sabato - 20 gennaio 2018

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Il commento

Liberi e Uguali e il nodo delle alleanze, Grasso: “Con Pd e M5S? Possibile tutto dipende dai programmi”

L’obiettivo di LeU, conclude: “E’ recuperare piu’ voti possibili dagli elettori demotivati e non rappresentati del
centrosinistra e poi cercare di riprendere quei voti di sinistra andati verso i Cinque Stelle per protesta”.

0 condivisioni

a sostegno del progetto 'liberi e uguali' di pietro grasso

Nasce il Movimento Giovanile della Sinistra Siciliana

Durante l’incontro è stato eletto un coordinamento regionale provvisorio, che si occuperà di guidare l’organizzazione giovanile regionale fino a congresso e di promuovere la campagna elettorale a sostegno della lista “Liberi e Uguali con Pietro Grasso” per le elezioni politiche del 2018.

0 condivisioni

ma precisa che non c'è nessuna mano tesa al pd

Grasso inaugura a Palermo il comitato di Liberi e Uguali: “Ricostruire la sinistra per ricostruire il Paese”

“Noi realizziamo il nostro progetto, mani non ne tendiamo. Cerchiamo di avere il consenso degli elettori e soprattutto il consenso di coloro che non vogliono più andare a votare perché sono delusi e stanchi”.

0 condivisioni

"il partito ha tradito gli ideali della mia gioventù"

La deputata e sindaco di Agira Maria Greco lascia il Pd ed aderisce a Liberi e Uguali di Grasso

Stamattina ad Agira, in Provincia di Enna, i deputati di Mdp-Liberi e uguali Arturo Scotto e Angelo Capodicasa sono intervenuti alla conferenza stampa del sindaco e parlamentare Maria Greco che ha formalizzato la sua adesione a Liberi e Uguali con Pietro Grasso.

0 condivisioni

La mafia pronta a riorganizzarsi, dopo la morte di Riina si apre una fase di transizione

Il neo leader della sinistra e attuale presidente del Senato Pietro Grasso si dice preoccupato dalla fase che sta vicendo Cosa Nostra dopo la morte di Totò Riina

0 condivisioni

La polemica

“Uguali e partecipi” vs “Liberi e uguali”, sul movimento di Pietro Grasso l’accusa di plagio

Il movimento “Uguali e partecipi” che vede come fondatore padre Lupo, parroco della chiesa di Sant’Eugenio papa a Palermo, accusa la neonata forza politica di “creare confusione” e intende scongiurare,  per il futuro, di essere danneggiata dalla sovrapposizione dei due nomi così vicini.

0 condivisioni

Morte Totò Riina, parlano Ultimo, l’uomo che lo catturò, Grasso e l’ex Pm del processo trattativa

Poche parole dall’uomo che catturò il capo dei capi di Cosa Nostra, commenta su facebook il presidente del senato mentre richiama il processo Stato mafia l’ex Pm Antonio Ingroia

0 condivisioni

La Sicilia al voto

La resa dei conti post voto in Sicilia è soltanto all’inizio, scontri senza esclusione di colpi nel Pd e fuori : sullo sfondo le elezioni politiche di primavera (VIDEO)

Un confronto che si fa serrato nei toni e che dichiara il nervosismo per quella che è sicuramente la sconfitta del Partito Democratico e del candidato e di quel ‘modello Palermo’ utilizzato per arrivare ad una candidatura.

0 condivisioni

“Il centrosinistra si prepara ad una sconfitta clamorosa”, a Palermo il segretario di SI Fratoianni a sostegno di Fava

“Grazie a Pietro Grasso – ha aggiunto Fratoianni – per la sua scelta di lasciare il Pd che ha dimostrato come si tratta di una persona che interpreta il suo ruolo di garanzia”

0 condivisioni

L'approvazione della legge elettorale

Dopo le polemiche sul via libera al Rosatellum, il presidente del Senato Grasso lascia il gruppo Pd

“Apprendo adesso che Grasso lascia il gruppo del Pd. A lui dico: adesso è troppo tardi”. Questo il commento a caldo del senatore del MoVimento 5 Stelle Vito Crimi.

0 condivisioni

parla il presidente del senato durante un convegno a palazzo madama

Grasso: “Abbiamo sconfitto la mafia stragista ma adesso si insinua nella Pubblica amministrazione”

Nella lotta alla mafia “la politica può, anzi deve, fare moltissimo per reagire, sotto tutti i punti di vista”.
Secondo Grasso la politica può “innanzitutto stare al fianco dei sindaci e dei governatori onesti che ogni giorno combattono l’illegalità”.

0 condivisioni

oltre 200 studenti partecipano alla commemorazione

Quattro anni fa la Strage di Lampedusa, 368 i migranti morti ricordati sull’isola: “Accoglienza e fratellanza siano priorità dell’Europa”

Un barcone si inabissò dopo che alcuni migranti, alla vista di Lampedusa, diedero fuoco a una coperta per essere visibili dalla costa. Le fiamme divamparono velocemente, la barca si ribaltò. E fu strage. È per questo che l’anno scorso il Parlamento ha proclamato il 3 ottobre di ogni anno, Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione.

0 condivisioni

ecofestival internazionale di Legambiente

Festambiente Mediterraneo, la quarta edizione chiusa dal presidente del Senato Grasso

Il presidente del Senato, Pietro Grasso, chiuderà domani, domenica 17 settembre, la quarta edizione di Festambiente Mediterraneo, l’ecofestival internazionale di Legambiente

0 condivisioni

Ventisei anni fa l’omicidio di Libero Grassi, diminuite le denunce di estorsione ma bisogna capirne il perchè (VIDEO)

Parla da via Alfieri il Presidente del Senato Pietro Grasso e analizza il fenomeno. Numerose le manifestazioni di oggi in memoria dell’imprenditore capostipite della lotta al pizzo

0 condivisioni

Gli appuntamenti di domani

Testimonianze di legalità protagoniste al Castelbuono Jazz Festival: Pietro Grasso ospite della rassegna

Il presidente del Senato – alle 18 in piazza Margherita – parlerà di “Sicilia Legale” con i giornalisti Lirio Abbate e Salvo Toscano, con il sindaco Mario Cicero e l’attore Sebastiano Lo Monaco, che ha portato in teatro il suo libro “Per non morire di mafia”.

0 condivisioni

Il trentasettesimo anniversario della morte del giudice

Pietro Grasso ricorda Gaetano Costa: “Quando mi chiese un passaggio con l’auto…”

Trentasette anni fa la mafia uccideva il procuratore capo di Palermo, Gaetano Costa, fu uno dei tanti e tristi delitti eccellenti compiuti da Cosa nostra. Oggi il magistrato viene ricordato dal presidente del Senato, Piero Grasso, che allora era un giovane collega.

0 condivisioni

insieme a cassarà e chinnici aveva arrestato numerosi latitanti

“Cristallino esempio di coraggio”: 32 anni fa la mafia uccideva il commissario Beppe Montana (FOTO)

Quando Beppe Montana morì non aveva ancora compiuto 34 anni. I killer lo freddarono il giorno prima che andasse in ferie mentre era in compagnia della fidanzata a Santa Flavia, nel porticciolo dove era ormeggiato il suo motoscafo.

0 condivisioni

la commemorazione a palermo

38 anni fa Cosa nostra uccideva Boris Giuliano: “Poliziotto brillante, cambiò il modo di investigare sulla mafia” (FOTO)

Davanti al bar Lux, dove Giuliano venne raggiunto e colpito dai sicari, si sono ritrovati oggi la moglie Maria Ines, i figli Selima, Manuela e Alessandro. In via Di Blasi c'erano anche il sindaco Leoluca Orlando, funzionari di polizia, amici di Giuliano.

0 condivisioni

Regionali, Grasso ribadisce il suo no alla candidatura “Mio ruolo al Senato importante per fine legilsatura”

Nessuno spazio, dal Presidente del senato, a chi continua a insistere e predisporre appelli per la sua candidatura alla Regione

0 condivisioni

Lettera aperta di Pietro Grasso all’amico Paolo Borsellino: “Continuando la tua opera la mafia sarà sconfitta”

il Presidente del senato si rivolge all’amico come se fosse in vita nel 25esimo anniversario della strage che aveva proprio lui come obiettivo e uccise anche 5 agenti di polizia

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.