Migranti inviati in un ex hotel in provincia di Messina, scatta unanime la protesta di sindaco e dei cittadini

Immediata la risposta della prefettura: “L’albergo è in ottime condizioni e si trova nel territorio di Sinagra non di Castel’Umberto anche se i due comuni sono vicini”. Secondo la Prefettura, quindi, il sindaco di Castell’Umberto non sarebbe competente.