‘Parole di verità’: gli scritti inediti di Paolo Borsellino: lo speciale nel nuovo numero di Antimafia Duemila

Dall’esclusiva riflessione sulla “deontologia del magistrato” alle lettere amare dell’“l’estate dei veleni” nel 1988. E poi gli appunti preparati per qualche conferenza, il dolore per la morte di Falcone tre giorni dopo la strage, su alcuni fogli di block-notes.