lunedì - 27 marzo 2017

 
#formazione professionale#fabrizio ferrandelli#oroscopo blogsicilia#geapress#cosa fare sabato#cosa fare domenica

Archivio

confermata la volontà di chiudere presto la discarica di Motta

Oikos discarica

Danza dei rifiuti in Sicilia, Crocetta difende il provvedimento del dirigente generale

Il governatore fa risalire a sentenze e ordinanze della magistratura i motivi del nuovo decreto che sottolinea essere stato firmato dal dirigente generale ma che difende come corretto.

0 condivisioni

una ordinanza regionale impone costi e smaltimento dei rifiuti

discarica-di-bellolampo

Torna l’emergenza rifiuti, Bellolampo verso il collasso: 300 tonnellate di rifiuti al giorno da Palermo a Motta Sant’Anastasia per rinviarne il riempimento

Ma l’ordinanza regionale emanata dal Dirigente generale Pirillo in gran silenzio giovedì scorso fa lievitare i costi e mette a rischio i conti di Bellolampo e della Rap

0 condivisioni
Crocetta-Orlando-940x300

Rifiuti, scontro Crocetta – Orlando su Bellolampo

Botta e risposta al vetriolo fra Crocetta e Orlando sulla gestione delle discariche. L’emergenza ambientale è terreno di scontro politico

0 condivisioni

iòl governatore cerca di uscire dall'angolo

Crocetta attacca la gestione delle discariche

“Pronti ad attivare poteri sostitutivi e anche a requisire tanto Siculiana quanto Bellolampo” dice il presidente della Regione

0 condivisioni

la nuova ordinanza rifiuti fa infuriare il sindaco

Nino Di Guardo

Di Guardo si autosospende dal Pd
“Crocetta governi o vada a casa”

Il sindaco di Misterbianco Nino Di Guardo si è auto-sospeso dal Pd. L’annuncio dopo l’ultima ordinanza emanata dal presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta che ‘autorizza’ il conferimento in discarica dei rifiuti.

0 condivisioni

di Guardo: "chiusura oikos esigenza non più rinviabile"

Oikos discarica

No ai poteri speciali alla Sicilia
La partita ‘rifiuti’ si gioca a Roma

La partita dei rifiuti si gioca oggi a Roma. Nuova ordinanza o commisariamento? Intanto nel catanese il sindaco Nino Di Guardo e i Comitati ‘No discarica’ continuano la battaglia contro la Oikos.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.