Archivio

Palermo, proseguono gli interrogatori

Il maggiordomo morto a palazzo Alliata, ci sono i filmati

Proseguono gli interrogatori di amici e conoscenti di Giovanni Guacihichulca Reinoso, il domestico ecuadoregno di 37 anni trovato morto in fondo alla scalinata del palazzo in cui lavorava, un edificio quattrocentesco dei principi Alliata di Pietratagliata a Palermo.

commenta
0 0

don michele di stefano è stato assassinato il 25 febbraio

Era irritato dalle omelie, arrestato l’omicida del parroco di Ummari

don-michele-di-stefano

I carabinieri hanno arrestato il presunto assassino: si tratta di Antonio Incandela, 33 anni, disoccupato e residente a Fulgatore, la frazione di Trapani dove Don Michele Di Stefano era stato parroco per oltre quarant’anni prima di essere trasferito a Ummari. Secondo gli investigatori Incandela, che avrebbe confessato, sarebbe rimasto irritato dal contenuto di alcune omelie del sacerdot

commenta
0 0

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (16 aprile) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

commenta
0 0

E' successo a Udine

Approccio sessuale finito in omicidio
A cavalcioni sulla vittima la uccidono

morko

“Entrambe erano salite a cavalcioni sopra di lui, sulla pancia e sul torace” di Mirco Sacher. Sarebbe cominciata così, secondo le dichiarazioni fatte dalle due quindicenni ai Carabinieri e al Pubblico ministero, riportate dal Gip nelle 13 pagine di ordinanza della convalida del fermo, la colluttazione che ha portato al decesso di Sacher.

commenta
0 0

Il movente era legato a dissidi economici

Bagheria, uccise lo zio:
condannato in appello a 23 anni

sentenza

La corte d’assise d’appello di Palermo ha ribaltato la sentenza di primo grado condannando Domenico Gargano a 23 anni di carcere per l’omicidio dello zio Antonio Tripoli, ferito da tre colpi di pistola in via del Mulino a Bagheria il 4 ottobre del 2008 e poi morto in ospedale pochi giorni dopo.

commenta
0 0

la decisione del tribunale della libertà di catania

Delitto Valentina Salomone,
Nicola Mancuso resta in carcere

mancuso

Resta in carcere Nicola Mancuso, il giovane di Biancavilla, arrestato il 4 marzo scorso con l’accusa di aver ucciso la 19enne Valentina Salomone, trovata impiccata il 24 luglio di tre anni fa in una villetta nelle campagne di Adrano, in provincia di Catania. Lo ha deciso il tribunale della libertà.

3
0 0

Genovese avrebbe investito un uomo

Tentato omicidio a San Cipirello, arrestato camionista

Carabinieri

Tentato omicidio a San Cipirello. Vincenzo Genovese, camionista, di 37 anni avrebbe litigato con un vicino di casa di 53 anni e lo ha investito con l’auto.

commenta
0 0

Indagini dei carabinieri

Guardia venatoria di Misterbianco
assassinata nel messinese

carabinieri5-620x485

E’ morto ammazzato Epifanio Zappalà, 46 anni, guardia venatoria. Il suo corpo è stato scoperto dai carabinieri di Cesarò (Messina) all’interno di un casolare abbandonato: era all’interno di una casa rurale, una sorta di capannone da caccia, nelle campagne di contrada Casazza.

commenta
0 0

Il cognato gli aveva dato del cornuto

Il cognato di Tusa ha confessato l’omicidio “Mi hanno rapito gli Ufo”

Giovan Battista Tusa

Si è costituto e ha confessato di avere ucciso il cognato. Vincenzo Gambino cognato di Giovan Battista Tusa ha ammesso di avergli sparato al culmine di una lite.

commenta
0 0

Vincenzo Gambino si è consegnato alla questura

L’omicidio di Tusa
Si costituisce il cognato

tusa

Si è costituito questa mattina Vincenzo Gambino, l’ottantenne ricercato per l’omicidio del cognato, Giovanbattista Tusa assassinato
martedì scorso con un colpo di pistola calibro 38 al fianco a Palermo. È stato fermato dagli agenti della sezione Omicidi della squadra mobile.

commenta
0 0

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (20 marzo) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

commenta
0 0

L'uomo ne aveva denunciato la detenzione

Omicidio Tusa: sparite le armi
dalla casa del cognato

Omicidio Tusa 2

E’ sparita dall’abitazione di Vincenzo Gambino, cognato 80enne di Giovanbattista Tusa, assassinato ieri a Palermo, una pistola calibro 38 che sarebbe compatibile, secondo i primi rilievi, con l’arma usata per l’omicidio. Gli investigatori che, da ieri cercano il familiare di Tusa, sparito subito dopo il delitto, hanno scoperto che l’uomo aveva denunciato la detenzione della pistola e di un fucile calibro 12: entrambe le armi non si trovano più.

commenta
0 0

Vittima della mafia e medaglia d'oro al merito civile

Trapani, aula bunker intitolata all’agente Giuseppe Montalto

montalto

L’aula bunker del carcere di Trapani sarà intitolata all’agente di polizia penitenziaria Giuseppe Montalto ucciso il 23 dicembre 1995 dalla mafia. Lo rende noto il segretario generale aggiunto dell’Osapp, Domenico Nicotra.

commenta
0 0

Vincenzo Gambino irreperibile da ieri

Omicidio Tusa, si cerca il cognato

Potrebbe non essere mafioso il movente dell’omicidio di Giovabbattista Tusa, ucciso ieri a Palermo. Gli investigatori stanno cercando il cognato Vincenzo Gambino, irreperibile da ieri.

commenta
0 0

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (19 marzo) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

commenta
0 0
insoliti s.r.l.s.