venerdì - 15 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

A Catania la manifestazione regionale

In piazza i lavoratori dell’agroalimentare per chiedere un sistema pensionistico equo

Manifestazione dei lavoratori dell’agroalimentare, in piazza per chiedere una pensione equa anche per gli stagionali

0 condivisioni

la richiesta della uiltucs

Riapre in primavera l’Hotel delle Terme: “Priorità nell’assunzione degli ex dipendenti”

La società che gestisce la struttura, la Solfin, nel giugno del 2015 ha licenziato 17 dipendenti impegnandosi però a riassumerli al riavvio delle attività che erano state interrotte per alcuni lavori di ristrutturazione. L’hotel dovrebbe riaprire la prossima primavera.

0 condivisioni

Previsto un sit-in dinanzi alla sede della città metropolitana

Pubbliservizi, i lavoratori annunciano sit-in di protesta: gli associati Ugl si dissociano

Lunedì previsto sit-in dei lavoratori della Pubbliservizi annunciato con una nota unitaria da cui, però, l’Ugl catanese si è dissociata

0 condivisioni

In attesa di un nuovo incontro

Vertenza Myrmex, lavoratori ancora in attesa di un segnale dalla Regione

Ancora in attesa di un segnale da parte della regione siciliana, i lavoratori della Myrmex anche in vista di un nuovo incontro tra le parti

0 condivisioni

Licenziati 3 lavoratori su 4

Lavoratori senza ferie e riposi, pagati la metà rispetto alla busta paga: sequestrati bar e rifornimento

Il tribunale di Siracusa ha disposto il sequestro di un bar e di un rifornimento in cui i lavoratori venivano sotto pagati e non ususfruivano di riposi o ferie

0 condivisioni

Palazzotto, sinistra italiana: "Governo impedisca attracco"

Nave C-Star a Catania: sit-in dei lavoratori contro l’approdo nel porto etneo

Il possibile approdo della nave nera C-star a Catania ha scatenato infuocate polemiche: i lavoratori catanesi si riuniranno in sit in lunedì prossimo

0 condivisioni

Chiedono certezze per il futuro

In agitazione i lavoratori della Sicil.Car: indetta una giornata di sciopero per mercoledì 12 luglio

Sciopero in vista per i lavoratori della Sicil.Car di Catania che chiedono certezze per il loro futuro professionale

0 condivisioni

Lavoratori in stato di agitazione

Pubbliservizi Catania, l’amministratore Silvio Ontario: “Garantisco e chiedo collaborazione di tutti”

Dopo la dichiarazione di agitazione dei lavoratori di Pubbliservizi, la risposta dell’amministratore unico Silvio Ontario.

0 condivisioni

la multinazionale comdata gestirà il servizio di customer care del 133

Call center Wind Tre, siglata ipotesi di accordo per il salvataggio dei lavoratori

I lavoratori potranno accedere al Fondo di Solidarietà di Wind|3, manterranno il ticket restaurant dal valore di sei euro, verranno garantite anche le sedi di lavoro e le ferie giù maturate.

0 condivisioni

a rischio la prosecuzione dei lavori

Anello ferroviario, in piazza gli operai Tecnis: contratti in scadenza e stipendi non pagati

Manifestazione dei lavoratori dell’anello ferroviario, questa mattina dalle 9 alle 11,30, a piazza Pretoria, per chiedere l’intervento dell’amministrazione comunale per fare chiarezza sullo stato del cantiere della Tecnis.

0 condivisioni

I lavoratori chiedono incontro con la regione

Città metropolitana di Catania, in agitazione il personale:”Chiediamo un futuro di certezze per l’ente”

Assemblea dei lavoratori della Città metropolitana di Catania che chiedono certezze per il futuro e un incontro con la regione siciliana

0 condivisioni

Nelle caserme di Polizia e Carabinieri e nel Consorzio di Bonifica

Senza stipendio da 3 mesi: in piazza a protestare gli addetti alle pulizie delle caserme

In piazza gli addetti ai servizi di pulizia delle caserme e dei consorzi di bonifica, non percepiscono lo stipendio da tre mesi.

0 condivisioni

domani a palermo il corteo diretto in prefettura

Vigilanza privata, sempre più tagli e “giungla di tariffe”: scioperano i lavoratori della Ksm

I lavoratori chiedono alternative a salvaguardia dei livelli occupazionali, per la Uiltucs Sicilia “non possono pagare gli effetti di questa situazione di caos che in passato anche le stesse imprese hanno alimentato attraverso i network”.

0 condivisioni

l'attacco della fit cisl

I 130 lavoratori dell’Ato Ennaeuno senza stipendio da 11 mesi: “Trattamento disumano”

Il sindacato: ““Dopo la rinuncia all’incarico da parte dell’ex commissario Sonia Alfano, la Srr resta in balìa del nulla e nulla continuano a fare il governatore Crocetta, l’assessore Contrafatto, il direttore del Dipartimento regionale Pirillo, pur informati su tutto, perseverando in una totale assenza di gestione”.

0 condivisioni

Sciopero giunto alla seconda settimana

Stm Catania, manifestazione di protesta dei lavoratori: “Chiediamo rispetto”

Manifestazione di protesta, mercoledi 24 maggio, dei lavoratori del Stm di Catania che chiedono maggiore rispetto e sicurezza.

0 condivisioni

Sit-in dinanzi alla prefettura di Catania

In piazza i lavoratori del pubblico impiego: “Chiediamo 250 euro di aumento” (FOTO)

A Catania manifestazione dei lavoratori del pubblico impiego che chiedono un aumento di 250 euro e il rinnovo del contratto

0 condivisioni

Lavoratori ultracinquantenni lontani dalla pensione

Enna, dipendenti Anfe senza stipendio da 20 mesi

Incontro-confronto a Enna per i lavoratori dell’Anfe che non percepiscono lo stipendio da circa 20 mesi. Si tratta di ultracinquantenni lontani dall’età pensionistica.

0 condivisioni

Delle province di Enna e Caltanissetta

Lavoratori ex RMI, l’assessore Mangano incontra delegazione di sindaci

Entro il 1 aprile 2017 gli uffici del Dipartimento regionale del Lavoro esiteranno l’atteso piano di riparto, propedeutico all’avvio dei cantieri di servizi.

0 condivisioni

venerdì 10 marzo alle 12

Caso Pubbliservizi, i lavoratori convocati in Prefettura per discutere con Bianco

I rappresentanti sindacali sono stati convocati in prefettura per discutere con il sindaco Enzo Bianco della questione Pubbliservizi.

0 condivisioni

forte preoccupazione per la sorti delle due aziende

Amt e Pubbliservizi nel caos, i lavoratori chiedono chiarezza

Dopo le recenti vicissitudini che hanno colpito Amt e Pubbliservizi i lavoratori chiedono chiarezza per il futuro e lamentano forte preoccupazione.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.