Un Piano di Forza Italia per incentivi a favore di nuova imprenditorialità giovanile e femminile

“In Italia vi sono numerose norme che favoriscono l’imprenditoria giovanile e femminile – continua Calderone. C’è da evidenziare che tutte queste norme hanno un deficit generalizzato: la farraginosa macchina burocratica che lega l’intero iter dei finanziamenti. La Sicilia non è da meno”.