venerdì - 19 gennaio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

la base vuole scegliere i candidati e nond are spazio alle gerarchie di partito

Non c’è pace per scegliere i candidati Pd in Sicilia, segreteria nissena e giovani dem minacciano la chiusura dei circoli

Dopo la riunione dei ribelli arriva il documentod ella segfreteria nissena e dei giovanic he minacciano la chiusura dei circoli e il disimpegno dal partito

0 condivisioni

Rivolta per le candidature in casa Pd: c’era una volta un partito, ora sono due, anzi tre o quattro

Ex deputati ed ex amministratori Pd si autoconvocano nella sede del partito senza l’autorizzazione del segretario. E’ una rivolta trasversale. Lo scontro è sulle candidature alle politiche

0 condivisioni

Caccia ai franchi tiratori dopo l’elezione di Miccichè: Pd spaccato, maggioranza compatta e oggi Diventerà Bellissima a Congresso

Guerra intestina in casa Pd, critiche fuori luogo, invece, sui social. Ma a rafforzarsi in queste ore è Diventerà bellissima, il movimento del Presidente che oggi diventa partito

0 condivisioni

Clima da resa dei conti nel Pd, lunedì una infuocata direzione del partito

C’è chi vorrebbe la testa del segretario regionale fausto raciti per la sconfitta di novembre e chi vorrebbe impedire l’ingresso dei deputati di Sicilia Futura

0 condivisioni

Niente accordo nel Pd in vista della nuova Ars, direzione rinviata a dopo la Leopolda

Da dirimere ci sono le contese sui nomi di chi il partito proporrà per la vice presidenza dell’Ars, per un incarico di deputato questore e probabilmente pe rla presidenza di due commissioni

0 condivisioni

Resa dei conti nel Pd, chieste le dimissioni della dirigenza regionale

Manlio Mele, della direzione regionale del partito, chiede “le dimissioni dei vertici del Pd siciliano, dalla segreteria regionale a agli altri livelli politici”.

0 condivisioni

Il giorno dopo il voto in Sicilia

Il ‘day after’ voto in Sicilia, parla Renzi che ammette sconfitta ma difende risultato: “Perso pur avendo mantenuto risultati del 2012”

E sulle accuse lanciate da Faraone nei confronti del Presidente del Senato aggiusta il tiro: “Nessuno ha dato la colpa a Grasso, neanche il sottosegretario Faraone che ha rilasciato la dichiarazione contestata da tanti”.

0 condivisioni

Primo exit poll sui partiti, il voto disgiunto premia Cancelleri ma non basta

Il Movimento 5 stelle si conferma primo partito in Sicilia, cancelleri incassa anche voto disgiunto ma non basta e sembrano vincere le coalizione

0 condivisioni

Claudio Fava contro il Pd: “Sono diventato l’ossessione dei loro dirigenti”

Dopo l’pennesima dichiarazione di Fassino secondo il quale ‘Fava non sarà mai presidente della Regione’

0 condivisioni

visto da sinistra

Tutti a rincorrere l’ultimo vero voto utile, sta per finire l’era Crocetta

Manca poco ormai. Ancora pochi giorni e tutti potremo ricordare come il passato l’era Crocetta. La campagna elettorale si infiamma a tratti e negli ultimi giorni abbiamo assistito ai primi sintomi  di una battaglia elettorale che è parsa fino a questo punto poco accesa. Un appello accorato ieri quello di Alessandro Di Battista ai militanti

0 condivisioni

La Sicilia e la sua politica turistica, Barbagallo, “Non sono il re delle sagre, guardate alla proposta turistica e culturale dell’Isola”

L’assessore regionale al turismo Anthony Barbagallo respinge le critiche delle ultime settimane piovute tanto dalla stampa quanto dal territorio e racconta la sua idea di Sicilia turistica, il fatto e il da farsi.

0 condivisioni

Fava in crescita, Micari stabile e forbice che si allarga fra Cancelleri e Musumeci: i sondaggi riservati in mano al centrodestra

Sondaggi riservati commissionati da Forza Italia confermano il Centrodestra avanti ma soprattutto stimano la coalizione di centrosinistra addirittura al di sotto del 20%

0 condivisioni

Il Pd sceglie Micari all’unanimità, Bersani dice no all’appello all’unità, i candidati scendono a dieci e ora corsa alle liste a destra e a sinistra

Crocetta ora vuole un ruolo politico nel Pd ma prima dovrà contarsi con le sue liste. Il centrosinistra sceglie la continuità- la battaglia si sposta sulla formazione delle liste

0 condivisioni

La direzione regionale del Pd

Regionali in Sicilia, Guerini ed il grazie a Crocetta: “Da parte sua atteggiamento grande responsabilità” (VIDEO)

“Questo quadro politico che si è determinato ci consegna la possibilità di vincere la sfida del 5 novembre” gli fa eco il segretario regionale Fausto Raciti.

0 condivisioni

Crocetta presenta subito il conto, ‘Il Pd non dimentichi la mia disponibilità’

Il governatore non ha ancora ufficializzato la sua rinuncia ma già prende le distanze dai renziani siciliani e sottolinea che il pd non potrà dimenticarsi del suo passo indietro

0 condivisioni

Liste del Megafono in tutte le province e posto ‘blindato’ alla Camera, il patto fra Renzi e Crocetta

Crocetta ritira la candidatura alla Presidenza ma il suo nome sarà comunque in corsa come capolista nelle liste del Megafono che correranno ovunque. E nel 2018 pronto un posto alla Camera dei deputati

0 condivisioni

Crocetta vola da Renzi e si prepara a ritirare la candidatura, il Pd convoca la direzione regionale per il via libera Micari

Il governatore conferma: “Il mio è un atto d’amore verspo il Pd, non ho chiesto nulla in cambio. Domani parlerò con i mieri per confermare la scelta”

0 condivisioni

Traballa l’ipotesi Micari nel centro sinistra, Crocetta pronto a trattare ma ‘mai se il candidato è di Orlando’

Fibrillazioni nel Pd con area dem e cracoliciani che tornano ad invocare l’unictà del centrosinistra. Il governatore uscente potrebbe fare un passo indietro ma non se il candidato è Micari

0 condivisioni

Crocetta candidato sfida tutti: “Non c’è alternativa alle primarie, io candidato o crisi di governo” (VIDEO)

Nessuna sorpresa dalla conferenza stampa del governatore che ribadisce di essere già candidato e lancia la sua terza campagna di comunicazione ma rilancia la proposta primarie considerandosi l'unico candidato vincente

0 condivisioni

Crocetta tira dritto sulla sua candidatura e vola da Renzi ad informarlo e domani incontra la stampa

Domani il governatore incontrerà la stampa da candidato ‘Non saranno gli organi di partito a imporre dall’alto le candidature, devono decidere i siciliani’

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.