L’orso di Mosul, tra i bombardamenti dell’Isis e gli aiuti dall’Austria

Nuovi aiuti, nelle altalenanti vicende della città di Mosul, in favore degli ultimi due animali sopravvissuti alla distruzione dello zoo.  Si tratta di un orso e di un leone che hanno ricevuto nuovo cibo grazie alla collaborazione di due associazioni.

0 condivisioni

Ipotesi dilavamento terreni

sabbia rossa

Sabbia rossa a Scala dei Turchi, forse un fenomeno naturale

Potrebbe essere di origine naturale la sostanza rossastra osservata nella spiaggia di Cala dei Turchi. Questo dopo che i sopralluoghi compiuti dalle Autorità hanno accertato la presenza della stessa colorazione anche a monte dell’arenile. La certezza sulla natura della sostanza si saprà solo dopo la conclusione degli esami chimici dei campioni.

0 condivisioni

Bracconaggio poco punibile

rete

Una “luna” reticolata, rende prigionieri gli uccelli

Una trappola particolare quella scoperta dalla Polizia Provinciale di Brescia. Una sorta di struttura circolare reticolata in grado di trasformarsi in un mezzo infernale per la piccola fauna alata.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.