Omicidio Mariella Cimò: 25 anni al marito Salvatore Di Grazia

La corte d’Assise di Catania ha afflitto a Salvatore Di Grazia la pena di 25 anni per l’omicidio della moglie Mariella Cimò.