martedì - 26 settembre 2017

 
#Giancarlo Cancelleri#nello musumeci#fabrizio micari#claudio fava#"Cous Cous Fest"#oroscopo blogsicilia

Archivio

visiteranno l'istituto zooprofilattico della sicilia

pollo-sicurezza-a-tavola

Sicurezza a tavola, a Palermo i vertici mondiali della sanità in campo veterinario e alimentare

Quanto è sicuro ciò che mangiamo? Quali controlli vengono messi in atto? Quanto gli italiani e i siciliani in particolare possono sentirsi sicuri a tavola? Sono interrogativi molto attuali in epoca di scandali alimentari che vengono da tutte le parti del mondo e anche dalla stessa Comunità Europea.

0 condivisioni

la carcassa portata all'istituto zooprofilattico di palermo per esami

delfino-1-580x321

Cucciolo di delfino trovato morto sull’arenile a Tre Fontane (FOTO)

La carcassa di un cucciolo di delfino è stata trovata oggi sull’arenile della frazione balneare di Tre Fontane. Sul posto, allertati da alcuni bagnanti, sono intervenuti la Guardia costiera e personale dell’Istituto per l’ambiente marino costiero del Cnr di Torretta Granitola.

0 condivisioni

domani, sarà presente anche legambiente

caretta caretta

Due Caretta caretta curate dall’Istituto Zooprofilattico liberate in mare ad Isola delle Femmine

L’iniziativa ha l’obiettivo di tenere alta l’attenzione sull’Area Marina Protetta nonché sulla salvaguardia delle caretta caretta. A scopo educativo, l’ASD Jacques Cousteau Diving Club effettuerà le riprese dell’ingresso in mare delle tartarughe.

0 condivisioni

Le analisi dell'Istituto Zooprofilattico

miele

Miele siciliano sicuro per i consumatori, assenti pesticidi e metalli pesanti

Su un totale di 619 esami e 330 campioni  solo 4 esami sono risultati positivi ai pesticidi  nei limiti, comunque, consentiti dalla legge, mentre 41 esami hanno rilevato la presenza di tracce di metalli pesanti (piombo e cadmio) negli alveari istallati in prossimità delle aree industriali di Gela, Priolo e Milazzo.

0 condivisioni

verranno liberate domani

IMG-20161130-WA0003

Due tartarughe curate all’Istituto Zooprofilattico tornano in mare a Punta Barcarello

Una delle due aveva un amo nell’esofago. L’altra aveva ingerito della plastica. Molto probabilmente, senza l’intervento di chi le ha soccorse e poi curate, non avrebbero avuto molte possibilità di sopravvivenza.

0 condivisioni

qualcuno ha diffuso un messaggio audio di falso allarme su whatsapp

controlli

Carne infetta, l’Istituto Zooprofilattico: “Nessun pericolo, bufala costruita ad arte”

Un messaggio audio diffuso su whatsapp ha scatenato la fobia della carne infetta nei consumatori. L’Istituto Zooprofilattico smentisce. A finire sotto accusa i punti vendita Conad dei supermercati Fratelli Giaconia.

0 condivisioni

"falso allarme divulgato per vendetta nei nostri confronti"

hamburger

Carne adulterata, la fobia corre su whatsapp: controlli nei punti vendita dei Fratelli Giaconia

I Nas hanno ispezionato ben 34 punti vendita Conad in tutta la provincia di Palermo prelevando carne tritata ed hamburger per analizzarli. I campioni sono stati inviati all'Istituto Zooprofilattico di Palermo.

0 condivisioni

protocollo tra istituto zooprofilattico e assessorato salute

ciaccio, caracappa e tozzo

Mucca pazza e brucellosi, nasce Osservatorio epidemiologico

Mucca pazza, aviaria, brucellosi, tubercolosi. Sono solo alcune delle malattie animali trasmissibili all’uomo che il neonato Osservatorio Epidemiologico regionale veterinario cercherà di prevenire.

0 condivisioni

vani i tentativi di salvarla all'istituto zooprofilattico

tartaruga

E’ morta Carlotta, la tartaruga gigante ferita da una rete a strascico

La tartaruga Liuto – della specie Dermochelys coriacea, la più grande tra le marine – arrivata in fin di vita a Lampedusa cinque giorni fa, non ce l’ha fatta.

0 condivisioni

già 600 i ragazzi coinvolti

ragazzi ascione

Sicurezza alimentare, studenti a lezione all’Istituto Zooprofilattico (FOTO)

In questi mesi, gli studenti hanno iniziato a fare esperimenti e a leggere i vetrini, scoperto l’importanza della buona alimentazione, imparato a conoscere i parassiti e a distinguerli dagli insetti utili e studiato la microbiologia degli alimenti.

0 condivisioni

la patologia colpisce ovini e caprini

mungitura

Allarme agalassia negli allevamenti
Sempre meno latte prodotto

Si chiama agalassia la mancanza di secrezione lattea che colpisce ovini e caprini e che, insieme ad altre infezioni mammmarie, mette a rischio il reddito di 10 mila agricoltori in Sicilia.

0 condivisioni

La Società italiana delle scienze veterinarie

Schermata 2016-06-12 alle 18.47.12

La Sisvet compie settan’tanni
Kermesse su frontiere di ricerca

La Sisvet, Società italiana delle scienze veterinarie, festeggia i settant’anni di attività con una kermess che si svolgerà a Palermo.

0 condivisioni

Intanto la Caretta Caretta Lilo è arrivata a Salina

LILO

Istituto zooprofilattico, ricostruito carapace di una tartaruga marina

È perfettamente riuscito l’intervento di ricostruzione del carapace, la parte superiore della corazza, di una tartaruga Caretta caretta arrivata con delle brutte lesioni nei tessuti molli.

0 condivisioni

se ne discuterà in un convegno a palermo

Api-e-miele-1024x683

Miele e aziende apistiche siciliane
Quale futuro?

Qual è lo stato di salute delle centinaia di aziende apistiche sparse a Catania, Palermo e Messina, dopo che la Comunità europea nel 2014 vietò ai siciliani di esportare arnie e api?

0 condivisioni

liberata oggi a palermo una caretta caretta

TARTARUGA

Tartarughe, istituto zooprofilattico diventa centro di recupero nazionale (FOTO)

Con decreto pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, il Centro è stato istituito dal ministero della Salute, a seguito dell’istanza presentata dall’ente di via Marinuzzi nel dicembre scorso, “considerata l’esperienza acquisita negli anni”.

0 condivisioni

L'Istituto Zooprofilattico avverte gli allevatori siciliani

allevatori sicilia

Allerta ‘Lingua blu’, virus presente
a Catania, Enna, Messina e Siracusa

Risalgono a un mese fa gli ultimi casi di Bluetongue in Sicilia, un pericoloso virus che colpisce bovini, ovini e caprini, attraverso punture di insetti.

0 condivisioni

L'Istituto Zooprofilattico fa il punto dopo 15 anni

gregge pecore

Virus ‘lingua blu’ è ancora in Sicilia
Una piaga per le aziende zootecniche

Compromette la vendita di bovini, ovini e caprini e, quando si manifesta, può comportare un serio impatto socio-economico sulle aziende zootecniche.

0 condivisioni

campagna informativa per un corretto stile di vita

Pres. Toti Amato

I medici palermitani contro l’obesità: “Recuperare dieta mediterranea”

Nasce il progetto “Dai il giusto colore alla tua giornata” per diffondere la cultura della dieta mediterranea contro l’obesità e il sovrappeso, diventati una vera emergenza per la salute degli italiani, in particolare in Sicilia e in tutto Centro-Sud.

0 condivisioni

domani la presentazione a palermo

DIETA MEDITERRANEA

Crescono obesità e diabete al Sud
Un progetto di prevenzione

L’obesità costa agli italiani circa 8 miliardi, tra spese a carico del Servizio sanitario nazionale e perdita di produttività. Fenomeno che anche in Sicilia si presenta preoccupante.

0 condivisioni

L’avvertimento dell'Istituto Zooprofilattico

latte_siciliano-860x450_c

Più del 50% del latte consumato
in Sicilia viene dall’estero

La difesa e la certificazione dei prodotti alimentari siciliani sono stati al centro del tavolo tecnico dedicato alla “Sanità veterinaria e salute dell’uomo”, che si è tenuto alla Leopolda sicula.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.