Incendiano le telecamere del municipio ma restano ustionati, 2 arresti

Un intoppo, però, ha fatto esplodere all’improvviso l’innesco e ha ustionato loro il volto. I Carabinieri del comando provinciale di Enna li hanno così arrestati dopo che si erano fatti ricoverare all’ospedale Cannizzaro di Catania.