Archivio

al setaccio le canne fumarie

Giallo Cimò, nuovi accertamenti
dei Ris nella villetta di San Gregorio

San-Gregorio-donna-scmparsa-586x419

Nuove indagini da parte dei carabinieri del Ris di Messina nella villetta di Salvatore Di Grazia, l’uomo di 76 anni, imputato per omicidio e soppressione di cadavere perché accusato di avere ucciso la moglie, Mariella Cimò, 72 anni, dopo una lite per motivi economici e passionali.

commenta
0 0

Delitto Cimò, parla il carabiniere che avviò le indagini

All’udienza di oggi per il processo a Salvatore Di Grazia, l’uomo accusato di avere ucciso la moglie e fatto sparire il cadavere da San Gregorio il 25 agosto 2011, è stato chiamato in qualità di teste anche il luogotenente dei carabinieri Antonio Maugeri, comandante della stazione del paese. Il militare ha risposto alle domande del

commenta
0 0

il processo in corte d'Assise

Delitto Mariella Cimò, in aula
l’accusa del nipote della vittima

di grazia processo

Si arricchisce di particolari il caso di Mariella Cimò, la donna di San Gregorio di cui non si hanno notizie dal 25 agosto 2011. Con l’accusa di averla uccisa e di avere fatto scomparire il cadavere, si sta celebrando in Corte d’Assise il processo al marito, Salvatore Di Grazia.

commenta
0 0

prima udienza il 26 marzo a catania

Donna scomparsa a San Gregorio, processo immediato per il marito

mariella-cimo

La Procura di Catania ha chiesto e ottenuto il rito immediato per Salvatore Di Grazia, imputato dell’omicidio e della soppressione del cadavere della moglie Mariella Cimò scomparsa dalla sua villa di San Gregorio il 25 agosto nel 2011 e mai più ritrovata.

commenta
0 0

era stato arrestato il 26 novembre

Giallo di San Gregorio
Salvatore Di Grazia resta in carcere

carcere

La quinta sezione del Tribunale del riesame ha confermato l’arresto di Salvatore Di Grazia, accusato dell’omicidio della moglie Mariella Cimò.

commenta
0 0
serverstudio web marketing e design