Mafia, revocati gli arresti domiciliari a Miserendino, l’ex amministratore giudiziario dei punti vendita Ferdico

Miserendino, nella sua qualità di amministratore giudiziario, per i pm, avrebbe consentito all’imprenditore Giuseppe Ferdico, sotto processo in appello per mafia e riciclaggio, di tornare a gestire due attività commerciali che gli erano state confiscate.