sabato - 20 gennaio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

manifestazione commemorativa in piazza della rivoluzione a palermo

La rivoluzione siciliana del 1848, i sicilianisti: “Da quella pagina di storia scaturì la nostra autonomia”

Gaetano Armao: “Rendere onore a quegli uomini e ricordare i martiri di quei giorni è un nostro dovere che, come Unione dei Siciliani ripeteremo ogni anno con la consapevolezza che lo Statuto della Regione Siciliana e la nostra autonomia speciale (per l’attuazione dei quali continuiamo ad impegnarci) sono anche figli di chi ebbe allora il coraggio di rivendicare il valore dell’autogoverno”.

0 condivisioni

a gennaio a palermo la convention

Nasce il movimento Unione dei Siciliani sotto la leadership di Gaetano Armao

“La nostra indipendenza si chiama Statuto e pretendiamo che venga applicato. Vogliamo siglare con l’Italia un nuovo e moderno patto federativo che preveda l’affermazione (attualizzata, responsabile ed estensiva) di tutti i diritti previsti nello Statuto Siciliano e che sappia andare oltre quei diritti”

0 condivisioni

confermata l'alleanza con i siciliani indignati di gaetano armao

Referendum in Lombardia e Veneto, autonomisti e sicilianisti: “Un’opportunità da cogliere anche per la Sicilia”

“Per quanto riguarda la Sicilia, dopo la devastante e subalterna esperienza del governo Crocetta-PD-Alfano, da oggi la parola d’ordine diventa “si riparta dallo Statuto nella sua versione originale” e si apportino le modifiche necessarie per renderlo adeguato al tempo presente (vedi riscossione delle accise e fiscalità di vantaggio)”.

0 condivisioni

il movimento sostiene la rosa alla presidenza della regione

Guerra tra autonomisti e indipendentisti, i Siciliani Liberi contro Armao: “Ha copiato il nostro programma”

L’economista Massimo Costa, fondatore del movimento: “I siciliani, ormai stanchi delle chiacchiere, sosterranno il nostro movimento, l’unico credibile con un programma serio realizzabile, a partire dalla moneta complementare e dalla zona economica speciale”.

0 condivisioni

il candidato alla presidenza della regione ha presentato il suo movimento a siracusa

“Attuiamo lo Statuto e puntiamo sulle risorse della Sicilia per crescere”, l’idea di Busalacchi per la nostra Isola

Erasmo Vecchio, coordinatore di Noi Siciliani ha sottolineato che “nell’Isola il tasso di disoccupazione è del 34,8%. I nostri produttori sono al collasso. L’accesso al credito è out. Il nostro Movimento punta a restituire alla Sicilia la propria sovranità per invertire la rotta”.

0 condivisioni

domani la campagna elettorale fa tappa a siracusa

“Restituiremo alla Sicilia la propria sovranità”: la promessa di Busalacchi in corsa per la Presidenza della Regione

Interverrà, tra gli altri, oltre a Franco Busalacchi, anche il professor Nino Galloni, economista keynesiano di fama internazionale e candidato ad assessore regionale al Bilancio.

0 condivisioni

il movimento concorrerà alle prossime regionali

“L’intera Sicilia sia Zona Economica Speciale”: l’intento di Siciliani Liberi

Il movimento spiega: “Il PD ha evidentemente “fiutato” che qualcosa si muove in Sicilia e tenta maldestramente di occupare uno spazio politico, svuotando il progetto e riducendolo ad altra cosa, in ogni caso mettendo la più discriminata delle “regioni” italiane sempre all’ultimo turno”.

0 condivisioni

la costituzione il prossimo week end a calatabiano

Contro ‘la mala signoria’ Siciliani Liberi prepara la Consulta degli indipendentisti: “Presto il nostro candidato alla Regione”

Scrivono gli indipendentisti: “Oggi noi insorgiamo contro la ‘mala signoria’ di un potere economico e politico che usa la Sicilia soltanto come terra di conquista e chiamiamo a consulta le energie migliori di una terra mai doma”.

0 condivisioni

il seminario a palermo

Autonomia ed autogoverno, Sicilia
e Paese basco a confronto

Il seminario ha evidenziato le spinte che caratterizza il processo autonomistico in Europa a partire dalle esperienze della Sicilia e del Paese Basco, sottolineando il rafforzamento che tale processo riceve dalla dimensione dell'Europa delle Regioni.

0 condivisioni

nel 734esimo anniversario del vespro

Siciliani in piazza contro Crocetta
Mobilitazione il 30 marzo

La manifestazione organizzata nell’anniversario del Vespri siciliani da alcune associazioni di varia estrazione politica vedrà l’adesione del movimento indipendentista ?Siciliani liberi’

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.