martedì - 12 dicembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Potrebbe definirsi tra domani e martedì

Peschereccio sequestrato in Tunisia: la vicenda verso soluzione

Potrebbe definirsi tra domani e martedì prossimo la vicenda legata al sequestro, da parte di militari tunisini, venerdì notte, in acque internazionali, del peschereccio di Mazara del Vallo “Anna Madre”, con a bordo un equipaggio misto di marittimi siciliani e tunisini

0 condivisioni

Tutti i membri stanno bene

Peschereccio sequestrato in Tunisia: delegazione dell’ambasciata fa visita all’equipaggio dell’Anna Madre’

Stanno bene ed hanno ricevuto la visita di una delegazione dell’ambasciata italiana, i membri dell’equipaggio del peschereccio sequestrato in Tunisia

0 condivisioni

Sequestrato dai tunisini il peschereccio ‘Anna Madre’, era fuggito ad un altro assalto nonostante gli spari

A bordo ci sono militari tunisini armati che hanno rinchiuso in cabina il comandante della nave. Ils equestro sarebbe avvenuto in acque internazionali a Sud di Lampedusa

0 condivisioni

tornano a casa i 7 uomini dell'equipaggio

Rilasciato dopo 4 giorni il peschereccio mazarese fermato a Creta

Dopo un’estenuante trattativa il peschereccio mazarese ha potuto ieri sera lasciare il porto, non prima però di aver consegnato il prodotto pescato nella battuta di pesca contestata e di aver pagato un’ammenda.

0 condivisioni

Lo rende noto Greenpeace

Peschereccio siciliano fermato in Sierra Leone per ‘spinnamento illegale di squali’

Si tratta del peschereccio “Eighteen”, di proprietà della compagnia siciliana Asaro Matteo Cosimo Vincenzo srl, di Mazara del Vallo, impegnato in attività di pesca nei mari della Sierra Leone.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.