Guerra aperta fra politica e magistratura, chiesta la sospensione del procuratore generale di Messina

Lo scontro assume toni imprevedibili e travalica la dialettica processuale per tornare nelle aule di tribunale sotto forma di insolite querele