domenica - 19 novembre 2017

 
#Totò Riina#messina denaro#carabinieri#polizia municipale#oroscopo

Archivio

Tramonta l’ipotesi Massimo Russo, compare Maria Mattarella per la segreteria generale: Musumeci e i capricci di Forza Italia

In giunta la sanità non andrà a nessuno dei quattro pretendenti. Per la presidenza dell'Ars se ne parlerà solo dopo l'insedimaneto dell'esecutivo

0 condivisioni

A Palazzo dei Normanni sarà nomitato presidente Gianfranco Miccichè

La nuova giunta e la presidenza dell’Ars, ecco i primi punti nella fitta agenda di Nello Musumeci

E’ iniziata l’era Musumeci. Finiti i festeggiamenti il neo presidente inizia il lungo lavoro che lo porterà presto a sedere nella poltrona di palazzo D’Orleans.

0 condivisioni

Popolari e Autonomisti seconda forza del centrodestra, Lagalla: “Risultato straordinario, orgoglioso del consenso libero e diffuso”

Il dato elettorae assegna un ruolo importante alla formazione che nasce da idea Sicilia, Mpa e Cantiere popolare

0 condivisioni

La polemica

Sanità, duro botta e risposta Gucciardi-Lagalla, “Hai lasciato buco da un miliardo” la replica: “Regione inadempiente sui Lea”

“Mi sorprendono le scomposte dichiarazioni del candidato Gucciardi  sottolineano-, che rappresentano di certo una non inaspettata caduta di stile ma, soprattutto, denunciano una patologica voglia di visibilità e uno stato di nervosismo pre-elettorale, da quale non intendo farmi contagiare”.

0 condivisioni

Roberto Lagalla, “Prioritaria la legge sul diritto allo studio per la Sicilia”

La riflessione dell’ex Rettore dell’Università di Palermo alla luce die dati nazionali e regionali sul lavoro, disoccupazione e studio

0 condivisioni

A poche ore dal termine ultimo consegna

Regionali e composizione delle liste, Lagalla: “Io candidato su Agrigento, Palermo e Trapani”

“Non esiste una bacchetta magica ma sono sicuro che il prossimo governo, se presieduto da Musumeci, potrà avviare un percorso virtuoso di rinnovamento e cambiamento progressivo della Sicilia” ha aggiunto.

0 condivisioni

Lagalla risponde allo staff di Micari, “Sono e resto direttore del Dipartimento diagnostica per immagini dell’UniPa”

Il candidato di Idea Sicilia ed ex rettore dell’UniPa lancia la sua precisazione polemica nei confronti dello staff del suo successore quale rettore e avversario nelal corsa alla Presidenza della Regione

0 condivisioni

Presidente regionale nazionale Agenti

Elezioni regionali, Antonello Calia si candida con IdeaSicilia di Roberto Lagalla

Antonello Calia ha ufficializzato la propria candidatura alle prossime elezioni regionali nella lista IdeaSicilia di Roberto Lagalla

0 condivisioni

La violenze nelle guardie mediche

Medici di guardia in trincea, Lagalla: “Vengano affiancati da operatori socio sanitari”

In riferimento all’ultimo episodio avvenuto nel Catanese: “Un fatto inaudito – commenta – che fa orrore e sollecita un intervento immediato per migliorare la sicurezza nelle strutture sanitarie”.

0 condivisioni

domani il deposito ufficiale, lunedi' lam presentazione

Da Lagalla a Lombardo passando per Saverio Romano, ecco il simbolo di ‘Popolari e autonomisti’

Le grandi moanovre al centro prendono forma e dopo la ricostituzione dell’Udc ecco l’altro grande polo centrista alleato di Musumeci

0 condivisioni

I candidati di Idea Sicilia nella lista civica ‘Popolari e Autonomisti’, Lagalla: “Coerenti con il nostro percorso. Non apprezzo le scelte di Micari”

Roberto Lagalla a Blogsicilia parla di programma e spiega le scelte di campo fatte dal suo movimento ma considera pedagogicamente scorretta la scelta del suo successo Micari

0 condivisioni

Le elezioni regionali in Sicilia

Musumeci, Armao, Lagalla

Sintonia di obiettivi e intenti tra Musumeci e Lagalla: “Contributo IdeaSicilia valore aggiunto per coalizione”

“Il lavoro portato avanti con IdeaSicilia, durante gli ultimi mesi – ha aggiunto -, ha trovato pieno appoggio dal candidato presidente Musumeci, con il quale esiste una totale sintonia d’intenti e di programma”.

0 condivisioni

Prime tensioni nel ricompattato centrodestra, centristi e salviniani puntano i piedi

Inizia la trattativa per i posti nel listino che con la nuova legge elettorale sono solo 6 oltre al Presidente. A destra si invoca Musumeci come garante di un tavolo unico di confronto. Malumori al centro

0 condivisioni

parla il leader del movimento 'i coraggiosi'

Ritiro candidatura a governatore di Lagalla, Ferrandelli preoccupato: “Posizioni estremiste di destra e sinistra”

“La candidatura civica di Lagalla – spiega Ferrandelli – rappresentava la proposta politica più affine al nostro percorso, proprio perché fuori dagli schemi, in netta contrapposizione al Governo Crocetta”.

0 condivisioni
Musumeci, Armao, Lagalla

Ecco Il ‘trio Meraviglia’ di Berlusconi, a sinistra ancora dubbi su Micari

Raggiunto l’accordo a tre nel centrodestra torna invece a salire la tensione a sinistra dove i candidati rischiano di essere almeno 4 e anche Micari non è più certo

0 condivisioni

La ‘grande coalizione’ di centrodestra, trovata l’unità su Musumeci Presidente, Armao vice e Lagalla in giunta (VIDEO INTERVISTE)

Il centrodestra si presenta compatto alle elezioni. E’ ticket a tre con Musumeci candidato presidente, Armao vice e Lagalla assessore

0 condivisioni

Raggiunto l’accordo a tre nel centrodestra, ticket Musumeci-Armao-Lagalla

Arriva finalmente l’ufficialità, attesa per comprendere se della partita fara parte anche Roberto Lagalla come ipotizzato ieri da Miccichè

0 condivisioni

Lagalla non pensa al ticket di Miccichè e resta in campo con i movimenti civici

Roberto Lagalla resta in pista. Lo conferma per la seconda volta in pochi giorni mettendo in stand by l’idea di Miccichè di un ticket a tre con Musumeci e Armao

0 condivisioni

Miccichè prova la strada del ticket a tre, un assessorato anche per Lagalla

Lui punta a tornare presidente dell’Ars se la coalizione riuscirà a spuntarla il prossimo 5 novembre con Musumeci presidente e Armao vice

0 condivisioni

Dall’Università di Palermo alla conquista della Regione, Sì del Pd a Micari, Lagalla resta in campo e Armao presenta il programma, chiude il tour 5 stelle

Intanto si chiude con l’ennesimo bagno di folla il tour dei 5 stelle, gli unici ad avere già il candidato in campagna elettorale da oltre un mese mentro gli altri annaspano e dibattono

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.