sabato - 24 giugno 2017

 
#strage di capaci#Mare Monstrum#g7#amministrative palermo#oroscopo blogsicilia

Archivio

Liberi in natura

Tante ali tornano in natura, erano prigioniere o centrate dal piombo – VIDEO

Tante piccole ali tornano libere in natura. Si tratta di piccoli uccelli utilizzati come “richiami vivi” dai cacciatori. Sono stati liberati grazie all’attività del Centro Valpredina, gestito dal WWF

0 condivisioni

Numerosi ed agguerriti non lasciano scampo alla fauna selvatica

allodola 2

Quando i morti parlano dal cellulare. Telefonini e tecnologia avanzata a disposizione dei bracconieri

I più moderni smatphone, utilizzati per riprodurre richiami di morte. Sono i canti degli uccelli registrati che, una volta diffusi, indirizzano l’avifauna selvatica a tiro di fucile.

0 condivisioni

Il libro mastro sequestrato dalla Polizia Provinciale

uccelli morti

Il tappeto di uccellini. Erano nel libro contabile del bracconiere

Massiccio sequestro di avifauna protetta che, ad avviso della Polizia Provinciale, rispecchia un problema molto diffuso. Il bracconaggio, da nord a sud, continua a mietere le sue vittime

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.